realme X3 SuperZoom con zoom ottico periscopico. Anteprima, caratteristiche, prezzo

realme X3 SuperZoom con zoom ottico periscopico. Anteprima, caratteristiche, prezzo

Lo zoom ottico periscopico debutta anche in casa realme sul nuovo X3 SuperZoom. Chipset Qualcomm Snapdragon 855+, 12 GB di RAM, display a 120 Hz completano il quadro di questo interessante terminale con specifiche top e prezzo tutto sommato accessibile

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
Realme
 

Lanci di nuovi prodotti a ripetizione. La strategia di BBK Electronics sembra essere proprio questa ultimamente. Se sommiamo i nuovi annunci Oppo, OnePlus e realme in pratica possiamo dire che nell'ultimo periodo c'è stato un lancio a settimana. Il mese di maggio si chiude con un nuovo terminale realme in arrivo sul mercato, smartphone che porta la fotografia superzoom anche nella famiglia di terminali del brand più giovane del gruppo. realme X3 SuperZoom è quindi l'ultimo nato della famiglia, presentato in un evento che ha visto realme svelare molti atri oggetti connessi, tra cui i suoi auricolari True Wireless Stereo, un orologio e una smart band.

Come accaduto con gli ultimi due lanci, anche questa volta realme punta in alto, con un terminale di fascia premium, distante dai prezzi super accessibili con cui si è fatta conoscere sul nostro mercato poco più di un anno fa. La strategia del marchio è comunque quella di mettere caratteristiche premium a un prezzo conveniente e anche in questo caso il rapporto qualità/prezzo rimane elevato. Siamo infatti di fronte a uno smartphone basato su piattaforma Qualcomm Snapdragon 855+ octacore, GPU Qualcomm Adreno 640, 12GB di RAM e 256GB di memoria di storage. Il modulo fotografico posteriore AI Quad Camera da 64 megapixel è declinato in versione superzoom, con modulo tele con zoom ottico periscopico, vero punto di differenziazione con gli altri modelli. Il modulo principale utilizza un sensore di ampio formato 1/1,74" Quad Bayer e ottica f/1.8, mentre l'ottica zoom si sposta per fornire le focali 2x e 5x. Completano il quadro il modulo ultragrandangolare da 120° e sensore da 8 megapixel e il sensore da 2 megapixel monocromatico per l'applicazione degli effetti come lo sfocato. All'anteriore troviamo un doppio modulo con fotocamera da 32 megapixel e modulo grandangolare da 8 megapixel e 105° di angolo di visione.

Completano il quadro un display LCD IPS da 6,57" con risoluzione FullHD+ 2400x1080 pixel con refresh rate fino a 120 Hz, una batteria da 4200 mAh con tecnologia di ricarica rapida Dart a 30W, naturalmente su USB-C. Siamo di fronte a un terminale Dual SIM, privo però della possibilità di espansione della memoria di storage (molto generosa comunque) tramite scheda MicroSD.

realme lancia il telefono con il claim 'SuperZoom fino a 60x', ma appunto è un claim. Fino a 5x di ingrandimento siamo di fronte a un reale zoom ottico, da quel punto in poi lo zoom diventa digitale, anche se, grazie al modulo principale da 64 megapixel dovremmo forse definirlo uno zoom 'computazionale'. Il processore infatti sfrutta tutte le informazioni messe a sua disposizione dai diversi moduli per offrire un ingrandimento e una stabilizzazione efficace. Fino al valore di 10x i risultati sono ottimi, anche in condizioni di scarsa illuminazione attivando la modalità 'Notte', che ora include anche la modalità 'Starry Mode' per la ripresa del cielo stellato, con riprese multiframe fino a 4 minuti di durata, con allineamento automatico. Le foto in modalità tele vengono scattate a 8 megapixel. L'ingrandimento a 60x è un numerino che piace al marketing e da scrivere in bella vista sulla confezione, null'altro.

 
 

In ogni caso la resa della fotocamera è ottima da 1x a 10x. Come sempre il modulo grandangolare ha una qualità inferiore, ed è un peccato, perché spesso sono proprio le foto panoramiche le più scenografiche. In caso di soggetti fermi è comuque possibile utilizzare la modalità di scatto a raffica che fonde insieme più scatti per risultati migliori. La fotocamera può essere utilizzata anche in modalità 'Esperto' che mette a disposizione, oltre ai controlli manuali. anche la registrazione delle immagini in formato RAW, anche se solo quelle riprese dal modulo principale, mentre la funzione viene disattivata scegliendo la visuale grandangolare o quella zoom.

Il SoC Qualcomm è sicuramente di fascia premium e accoppiato ai 12 GB di RAM LPDDR4X porta il telefono a girare sull'interfaccia realme UI, basata su Android 10, in modo decisamente fluido, anche in sessioni di utilizzo molto lunghe grazie al raffreddamento a liquido.. La fluidità è ben sfruttata dall'interfaccia anche grazie al display da 120 Hz. Dal punto di vista audio troviamo le ceritificazioni Dolby Atmos e Hi-Res. La batteria interna da 4200 mAh può essere ricaricata in soli 55 minuti grazie alla tecnologia di ricarica rapida a 30W Dart da 5 V e 6 A.

Il terminale è disponibile indue colorazioni, Artic White e Galcier Blue, con la classica finitura posteriore a micro solchi sotto la scocca lucida per piacevoli riflessioni della luce. A livello costruttivo il sample che abbiamo ricevuto è un gradino sotto la qualità di un terminale come X50 Pro 5G, ma addirittura sembra meno curato anche di un prodotto più economico come realme 6. Risulta chiaramente percepibile al tatto il gradino tra il display e la cornice e anche sul retro il passaggio tra cornice e scocca è chiaramente percepibile al tatto. Discorso simile per il tasto con sensore di impronte digitali posto sul pulsante di scatto, il quale non è montato perfettamente a filo con la scocca e al tatto dona una sensazione non ottimale.

Il nuovo realme X3 SuperZoom è in preordine da oggi e sarà disponibile dal 2 giugno prossimo, con un prezzo di listino di 499 €, nella sola versione 12GB+256GB.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^