Redmi Note 7 mandato nello spazio: ulteriori conferme sulla sua resistenza

Redmi Note 7 mandato nello spazio: ulteriori conferme sulla sua resistenza

Redmi ha voluto dare un'ulteriore prova di forza con il suo primo smartphone, lanciandolo nello spazio con un pallone aerostatico a -58 gradi Celsius.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
Redmi
 

Redmi ha lanciato qualche mese fa il suo primo smartphone: Redmi Note 7 e ha subito voluto mettere le cose in chiaro riguardo la robustezza del prodotto. Inizialmente l'azienda fece uscire un video nel quale veniva usato il telefono come asse per tagliare la frutta, ma ora la società cinese si è voluta superare.

Nei giorni scorsi sull'account Twitter ufficiale del produttore cinese abbiamo potuto vedere un Redmi Note 7 nello spazio, o, per essere più precisi, nella stratosfera del nostro pianeta. Abbiamo già visto su YouTube qualche esperimento del genere, ma in questo caso sono stati gli ingegneri della stessa Redmi a progettare il lancio sfruttando un pallone aerostatico per arrivare ad altezze molto importanti: parliamo di un'altitudine di 30 km prima di ricadere sulla terra ferma.

La temperatura nella stratosfera ha raggiunto anche i -58 gradi Celsius che hanno portato ad una temperatura interna nello smartphone di soli 4 gradi; una temperatura estrema per lo smartphone che comunque ha resistito e ha anche scattato delle foto della Terra. Arrivato alla quota di 35.375 metri il pallone aerostatico è scoppiato, dando inizio al viaggio di ritorno per il glorioso smartphone che, nella fase di atterraggio, ha visto cadere addosso a se tutti i sensori montati sulla struttura di volo.


Nonostante le foto scattate a quell'altezza siano quelle che hanno fatto scattare il fenomeno mediatico, è importante osservare il vero motivo per il quale Redmi ha fatto tutto ciò; infatti è da rendere merito all'azienda cinese di aver realizzato uno smartphone davvero robusto che ha resistito alle temperature bassissime dello spazio e ad un atterraggio molto brusco senza il minimo graffio. Come si vede anche nel video lo smartphone ha subito funzionato dopo l'atterraggio e questo dimostra la qualità del prodotto sotto il punto di vista della resistenza. 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
vraptus07 Maggio 2019, 11:19 #1
Ma non ci credo neanche morto che è caduto da 30 km e non ha neppure il display crepato...
Benna8007 Maggio 2019, 11:50 #2
Se guardi bene il video nel momento in cui staccano il telefono dalla struttura vedi che il telefono in realtà non ha impattato con il display, quello che ha impattato il suolo è tutta la struttura dei sensori.
Senza contare che è caduto su di un prato.

Lo trovo invece assolutamente credibile e lodevole come esperimento
cignox107 Maggio 2019, 12:26 #3
>>Ma non ci credo neanche morto che è caduto da 30 km e non ha neppure il display crepato...

É progettato per rompersi solo se cade dal comodino.
andbad07 Maggio 2019, 13:32 #4
Non è manco andato vicino allo spazio. Per convenzione si considera spazio una distanza superiore ai 100km dal livello del mare (80 per gli americani, che devono sempre distinguersi).

Non entro nel merito dell'esperimento.

By(t)e
Dumah Brazorf07 Maggio 2019, 14:50 #5
E' marketting.
Lo può fare anche un iphone, basta non metterlo nel palloncino.
trapanator07 Maggio 2019, 16:08 #6
Il countdown mi ha ricordato molto quello del film Contact

https://www.youtube.com/watch?v=scBY3cVyeyA&t=9s


aaaah... che gran film!
zoomx08 Maggio 2019, 21:24 #7
Non è la prima volta che un dispositivo Android viene lanciato con un pallone
questo
http://android.hibal.org/
è del 2010.

Inoltre mica va poi in caduta libera, c'è un paracadute, nel filmato si vede.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^