Nuovi TomTom GO: ora mappe modificabili

Nuovi TomTom GO: ora mappe modificabili

La tecnologia Map Share dovrebbe permettere ai nuovi navigatori TomTom GO di stare più facilmente al passo dei cambiamenti delle strade

di pubblicata il , alle 16:56 nel canale Telefonia
TomTom
 

TomTom rinnova la sua gamma GO e presentando due nuove soluzione ad ampio display (diagonale di 4,3") denominate rispettivamente TomTom G0 520 e Go720. Interessanti alcune tecnologie integrate nei nuovi dispositivi, quali ad esempio il transmitter FM, che permette di ascoltare suoni ed eventuali file audio direttamente attraverso il sistema autoradio, garantendo così istruzioni chiare e udibili anche in caso di abitacolo molto rumoroso.

Tra le tecnologie interessanti troviamo il riconoscimento vocale, che permette di indicare al dispositivo l'indirizzo che si vuole raggiungere senza l'obbligo di digitarlo sul display; il riconoscimento è già attivo per tantissimi nomi di città e strade. I due modelli si differenziano per l'adozione di diversi quantitativi di memoria, che raggiungono i 2 GB nel TomTom GO 720.

Desta interesse la tecnologia TomTom Map Share, che come dichiara la casa olandese dovrebbe permettere di aggiornare le proprie mappe in modo semplice: 'Questa nuova esclusiva tecnologia di aggiornamento delle mappe permette agli utenti TomTom di migliorare facilmente le proprie mappe non appena individuano cambiamenti sulle strade, con pochi tocchi sullo schermo dei loro dispositivi. Attraverso TomTom HOME, gli utenti di TomTom Map Share™ possono, inoltre, ricevere tutti gli aggiornamenti delle mappe fatti dagli altri'.

Questo dovrebbe permettere, grazie anche all'estensione della community, di avere mappe aggiornate sui cambiamenti delle strade molto più spesso di quanto possibile oggi con gli aggiornamenti rilasciati dalle case. Ricordiamo, come riportato nell'articolo pubblicato a questo indirizzo, che i produttori di mappe rilasciano aggiornamenti circa ogni tre mesi.

Restiamo curiosi di provare la nuova tecnologia Map Share, ma bisognerà aspettare un po' in quanto l'arrivo dei due navigatori è previsto per il terzo trimestre 2007.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gerasimone06 Giugno 2007, 17:01 #1
ooooohhhhhhhhhhhh finalmente riescono ad aggiornare le mappe con dei piccoli moduli da scaricare!
_Menno_06 Giugno 2007, 17:10 #2
la possibilità di modificare le mappe facilmente è la cosa più interessante.

nella città dove stò, c'è stato un periodo in cui spuntavano rotatorie come funghi dopo la pioggia
vincino06 Giugno 2007, 17:12 #3
Originariamente inviato da:
Interessanti alcune tecnologie integrate nei nuovi dispositivi, quali ad esempio il transmitter FM, che permette di ascoltare suoni ed eventuali file audio direttamente attraverso il sistema autoradio


A dire il vero io sapevo che nn si può trasmettere per legge sulla banda FM a meno di autorizzazioni.
Dexther06 Giugno 2007, 17:15 #4
era ora
Pier de Notrix06 Giugno 2007, 17:22 #5
Originariamente inviato da: vincino
A dire il vero io sapevo che nn si può trasmettere per legge sulla banda FM a meno di autorizzazioni.


Le frequenze FM sono LIBERE e non prevedono assegnazioni; esiste tuttavia la necessità di avere un'autorizzazione come emittente radio se l'attività di trasmissione ha fini commerciali...
crack8606 Giugno 2007, 17:23 #6
Originariamente inviato da: _Menno_
la possibilità di modificare le mappe facilmente è la cosa più interessante.

nella città dove stò, c'è stato un periodo in cui spuntavano rotatorie come funghi dopo la pioggia

Però potrebbe essere usata in modo malevolo... tipo chiudere una strada che invece è aperta... è la stessa filosofia di Wikipedia
II ARROWS06 Giugno 2007, 17:43 #7
Comunque un sistema per ascoltare tramite l'autoradio esiste da parecchio tempo...
Gyxx06 Giugno 2007, 17:45 #8
La base (o attacco da parabrezza ) FM è già disponibile come optional (a una 30-40ina di Euro) per i "vecchi" go 510, 710 e 910.

Spero che la possibilità di correggere le mappe, che alla fine dovrà per forza di cose dipendere da un aggiornamento software, sia data (anche a pagamento, beninteso) anche a chi ha già i "vecchi navigatori" della serie X10, tipo il mio 910 .

Per cui fra l'altro non è ancora previsto un sostituto.

La memoria sul disco interno è tanta e la possibilità ci sarebbe eccome ....

.... se il servizio sarà a pagamento come è attualmente lo scaricare gli aggiornamenti dei database autovelox (anche questi in massima parte segnalati dagli utenti), avrebbero tutta la loro convenienza a renderlo disponibile alla maggioranza dei clienti, magari appunto in bundle con l'abbonamento al servizio ....

saluti,

Gyxx
biasiman06 Giugno 2007, 18:11 #9

poi autovelox a pagamento?

Da qui si scaricano gratis...
http://poigps.com/

qualcuno ha provato?
MaxP406 Giugno 2007, 18:29 #10
Originariamente inviato da: biasiman
Da qui si scaricano gratis...
http://poigps.com/

qualcuno ha provato?


Si, ci sono molte "dritte" solo che ultimamente ho problemi di registrazione/accesso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^