Moduli intercambiabili anche a dispositivo acceso su Project Ara

Moduli intercambiabili anche a dispositivo acceso su Project Ara

Giungono da Paul Eremenko nuove informazioni su Project Ara: il dispositivo avrà Android L e supporterà l'hot-swap fra i moduli

di pubblicata il , alle 14:11 nel canale Telefonia
Android
 

Durante un recente evento, Paul Eremenko ha rivelato ulteriori dettagli su uno dei progetti più interessanti seguiti da Google. Il direttore di Project Ara ha parlato dello smartphone modulare, specificando che sarà mosso da Android L e supporterà l'hot-swap fra i vari moduli.

Project Ara

Questi potranno essere sostituiti con nuove unità anche a dispositivo acceso, senza rendere necessario, pertanto, un riavvio della macchina. L'hot-swap sarà supportato ad esempio dai moduli batteria, da quelli relativi alla fotocamera, ed alle restanti categorie ad eccezione dei moduli che contengono la CPU e il display.

I moduli, secondo quanto rivelato da Eremenko, saranno acquistabili da uno store online specifico, dalle fattezze simili a quelle di Google Play. Il lancio sul mercato avverrà nei primi mesi del 2015, mentre un prototipo perfettamente funzionante è atteso per il mese di dicembre, all'interno della conferenza per sviluppatori del nuovo ecosistema.

Project Ara potrebbe essere un'ottima soluzione per rendere possibile un concetto del tutto nuovo di smartphone, capace di introdursi con efficacia in mercati poco esplorati, come quelli emergenti, ma anche in grado di affascinare quella tipologia d'utenza più scafata e incline a "costruirsi" (o aggiornare) lo smartphone perfetto per le proprie esigenze.

I primi smartphone modulari sono già stati mostrati al pubblico in una fase ancora embrionale, con risultati non del tutto soddisfacenti. Tuttavia, a dicembre potremmo vedere a che punto è Google con Ara, e quanto sia possibile portare avanti, realmente, un progetto così ambizioso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia01 Ottobre 2014, 14:18 #1
più leggo di questo progetto più penso che non verrà mai portato alla luce.. mi sembra un pozzo senza fondo di idee e soldi senza poi un reale mercato.. che faccio vado a spasso con lo smartphone in una tasca e i pezzi "di ricambio" nell'altra ?.. capisco la batteria.. comodo.. ma mi sa che non sarà economico come telefono ne poi migliore della concorrenza standard in un uso normale..

boh.. bell'esercizio di stile..
sbudellaman01 Ottobre 2014, 14:22 #2
... piuttosto pensassero a renderlo stabile, non mi pare abbiano fatto una bella figura l'ultima volta...
demon7701 Ottobre 2014, 14:29 #3
Originariamente inviato da: Notturnia
più leggo di questo progetto più penso che non verrà mai portato alla luce.. mi sembra un pozzo senza fondo di idee e soldi senza poi un reale mercato.. che faccio vado a spasso con lo smartphone in una tasca e i pezzi "di ricambio" nell'altra ?.. capisco la batteria.. comodo.. ma mi sa che non sarà economico come telefono ne poi migliore della concorrenza standard in un uso normale..

boh.. bell'esercizio di stile..


Sono d'accordo.
Ho anche io la vocina da geek nella testa che dice "bellissimo".
Ma poi ci ragiono un attimo e vedo che a conti fatti il gioco non vale la candela.

Boh, vedremo chi ha ragione tra qualche anno.
benderchetioffender01 Ottobre 2014, 15:28 #4
Originariamente inviato da: demon77
Sono d'accordo.
Ho anche io la vocina da geek nella testa che dice "bellissimo".
Ma poi ci ragiono un attimo e vedo che a conti fatti il gioco non vale la candela.

