Pocophone F1 è ufficiale anche in Italia. Snapdragon 845 e molto altro a 329€. Anteprima

Pocophone F1 è ufficiale anche in Italia. Snapdragon 845 e molto altro a 329€. Anteprima

Pocophone, il sotto brand di Xiaomi, presenta ufficialmente a Parigi il nuovo Poco F1: lo smartphone capace di abbattere ancora una volta il muro del low cost con una scheda tecnica da primo della classe. Ecco la nostra anteprima dello smartphone direttamente dall'evento parigino.

di pubblicata il , alle 09:08 nel canale Telefonia
Xiaomi
 

Xiaomi, o per meglio dire Pocophone, ha ufficialmente presentato a Parigi durante un evento mediatico internazionale il suo primo smartphone della nuova linea Poco. Parliamo chiaramente del già visto Pocophone F1, presentato a Nuova Delhi qualche settimana fa, e ora divenuto ufficiale anche in Europa e soprattutto in Italia. In questo caso il nuovo Pocophone F1 è lo smartphone pronto a catturare l'attenzione del pubblico sia per le caratteristiche tecniche importanti ma sopratutto per il prezzo che sarà capace di sbaragliare la concorrenza, o almeno l'azienda ci crede.

Ma cosa differisce il nuovo Pocophone F1 dagli altri device Xiaomi o della concorrenza? Effettivamente il prezzo sembra poter dare la marcia in più perché a 329€ il nuovo Poco F1 vede la presenza di un processore top di gamma ma anche di altre specifiche tecniche come la stessa tecnologia di sblocco facciale del già presente sul mercato Xiaomi Mi 8.

Nel dettaglio il nuovo Pocophone F1 vede la presenza innazitutto di un display LCD IPS dalla diagonale di 6,18" a risoluzione Full HD+ con un aspect-ratio di 18.7:9 (quindi 2246x1080 pixel). Inevitabile non accorgersi del notch che esteticamente può piacere o meno ma che Pocophone ha inserito per poter ovviare alla superficie ampia del display borderless ma anche a tutti i sensori e fotocamere anteriori.

Come detto il fiore all'occhiello del nuovo Pocophone F1 è senza dubbio la potenza e dunque il suo comparto hardware. Qui parliamo di un processore Qualcomm Snapdragon 845 che l'azienda ha deciso comunque di integrare in questo smartphone "low cost" e che senza dubbio permetterà di dare la marcia in più nelle operazioni classiche di tutti i giorni. Al processore di ultima generazione vengono affiancati anche 6 o 8 GB di RAM in base alla versione scelta e stessa cosa avviene per lo storage interno che potrà risultare da 64GB e 128GB con i 6GB di RAM oppure 256GB per il top di gamma con 8GB di RAM.

A livello multimediale parliamo di un comparto fotografico caratterizzato da un doppio sensore da 12MPx con apertura focale da f/1.9 a cui si aggiunge un sensore da 5MPx. A livello pratico l'azienda ha dichiarato di aver posto in essere anche l'Intelligenza Artificiale per rendere ancora più efficaci gli scatti. Anteriormente presente una cam da 20MPx con apertura focale da f/2.0.

  Pocophone F1
OS (al lancio) Android 8.1 Oreo con MIUI for Poco
Processore Qualcomm Snapdragon 845 Octa-Core a 2.7GHz
RAM 6/8GB
Display Super LCD IPS 6.2" Full HD+ (18.7:9)
Risoluzione 2246x1080 px
Storage (al lancio) 64/128/256 GB + MicroSD fino a 256GB
Fotocamera Posteriore

Dual Camera:
Principale 12MPx (f/1.9) +
Secondaria 5MP

Fotocamera Anteriore 20MPx (f/2.0)
Extra

4G LTE
Sblocco facciale

Porte USB Type-C + jack da 3.5mm
Batteria 4.000 mAh + Ricarica rapida
Dimensioni 155.5 x 75.3 x 8.8 mm 
Peso 180 gr 
 

