OnePlus, ricarica completa in mezzora per i prossimi modelli? Online i primi indizi

OnePlus, ricarica completa in mezzora per i prossimi modelli? Online i primi indizi

La ricarica rapida da 65W, che abbiamo già visto su alcuni terminali Oppo e realme, potrebbe arrivare entro fine anno anche su OnePlus 8T e OnePlus 8T Pro

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
OnePlus
 

OnePlus ha appena annunciato OnePlus 8 e OnePlus 8 Pro, che portano diversi miglioramenti ma rimangono fermi alla ricarica rapida da 30W. Sebbene i caricabatterie in dotazione consentano un'ottima velocità di carica altri smartphone fanno meglio, come Xiaomi Mi 10 Pro con il suo adattatore da 50W e la serie Huawei P40 che offre una carica da 40W con gli accessori in dotazione. Anche la società sorella, Oppo, ha già adottato una tecnologia di ricarica da ben 65W.

La stessa tecnologia potrebbe arrivare ben presto anche sui prossimi smartphone OnePlus. Secondo la roadmap tipica dell'azienda i successori arriveranno nella seconda metà dell'anno e, stando ad alcune informazioni trapelate online, potrebbero supportare una tecnologia di ricarica da 65W. OnePlus appartiene alla società cinese BBK Electronics, come Oppo e realme, e il suo caricabatterie da 65 W ha appena ricevuto l'approvazione dalla piattaforma TUV Rheinland.

Il caricabatterie viene identificato con diversi codici, come VCA7JAH, WC10007A1JH e S065AG, e può supportare - stando alle novità emerse nella certificazione - fino a 10 V e 6,5A. È da notare che i nuovi OnePlus potrebbero adottare anche una nuova tecnologia per la batteria integrata: i telefoni realme e Oppo con supporto alla ricarica da 65 W hanno due batterie, ed è probabile che anche i nuovi OnePlus (8T e 8T Pro?) adottino la stessa soluzione per accogliere la ricarica più rapida.

La novità dovrebbe essere annunciata entro la fine dell'anno, mentre OnePlus dovrebbe accingersi a presentare un dispositivo di fascia media, OnePlus Z, nel mese di giugno o luglio. Secondo le indiscrezioni lo smartphone potrebbe adottare la piattaforma mobile Snapdragon 765G, tre fotocamere posteriori e un display con frequenza di aggiornamento a 90Hz e punch-hole. Dubitiamo che il midrange di OnePlus possa adottare la ricarica rapida a 65W.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
[K]iT[o]10 Maggio 2020, 14:41 #1
Batteria ha lasciato questa chat...
The_SaN11 Maggio 2020, 04:55 #2
Ma infatti non capisco questa corsa alla carica più veloce.
Possiedo un OnePlus 5T ed è velocissimo, pur avendo "solo" 20W di caricatore...Già scaldicchia così quando carica, chissà quanto dureranno le batterie con questi accrocchi da 50-60W

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^