OnePlus 6 avrà lo Snapdagon 845 e arriverà entro l’estate: parola di Pete Lau

OnePlus 6 avrà lo Snapdagon 845 e arriverà entro l’estate: parola di Pete Lau

Dopo il rilascio del nuovo OnePlus 5T Sandstone White ecco la conferma da parte del co-fondatore di OnePlus sui tempi del futuro nuovo top di gamma. I dettagli.

di pubblicata il , alle 14:21 nel canale Telefonia
OnePlus
 

OnePlus 6 arriverà entro l'estate 2018 e possederà il nuovo Snapdragon 845 di Qualcomm. Sono queste le parole del co-fondatore di OnePlus, Pete Lau, che durante un'intervista rilasciata al CES 2018 di Las Vegas ha voluto delineare i tempi ma anche una delle più importanti caratteristiche del prossimo top di gamma dell'azienda. E così dopo il OnePlus 5T, che ora viene venduto in doppia colorazione Sandstone Black e White, arriverò il OnePlus 6 e questo sarà ai livelli dei top di gamma della concorrenza, almeno a livello hardware.

Il mercato attualmente non offre alternative ai prodotti di Qualcomm in termini di processore per smartphone e dunque anche lo stesso Pete Lau non fa che dichiarare come sia scontata la presenza del nuovo Snapdragon 845 anche nel loro flaghship in arrivo entro l'estate prossima. Il co-fondatore dell'azienda cinese non ha comunque voluto dichiarare apertamente la data di uscita ma ha proferito parola sull'arrivo del device entro la fine del secondo trimestre dell'anno che effettivamente coincide proprio con l'estate 2018.

Durante l'intervista il creatore di OnePlus ha anche risposto ad una domanda inerente l'Intelligenza Artificiale che ormai sta letteralmente invadendo il mondo "tech" nonché quello degli smartphone. In questo caso Pete Lau ha affermato come OnePlus voglia mantenersi ancora a debita distanza da tale novità lavorando sì a sviluppi che possano magari integrarla nei loro prodotti ma di certo non vi saranno "proclami o promesse" agli utenti che poi non siano produttive ai fini dell'utilizzo dello smartphone quotidianamente.

Per il resto non vengono riportate altre informazioni tecniche in merito al nuovo device dell'azienda ma le indiscrezioni sembrano riportare la possibile scelta di un prodotto con display ancora ampio ed immersivo proprio come quello dell'attuale OnePlus 5T. Probabile dunque che OnePlus 6 possa vedere la presenza di un pannello da 6 pollici con form factor 18:9 dalla risoluzione Quad HD+ circondato dunque da sottili cornici. E chissà se gli ingegneri dopo l'epocale cambiamento di posizione del pulsante per la scansione dell'impronta digitale su OnePlus 5T vorranno implementare un sensore al di sotto del display. Sono anni che se ne parla e abbiamo visto, proprio al CES 2018, come Vivo sia riuscita finalmente a portarla efficacemente su di uno smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Vash8812 Gennaio 2018, 14:38 #1
Giusto far notare come BBK electronics, proprietaria di Oneplus, Vivo e Oppo condivida le tecnologie fra i differenti brand.
Cappej12 Gennaio 2018, 15:21 #2
ora è partito "il treno" dell'INTELLIGENZA ARTIFICIALE, se non ce l'hai non sei nessuno...
Che poi... sbaglio o interessa più a loro per la raccolta dati che al nostro reale utilizzo da utenti?
mikypolice12 Gennaio 2018, 19:14 #3

AI

Ma che ce ne facciamo di un device con AI che riconosce il soggetto se scattano una foto e riesce a capire se è un fiore piuttosto che un volto... ma dai... poi magari ti ciuccia i cvv2 per trasmetterli in background dove caxssiii gli pare...
Lampetto12 Gennaio 2018, 22:40 #4
Originariamente inviato da: Cappej
ora è partito "il treno" dell'INTELLIGENZA ARTIFICIALE, se non ce l'hai non sei nessuno...
Che poi... sbaglio o interessa più a loro per la raccolta dati che al nostro reale utilizzo da utenti?


https://www.youtube.com/watch?v=2A_PlkX5BTo

Speriamo che chi lavora sull'intelligenza artificiale sia intelligente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^