Samsung Galaxy S10: ecco i tre modelli negli ultimi render

Samsung Galaxy S10: ecco i tre modelli negli ultimi render

La serie Samsung Galaxy S10 dovrebbe essere presentata durante il primo Galaxy Unpacked del 2019 che si terrà il 20 Febbraio. Ora grazie a Evan Blass abbiamo un'immagine "di famiglia" che mostra i tre modelli insieme.

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Telefonia
AndroidGalaxySamsungSnapdragon
 

Sappiamo che Samsung terrà un evento stampa il 20 Febbraio dove saranno svelati alcuni nuovi smartphone. Al primo Galaxy Unpacked 2019 dovrebbe far la sua comparsa lo smartphone piegabile (Galaxy F o Galaxy Fold) ma anche la linea Galaxy S10, composta di tre modelli e di cui abbiamo già scritto diffusamente in passato. Ora Evan Blass, conosciuto su Twitter come evleaks, ha rilasciato una nuova immagine degli smartphone.

Come si può vedere nell'immagine inserita nel tweet, vengono mostrati tutti e tre i modelli (da sinistra verso destra): Galaxy S10E, Galaxy S10 e infine Galaxy S10+. L'ordine è quello che riguarda sia la fascia di prezzo che le caratteristiche di questi smartphone con la versione "E" che sarà la più economica mentre "+" quella più costosa ed evoluta.

Samsung Galaxy S10 modelli

Non è una novità che Samsung presenterà tre modelli anche se non è ancora chiaro quali saranno le disponibilità effettive a livello globale (in particolare per la versione "E"). Come si può vedere nell'immagine, Galaxy S10E avrà solo due fotocamere posteriori mentre i modelli più costosi ne avranno tre.

In tutti e tre il lettore d'impronte non sarà più nella zona posteriore ma ci saranno comuque alcune differenze sostanziali: la versione "E" lo avrà integrato nel tasto di accensione, quella standard e "+" lo avranno integrato nel display. Lo si può notare confrontando il pulsante di accessione più grande e piatto del primo modello rispetto agli altri due.

Per quanto riguarda invece lo schermo, i primi due Galaxy S10 avranno un unico foro per la fotocamera anteriore mentre solo Galaxy S10+ avrà un foro più grande per dare spazio a un doppio sensore.

All'interno della versione internazionale degli smartphone (quella che sarà venduta in Italia) ci sarà Exynos 9820 mentre nelle versioni cinese, sud-coreana e nord-americana ci sarà Snapdragon 855. La quantità di RAM a disposizione dovrebbe variare da 4 GB fino a 6 GB (per la versione "+"). In ultimo c'è da ricordare che dovrebbe essere lanciata anche una versione con modem 5G di cui però non è prevista una larga diffusione ma servirà più come "prototipo a larga diffusione" e per mostrare le capacità di Samsung.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala22 Gennaio 2019, 08:42 #1
Nel caso del modello con il lettore sul fianco, mi sembra troppo in alto per essere comodo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^