Samsung Galaxy S9+: eccolo su Geekbench con Snapdragon 845

Samsung Galaxy S9+: eccolo su Geekbench con Snapdragon 845

Il nuovo top di gamma di Samsung è in arrivo e l'apparizione sul portale di Geekbench non fa che confermare tale notizia. Confermata anche la presenza dello Snapdragon 845. Ecco i dettagli.

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
Samsung
 

Il nuovo Samsung Galaxy S9+ appare sul portale di test di Geekbench confermando la presenza del processore Snapdragon 845 di nuova generazione. Lo smartphone, che sappiamo dovrebbe affiancare la versione "basica" Galaxy S9, è dunque arrivato sul banco di prova del noto portale di test hardware e sembra ormai palese che verrà presentato davvero nei prossimi mesi come le ultime indiscrezioni avevano dichiarato.

In questo caso quello che appare su Geekbench dovrebbe essere il modello più grande, dimensionalmente parlando, anche se in teoria il processore in esso presente dovrebbe risultare il medesimo. Il modello testato sul portale dei benchmark viene identificato con il codice SM-G965U1 che in effetti risulta indicante proprio il modello "Plus" del nuovo Galaxy S9. In tal caso la lettera U finale indica però l'appartenenza al mercato americano e come è sempre avvenuto negli ultimi anni, anche con il Galaxy di prossima generazione, il processore realizzato da Qualcomm sarà esclusiva del mercato USA mentre per quello europeo arriverà una versione con CPU Exynos proprietaria di Samsung.

Guardando ai risultati del test su Geekbench si vede come il più recente Snapdragon 845 permetta di raggiungere delle ottime prestazioni contando che il processore potrebbe essere ancora in una fase di assestamento ed ottimizzazione con il terminale. Il punteggio in Single-Core raggiunge i 2.422 mentre quello in Multi-Core supera gli 8.351. Per avere un confronto basti pensare che con il precedente Snapdragon 835 sul Galaxy S8 è stato totalizzato in Single-Core un punteggio di 1.790 mentre in Multi-Cor non si sono superati i 6.033. Distanza ancora elevata, se parliamo solo di punteggio potenziale su Geekbench, con il nuovo iPhone X che aveva totalizzato 4.204 e 10.110 rispettivamente in Single e Multi Core con il nuovo A11 Bionic.

Dal test è possibile anche scoprire alcune restanti specifiche tecniche come il quantitativo di RAM che si attesta sui 5GB ma sappiamo bene come in tal caso il portale in tal senso non è mai accurato ed è plausibile che nel nuovo S9 e S9+, Samsung, abbia posto 6GB di RAM. Per il resto nessun altra informazione se non quella della presenza di Android 8.0 Oreo che dunque vedrà la luce già di default sul nuovo Galaxy in attesa che il passaggio avvenga anche per gli altri device delle generazioni precedenti.

Ricordiamo che ci si attende molto da Samsung in questo 2018 e i nuovi Galaxy S9 e S9+ dovranno competere con l'attuale iPhone X che ha già realizzato delle ottime vendite. In tal senso non ci sarà un cambiamento epocale nel design che anzi, dalle prime foto reali, sembra ricalcare quanto già fatto dall'azienda sudcoreana con il Galaxy S8 e S8+ ma di certo quello che cambierà sarà la sostanza con nuovo hardware, come sopra visto, ma anche alcuni accorgimenti migliorativi tra batteria con qualche centinaia di mAh in più e soprattutto una fotocamera a doppio sensore (solo per il Galaxy S9+) capace di aumentare ancora le prestazioni attuali.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vash8820 Dicembre 2017, 16:31 #1
E' un buon salto prestazionale per un top di gamma. Bene anche i 6GB di ram. 3 Ultimamente cominciano a stare strettini su S6, un software debloated come Lineage invece non ha nessun problema.
al13520 Dicembre 2017, 16:41 #2
Originariamente inviato da: Vash88
E' un buon salto prestazionale per un top di gamma. Bene anche i 6GB di ram. 3 Ultimamente cominciano a stare strettini su S6, un software debloated come Lineage invece non ha nessun problema.


l'ultimo problema dell's6 è la ram
ciocia20 Dicembre 2017, 17:13 #3
Vedremo come andrà questa cpu nei futuri netbook con win10 arm
colmar5821 Dicembre 2017, 07:53 #4

batterie samsung.............

millemila giga di ram + snapdragon millemila... speriamo che la batteria almeno sia almeno minimo 4000.............

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^