Samsung Galaxy S5: costo di produzione pari a 256$ per i singoli componenti

Samsung Galaxy S5: costo di produzione pari a 256$ per i singoli componenti

IHS ha effettuato il teardown di Samsung Galaxy S5, svelandone il costo di produzione partendo dai singoli componenti

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:43 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

IHS ha analizzato i costi di produzione di Samsung Galaxy S5, partendo dalla stima dei prezzi delle singole componenti elettroniche integrate. La società d'analisi ha scoperto, così, che il dispositivo costa complessivamente circa 256$ in componenti, cifra leggermente superiore rispetto alla precedente versione (244$).

Samsung Galaxy S5 teardown IHS

Naturalmente la componente più costosa è il display da 5,1" Full HD Super AMOLED, con una spesa per Samsung pari a 63$. Sembra che la società sia riuscita a migliorare le rese produttive, ed al tempo stesso offrire un pannello più grande e di qualità leggermente superiore.

I chip di memoria DRAM e per lo storage integrato hanno un costo di produzione combinato di 33$, ed è interessante notare che il sensore per la scansione biometrica ha un valore di soli 4$. Si tratta di una cifra di molto inferiore rispetto a quella investita da Apple per ogni sensore biometrico di iPhone 5S, di 15$. In paragone però, Apple spende 199$ per produrre ogni singolo iPhone 5S.

Il sensore per la scansione della frequenza cardiaca è invece prodotto da Maxim ed aggiunge 1,45$ alle spese di produzione complessive. Sul singolo prodotto, infine, IHS stima una spesa di 5$ per l'assemblaggio.

Quella riportata in questa pagina ed analizzata da IHS è solamente una stima del costo di produzione di Galaxy S5. Non include, pertanto, i costi di ricerca e sviluppo, dello sviluppo software, della distribuzione e, soprattutto gli ingenti investimenti per il marketing da parte del colosso sudcoreano.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
qboy15 Aprile 2014, 18:10 #1
non per niente poi lo possono vendere anche a 300€
Atom7315 Aprile 2014, 18:28 #2
Questo sono informazioni che andrebbero date a chi le sa leggere, dette così generano solo un hype ingiustificato. In realtà un costo industriale di 256 dollari giustifica tranquillamente un prezzo di vendita finale intorno ai 600 euro.
san80d15 Aprile 2014, 18:31 #3
Originariamente inviato da: qboy
non per niente poi lo possono vendere anche a 300€


ma intanto lo venderanno a 700
san80d15 Aprile 2014, 18:32 #4
Originariamente inviato da: Atom73
Questo sono informazioni che andrebbero date a chi le sa leggere, dette così generano solo un hype ingiustificato. In realtà un costo industriale di 256 dollari giustifica tranquillamente un prezzo di vendita finale intorno ai 600 euro.


certo, da li poi devono essere ripagati tutti gli altri costi, personale, marketing, infrastrutture, etc.
aald21315 Aprile 2014, 18:37 #5
Originariamente inviato da: Atom73
Questo sono informazioni che andrebbero date a chi le sa leggere, dette così generano solo un hype ingiustificato. In realtà un costo industriale di 256 dollari giustifica tranquillamente un prezzo di vendita finale intorno ai 600 euro.


Basta leggere il nome dell'autore dell'articolo.
Atom7315 Aprile 2014, 18:37 #6
e soprattutto trasporti, distributori e rivenditori finali, mica lo compriamo dal produttore il cellulare
Italia 115 Aprile 2014, 19:35 #7
Se ne deduce che la qualità costruttiva sarà la stessa...
isomerasi15 Aprile 2014, 19:39 #8
cioè, uno schermo che costa 45 euro, come ricambio te lo fanno pagare 190 euro...più di 4 volte??? Capirei il doppio...lo devono distribuire ai centri e ci devono guadagnare, ma non più di 4 volte...
aqua8416 Aprile 2014, 09:48 #10
Originariamente inviato da: isomerasi
cioè, uno schermo che costa 45 euro, come ricambio te lo fanno pagare 190 euro...più di 4 volte??? Capirei il doppio...lo devono distribuire ai centri e ci devono guadagnare, ma non più di 4 volte...

no ma aspetta...
[FONT="Lucida Sans Unicode"]lo schermo costa (sempre se i dati sono reali) 45€ a Samsung, che non ne compra 1 come te per aggiustare il display, ma ne compra milioni e milioni.
E lo stesso vale per tutti gli altri componenti.


Probabilmente anche tu lo andresti a pagare una cifra simile se ne ordinassi milioni di pezzi. Poi uno lo tieni per il tuo, gli altri te li rivendi [/FONT]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^