Nokia 6212 Classic con Near Field Communication

Nokia 6212 Classic con Near Field Communication

Previsto per il terzo trimestre del 2008 l'arrivo sul mercato del Nokia 6212 dotato di tecnologie Near Field Communication

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 16:13 nel canale Telefonia
Nokia
 

Nokia ha presentato il Nokia 6212 classic, dotato di tecnologia Near Field Communication (NFC) integrata. Questo telefono cellulare 3G consente agli utenti di condividere contenuti, accedere a servizi e informazioni ed effettuare pagamenti semplicemente avvicinando il telefono ad un altro dispositivo compatibile.

La distribuzione del Nokia 6212 classic è prevista per il terzo trimestre 2008 in selezionati mercati europei ed asiatici con un prezzo di vendita stimato di 200 euro, tasse e sovvenzioni escluse.

Tra le ulteriori caratteristiche troviamo: fotocamera da 2 megapixel, schermo QVGA da due pollici, radio stereo FM, un lettore musicale, supporto microSD fino a 4 GB.

"I telefoni cellulari dotati di tecnologia NFC, come il Nokia 6212 classic, sono destinati a rivoluzionare il modo in cui gli utenti di telefonia mobile interagiscono con i dispositivi ed i servizi che li circondano” ha affermato Jeremy Belostock, responsabile Near Field Communications, Nokia. “Con Nokia 6212 classic le persone potranno scambiarsi biglietti da visita elettronici o promemoria semplicemente avvicinando due dispositivi dotati della stessa tecnologia. Dal momento che le funzioni dei cellulari ed i relativi servizi disponibili sono in continua espansione, è necessario che siano di semplice utilizzo e l’NFC è una risposta concreta verso tale ricerca di semplicità."

La tecnologia Near Field Communication è stata ideata per ottenere un’interazione intuitiva, semplice e sicura tra dispositivi elettronici. Ad esempio, è sufficiente avvicinare il proprio cellulare ad un tag dotato di tecnologia NFC per scaricare nuovi contenuti, quali collegamenti a siti web, file audio o contatti.

Il Nokia 6212 classic può anche essere utilizzato come ticket di viaggio o per effettuare pagamenti in mobilità. I biglietti possono essere pagati via etere senza necessità di fare la fila allo sportello, salvando i dati della propria carta di credito sul cellulare e accedendo al proprio conto online direttamente dal dispositivo.

Per poter eseguire pagamenti e acquistare biglietti tramite il Nokia 6212 classic è necessario abbonarsi a un servizio e installare un’appropriata applicazione di sicurezza. Proprio la sicurezza sarà uno dei temi chiave per la diffusione di queste tecnologie. Già ora è comunque possibile impostare il dispositivo affinché consenta l’operazione solo dopo che l’utente l’ha espressamente autorizzata inserendo un ulteriore codice.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ripe16 Aprile 2008, 16:18 #1
In effetti il bluetooth era proprio difficile da usare...
Già per i servizi è più utile, ma dubito che ne vedremo molti almeno nel breve periodo.
!fazz16 Aprile 2008, 16:18 #2
la sicurezza sarà di estrema importanza per questa soluzione, anche se penso che troverà la sua maggiore valenza applicativa nelle autorizzazioni agli accessi in modo da sostituire tutti i vari badge rfid e i token per l'accesso ai terminali
cristt16 Aprile 2008, 17:01 #3
e il b.tooth? già dimenticato??

comunque: "salvando i dati della propria carta di credito sul cellulare e accedendo al proprio conto online direttamente dal dispositivo."
come no, non vedo l'ora di farlo! già mi vengono i brividi...
ErPazzo7416 Aprile 2008, 17:18 #4
mi ricorda tanto surface di microsoft......e la sua interazione coi dispositivi.....ma forse son due tecnologie differenti....cia'
DKDIB16 Aprile 2008, 19:18 #5
Punta tutto su storage e condivisione ma non suporta neanche le microSDHC?
Bah... e dire che per leggerle basta un supporto a livello di firmware.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^