Il resto da sottolineare la presenza di una batteria da 4.000 mAh con il supporto alla carica veloce Quick Charge 3.0 grazie all'adattatore da 18W presente in confezione. Interessante l'interfaccia grafica che Pocophone ha deciso di implementare nel nuovo Pocophone F1. Parliamo sì di Android 8.1 Oreo, che verrà aggiornato ad Android 9 Pie, ma quello che rende diverso questo device rispetto al Mi 8 o ad altri smartphone Xiaomi è la diversa personalizzazione della MIUI 9.6 che viene denominata MIUI for Poco e che implementa un'interfaccia con app drawer.

Pocophone F1 viene proposto in tre diverse colorazioni: Graphite Black, Steel Blue e Rosso Red. A queste verrà aggiunta anche una versione Armored Edition caratterizzata da una scocca posteriore in Kevlar capace di resistere meglio ai graffi e con un migliore grip in mano.

I prezzi:

  • Poco F1 6/64 GB al Prezzo di 329€
  • Poco F1 6/128 GB al Prezzo di 399€
  • Poco F1 Armored Edition 6/128 GB al Prezzo di 399€

La fase di vendita avrà inizio dal prossimo 30 Agosto sul sito mi.com e nelle più importanti catene di negozi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

35 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala28 Agosto 2018, 09:32 #1
Brutto forte quel notch. Già l'orologio non si può vedere
Azib28 Agosto 2018, 09:39 #2
Da queste poche foto sembra veramente anonimo.
gd350turbo28 Agosto 2018, 09:39 #3
Originariamente inviato da: Portocala
Brutto forte quel notch. Già l'orologio non si può vedere


Non mi parlare del notch messo da xiaomi...
devil_mcry28 Agosto 2018, 09:44 #4
Originariamente inviato da: Azib
Da queste poche foto sembra veramente anonimo.


Credo che lo spirito dietro questo telefono sia un po' quello. Prestazioni a discapito del resto che resta mediocre, un po' come fu per il mitico Nexus 5 a suo tempo.

Però credo che oggi giorno con la potenza media dei telefoni ben più che sufficiente questa tipologia di prodotti non so se ha ancora molto senso.
trapanator28 Agosto 2018, 09:44 #5
Ma scusate.. chi ha il coraggio di prendere questo telefono? Gli chiedono "Che marca è?" ---- "POCOPHONE"

sarebbe come se una si prendesse una macchina POCACAR!
gd350turbo28 Agosto 2018, 09:51 #6
Originariamente inviato da: trapanator
Ma scusate.. chi ha il coraggio di prendere questo telefono? Gli chiedono "Che marca è?" ---- "POCOPHONE"

sarebbe come se una si prendesse una macchina POCACAR!


Sebbene normalmente io faccia poco caso al nome, in questo caso la scelta del nome è imbarazzante !
Haran Banjo28 Agosto 2018, 09:52 #7
No microSD, no party
nickmot28 Agosto 2018, 09:57 #8
Originariamente inviato da: Haran Banjo
No microSD, no party


Ma questo ha il supporto alla microSD.
E' scritto chiaramente nella tabella!
franksisca28 Agosto 2018, 10:33 #9
Scusate, ma la scritta "nessun servizio" viene coperta da quella porcata del notch??? Comunque un mostro di telefonino. Nel bene, tecnicamente parlando, nel male esteticamente. Avendo un redmi note4, comuqnue Xiamoi posso confermare che fa ottimi prodotti, e questo potrebbe tranquillamente essere un mio prossimo telefono.
Cappej28 Agosto 2018, 10:33 #10
Originariamente inviato da: Haran Banjo
No microSD, no party


confermo anche su altre recensioni è scritto:

memoria interna UFS 2.1, espandibile con microSD fino a 256 GB

pure UFS...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^