Samsung: niente Galaxy S III al MWC?

Samsung: niente Galaxy S III al MWC?

Secondo le ultime indiscrezioni, il colosso coreano potrebbe postporre la presentazione del nuovo top di gamma all'inizio dell'estate e quindi annullare la possibilità di una commercializzazione entro aprile come inizialmente vociferato

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Nonostante in molti si aspettassero un esordio del prossimo terminale della serie Galaxy S di Samsung in occasione dell'ormai imminente Mobile World Congress che si terrà negli ultimi giorni di febbraio a Barcellona, dalle ultime indiscrezioni pare proprio che questo possa non accadere.

In accordo con quanto diffuso da The Verge nel corso delle ultime ore, infatti, Samsung avrebbe deciso di postporre l'arrivo del nuovo terminale, fissandolo probabilmente per il periodo a ridosso della prossima estate. Voce confermata anche dal tedesco BestBoyz che sembra aver ricevuto le stesse informazioni.

Le ragioni di questo "ritardo" non sono ancora note. Tuttavia, se dovessero essere confermate, le voci annullerebbero la possibilità di vedere Galaxy S III sugli scaffali entro aprile come precedentemente vociferato.

Il nuovo Samsung Galaxy S III che dovrebbe riprendere le forme del suo predecessore, magari mixate con qualche elemento del più recente Galaxy Note, porterà molto probabilmente in dote il sistema operativo Android nella sua versione Ice Cream Sandwich, un display Super AMOLED HD, processore quad-core e una fotocamera con un sensore da 12 megapixel.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

30 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
SilverLian27 Gennaio 2012, 15:03 #1
Normale...se veramente esce con quelle caratteristiche è meglio che lo perfezionino per bene
Flight66627 Gennaio 2012, 15:16 #2
Già che c'erano potevano metterci anche un Crossfire di 6870
demon7727 Gennaio 2012, 15:50 #3
Ma ormai è corsa a chi ce l'ha più grosso.
Siamo oggettivi, con lo smart phone non è che devi fare i rendering.. di fatto con un Galaxy S2 fai tutto quello che vuoi e alla grandissima.. deve passarne di acqua sotto i ponti proma di avere reale necessità di caratteristiche più elevate.
tatarimoke27 Gennaio 2012, 16:00 #4
Ma si potra' ancora portare in tasca dei jeans? O dovremo tornare ad usare i portacellulari da cintura tipo motorola 8700?
gino4627 Gennaio 2012, 16:02 #5
Imho stanno rasentando il ridicolo, ad ogni giro aumentano sempre di più il prezzo e le dimensioni, ormai costano più di un notebook è assurdo, sarebbe ora che qualcuno fissasse un costo massimo per categoria, che so, entry level max 200€ e highend max 600€ e basta, i produttori si devono adattare a stare dentro a quelle cifre.

Stessa storia per quanto riguarda le dimensioni.
uncletoma27 Gennaio 2012, 16:05 #6
Siamo passati dalla miniaturizzazione al "lei non sa quanti pollici ho in tasca". "Amore, hai un 5 pollici in tasca o sei solo contento di vedermi?" (semi cit)
SilverLian27 Gennaio 2012, 16:17 #7
Guardate che son sempre costati 600€ all' uscita i cellulari, fin dal tempo dei nokia...aspettate 2 mesi e li vedete a 500€.

Per quanto riguarda quelli che si "lamentano" delle migliorie hardware: più potenza c'è meno sforzo ci sarà da parte dei programmatori di ottimizzare e più tempo ci sarà per gli stessi per avere feature di rilievo. Stessa cosa per i giochi, le app da aprire in contemporanea o perchè no: usarlo come console da attaccare alla tv e giocare col pad wireless.

Nessuno vi obbliga a comprarlo, e ricordate che più la tecnologia avanza più si abbassan i prezzi per quella precedente
calabar27 Gennaio 2012, 16:21 #8
Beh, questo da un po' più senso all'uscita del Galaxi S II HD, che altrimenti sarebbe stata solo una piccola parentesi in attesa di questo terminale.
Portocala27 Gennaio 2012, 16:30 #9
Originariamente inviato da: SilverLian
Per quanto riguarda quelli che si "lamentano" delle migliorie hardware: più potenza c'è meno sforzo ci sarà da parte dei programmatori di ottimizzare e più tempo ci sarà per gli stessi per avere feature di rilievo. Stessa cosa per i giochi, le app da aprire in contemporanea o perchè no: usarlo come console da attaccare alla tv e giocare col pad wireless.


Di solito si nota il contrario. Software poco ottimizzato solo perchè la potenza disponibile è tanta. Come mai i quadcore fanno solo 5/10% in più rispetto al dual? Dov'è questa "ottimizzazione" in un periodo dove bisogna tirar fuori i prodotti con cadenza annuale o anche più corta?
SilverLian27 Gennaio 2012, 16:36 #10
Originariamente inviato da: Portocala
Di solito si nota il contrario. Software poco ottimizzato solo perchè la potenza disponibile è tanta. Come mai i quadcore fanno solo 5/10% in più rispetto al dual? Dov'è questa "ottimizzazione" in un periodo dove bisogna tirar fuori i prodotti con cadenza annuale o anche più corta?


Rileggi il mio messaggio, ho detto appunto che essendo tanta la potenza serve meno ottimizzazione

cmq per il discorso multicore è uguale per i pc: guadagni se lanci tanta roba assieme; è come usare una macchina industriale per 4 pomodori... però ci sono, e prima o poi si sfruttano

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^