Nuovi ZTE Grand S Flex e Blade G lanciati entro fine anno

Nuovi ZTE Grand S Flex e Blade G lanciati entro fine anno

Secondo le voci diffuse in queste ultime ore il colosso cinese ZTE potrebbe lanciare due nuovi smartphone di fascia medio/alta entro la fine di quest'anno

di pubblicata il , alle 15:43 nel canale Telefonia
ZTE
 

Lo scroso mese di gennaio, l'azienda cinese ZTE aveva nnunciato ufficialmente il proprio smartphone Grand S come lo smartphone più sottile al mondo, solo 6,9 mm di spessore. Uno spessore si contenutissimo ma che per forza di cose obbliga a scendere a compromessi per quanto riguarda altre caratteristiche tecniche come ad esempio la batteria che, dovendo rientrare in determinati canoni dimensionali misurava una capacità di soli 1780 mAh. Un valore purtroppo contenuto, specie se affiancato ad un display a risoluzione FullHD.

Accortasi probabilmente del proprio errore, l'azienda cinese sembra ora aver intrapreso la via della redenzione e potrebbe presto annunciare un upgrade del terminale in questione che prenderà il nome di ZTE Grand S Flex.

Dal punto di vista del design non sono molte le differenze tra l'originale Grand S e Grand S Flex, tanto da spingerci a pensare che l'unico vero componente sostituito possa essere proprio la batteria, ora da 2300 mAh.

Insieme a Grand S Flex sembra poi ormai giunto il momento di un'altra nuova soluzione. Si tratta ancora di uno smartphone, questa volta di fascia media, che dovrebbe essere individuato con il nome ZTE Blade G. Anche esso evoluzione di un precedente modello, il nuovo Blade G dovrebbe essere dotato di un display da 4,5 pollici a risoluzione 854x480, processore dual-core Qualcomm, 512 MB di RAM e una batteria da 2000 mAh.

Non sappiamo ancora la data ne il prezzo di commercializzazione dei due smarphone ma, come da tradizione della compagnia orientale confidiamo su una offerta molto conveniente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Icarium04 Giugno 2013, 09:52 #1
Non capisco.. ZTE in Italia presenta questi modelli di fascia medio bassa che non mi pare abbiano molto da offrire (speriamo almeno in prezzi concorrenziali) quando io ho comprato da loro (direttamente dalla Cina) il v987 di cui sono fiero possessore schermo 5" HD quad core, 2500 mah, Android 4.1 Dual sim, un cell fluido con una fotocamera dignitosa, a poco più di 200 € spedito assicurato con cover e protezione dello schermo a 240€. Se proponessero qualcosa del genere a questi pezzi o anche a qualcosa di più, da noi farebbero una bella figura e ne venderebbero uno sfacelo.
Steven198704 Giugno 2013, 11:46 #2
Originariamente inviato da: Icarium
Non capisco.. ZTE in Italia presenta questi modelli di fascia medio bassa che non mi pare abbiano molto da offrire (speriamo almeno in prezzi concorrenziali) quando io ho comprato da loro (direttamente dalla Cina) il v987 di cui sono fiero possessore schermo 5" HD quad core, 2500 mah, Android 4.1 Dual sim, un cell fluido con una fotocamera dignitosa, a poco più di 200 € spedito assicurato con cover e protezione dello schermo a 240€. Se proponessero qualcosa del genere a questi pezzi o anche a qualcosa di più, da noi farebbero una bella figura e ne venderebbero uno sfacelo.


D'accordissimo, il v987 è un best buy, io per esempio ho preso il v970 dalla cina a 115€ spedito, qui in italia la versione monosim costa quasi 200€+ss...se esportassero in italia tutti i prodotti che vendono in Cina e gli alzassero il prezzo in maniera adeguata ma non eccessiva farebbero veramente il boom...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^