Nexus Two: Google già al lavoro sul prossimo cellulare?

Nexus Two: Google già al lavoro sul prossimo cellulare?

Google sembra essere intenzionata a sferrare un nuovo attacco: potrebbe essere già pronto il Nexus Two, questa volta affidato a Motorola

di pubblicata il , alle 11:30 nel canale Telefonia
MotorolaGoogleNexus
 

Il Nexus One, il telefonino con cui Google si è impegnata in modo più diretto nel settore della telefonia mobile, è da poco arrivato sul mercato statunitense ed è ancora solo un desiderio per gli utenti europei, ma in rete già si comincia a parlare del suo successore.

Nexus Two, questo il nome con cui è chiamato in rete il terminale, di cui al momento sono disponibili solo immagini frutto di rendering, se fosse confermato sarebbe un interessante cambio di rotta per il colosso di Mountain View, che per ora si era sempre affidato alla partnership con HTC. Nexus Two sembra infatti una versione personalizzata del Motorola Droid/Milestone, cellulare touchscreen con tastiera estesa QWERTY a scorrimento, dotato di sistema operativo Android 2.0, su cui Motorola punta molto per il suo rilancio.

In effetti il terminale Motorola è stato il primo ad essere annuciato con la versione 2.0 di Android e quindi non ci dovrebbero essere problemi ad aggiornarlo alla versione 2.1, che equipaggia il Nexus One. I lievi cambiamenti riguardano i colori, l'aggiunta di un'asola per agganciare un laccetto e il layout della tastiera, che avvicina i tasti al pollice destro. Al momento non si sa nulla di più, ma i rumor parlano di display da 4,3" WVGA, connettore HDMI e fotocamera da 8 megapixel. Sarà interessante vedere quali saranno effettivamente le mosse di Google, qualcuno parla della possibile acquisizione della divisione telefonia di Motorola, e soprattutto quali le reazioni di HTC.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nenco19 Gennaio 2010, 11:34 #1
Il Two dovrebbe essere la versione business del Nexus di google, probabilmente sarà prodotto dalla Motorola, quindi non proprio il successore del One
afhaofhasofhaohfa19 Gennaio 2010, 11:40 #2
A questo punto meglio il Milestone che, per quando sarà uscito questo, si troverà a molto meno
dwfgerw19 Gennaio 2010, 11:40 #3
non c'e' continuità di prodotto come in iphone, qui si cambia radicalmente e non c'e' il marchio google ma lo spacciano per un telefono google... in realtà il telefono lo fanno gli altri com'e' sempre accaduto. Google doveva fare in CASA HW e SW, invece vende licenze come wm mobile. Quindi alla fine dov'e' il valore aggiunto di avere la scritta google sulla scatola del telefono, rispetto ad un qualsiasi altro cell con androide dentro ? mah...
quiete19 Gennaio 2010, 11:47 #4
Un minimo gusto x l'estetica in google non c'è proprio. Io non voglio insegnare il lavoro a nessuno ma a google servirebbe una solida strategia di marketing; credo si sia lanciata in un mercato che non è il suo e se non troverà la sua strada ne pagherà pesantemente le conseguenze.
MaerliN19 Gennaio 2010, 11:48 #5
Originariamente inviato da: dwfgerw
non c'e' continuità di prodotto come in iphone, qui si cambia radicalmente e non c'e' il marchio google ma lo spacciano per un telefono google... in realtà il telefono lo fanno gli altri com'e' sempre accaduto. Google doveva fare in CASA HW e SW, invece vende licenze come wm mobile. Quindi alla fine dov'e' il valore aggiunto di avere la scritta google sulla scatola del telefono, rispetto ad un qualsiasi altro cell con androide dentro ? mah...


Una cosina che si chiama "continuità negli aggiornamenti" :|
Mookas19 Gennaio 2010, 12:11 #6
Ma Motorola che ha deciso di chiudere i battenti in campo telefonini (ultimo uscito decente (esteticamente) era il V3 Razr) ora fa il telefono per il numero uno? Ma lo sa google che rischia grosso? Motorola si è messa a fare solo celle e ripetitori e processori per questi ultimi, che telefono innovativo potrà mai tirar fuori??
Human_Sorrow19 Gennaio 2010, 12:16 #7
Originariamente inviato da: Mookas
Ma Motorola che ha deciso di chiudere i battenti in campo telefonini (ultimo uscito decente (esteticamente) era il V3 Razr) ora fa il telefono per il numero uno? Ma lo sa google che rischia grosso? Motorola si è messa a fare solo celle e ripetitori e processori per questi ultimi, che telefono innovativo potrà mai tirar fuori??


Guarda che il Milestone è uno dei migliori device Android in circolazione ...
Penso che questo, a differenza di te, Google lo sappia.
massidifi19 Gennaio 2010, 12:35 #8
Un mio carissimo amico ha lavorato a Londra presso la Motorola, prima di passare a Nokia mi fece vedere delle fotografie di alcuni prototipi non funzionanti di questo telefono e mi disse che la Vodafone "allora parteship" con motorola per la realizzazione di questo terminale (Milestone) aveva richiesto pesanti modifiche alla linea estetica. Questo terminale quindi è da considerarsi antecedente al Milestone ma solo ora completato nel suo sviluppo grazie (forse) a google!
Nenco19 Gennaio 2010, 12:41 #9
Originariamente inviato da: Mookas
Ma Motorola che ha deciso di chiudere i battenti in campo telefonini (ultimo uscito decente (esteticamente) era il V3 Razr) ora fa il telefono per il numero uno? Ma lo sa google che rischia grosso? Motorola si è messa a fare solo celle e ripetitori e processori per questi ultimi, che telefono innovativo potrà mai tirar fuori??


Forse avrebbe chiuso se non avesse avuto successo con li Droid (milestone in europa) ma in america il Droid è conosciuto tanto quanto l'iphone, non dico che vendano uguale, ma lo conoscono tutti, come fu con il Razr, stavolta però il software (grande pecca della motorola) è all'altezza.
floc19 Gennaio 2010, 12:59 #10
si ma ha snapdragon o il solito msm7200pacco? perche' e' li' il problema

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^