Boh, vedremo chi ha ragione tra qualche anno.




beh, visto che non siamo neanche al prototipo, i prezzi sono ancora lontani un parsec, quindi non capisco di che candele parli...

io lo trovo assolutamente affascinante, ed essendo modulare, non serve un genio per capirne gli utilizzi:

oltre la personalizzazione ad hoc (chessò tutto super economico + altoparlante boombox x la nonna che ci sente poco), si puo personalizzare all'occorenza:

vado in montagna 3 giorni? trac, metti il monitor e-ink tiri via il wifi e bluetooth e modulo gigante batteria, così te ne vai tranquillo per i monti senza dover avere un altro cellulare...

vado ad un concerto? modulo fotocamera XL.. etc etc

e no, non serve che li porti via i pezzi , basta organizzarsi un attimo come si è sempre fatto...

ovviamente tutto IMHO si valuterà il tutto a seconda dei prezzi dei moduli e del telefono... se prendo un set di moduli e mi costano piu di prendere3 cellulari "specializzati" il gioco certo non vale la candela
demon7701 Ottobre 2014, 15:52 #5
Originariamente inviato da: benderchetioffender
beh, visto che non siamo neanche al prototipo, i prezzi sono ancora lontani un parsec, quindi non capisco di che candele parli...

io lo trovo assolutamente affascinante, ed essendo modulare, non serve un genio per capirne gli utilizzi:

oltre la personalizzazione ad hoc (chessò tutto super economico + altoparlante boombox x la nonna che ci sente poco), si puo personalizzare all'occorenza:

vado in montagna 3 giorni? trac, metti il monitor e-ink tiri via il wifi e bluetooth e modulo gigante batteria, così te ne vai tranquillo per i monti senza dover avere un altro cellulare...

vado ad un concerto? modulo fotocamera XL.. etc etc

e no, non serve che li porti via i pezzi , basta organizzarsi un attimo come si è sempre fatto...

ovviamente tutto IMHO si valuterà il tutto a seconda dei prezzi dei moduli e del telefono... se prendo un set di moduli e mi costano piu di prendere3 cellulari "specializzati" il gioco certo non vale la candela


Si ok.
ma pensiamoci un secondo.

il cell è un oggetto che ad andare bene campa tre anni, poi lo cambi e nel frattempo è cambiato tutto in strameglio.
Questo oggetto avrà un prezzo di partenza ad andare bene paragonabile ad uno smartphone tradizionale con pari caratteristiche (ipotesi molto ottimistica).
Con simili premesse tu spenderesti oltre allo smartphone coi moduli base altri soldi per moduli specifici? io no.
Altro punto: uno smartphone tutto di un pezzo campa tre anni.. uno con le slitte attacca e stacca qunto vive nelle tasce della giacca? io dico molto meno.

Anche a me il progetto affascina.. ma non posso non tenere conto di questi fattori!
sbudellaman01 Ottobre 2014, 16:18 #6
Originariamente inviato da: demon77
Si ok.
ma pensiamoci un secondo.

il cell è un oggetto che ad andare bene campa tre anni, poi lo cambi e nel frattempo è cambiato tutto in strameglio.
Questo oggetto avrà un prezzo di partenza ad andare bene paragonabile ad uno smartphone tradizionale con pari caratteristiche (ipotesi molto ottimistica).
Con simili premesse tu spenderesti oltre allo smartphone coi moduli base altri soldi per moduli specifici? io no.
Altro punto: uno smartphone tutto di un pezzo campa tre anni.. uno con le slitte attacca e stacca qunto vive nelle tasce della giacca? io dico molto meno.


In realtà, penso che la fotocamera del mio s3 mi andrà bene anche fra 3-4 anni... tanto non faccio chissà che foto.
La batteria, se lo smartphone è più grande logicamente potrà essere più grande, ma considerando smartphone di dimensioni analoghe non mi pare sia cambiata più di tanto negli anni, dai 1500mah del primo iphone ai 1500 del 5s è rimasta invariata.
Poi modulo bluetooth, wifi, altoparlanti ecc... tutte cose che non sento necessità di cambiare.
Anche lo schermo oramai mi sembra abbia raggiunto una risoluzione sufficiente, quello del mio s3 che ha già più di due anni non lo cambierei.
Ciò che si evolve più velocemente nel tempo è la parte "elaborativa" dello smartphone (processore e quant'altro), quello per me merita aggiornamento ma tutto il resto se posso preferisco non ricomprarlo.
demon7701 Ottobre 2014, 16:28 #7
Originariamente inviato da: sbudellaman
In realtà, penso che la fotocamera del mio s3 mi andrà bene anche fra 3-4 anni... tanto non faccio chissà che foto.
La batteria, se lo smartphone è più grande logicamente potrà essere più grande, ma considerando smartphone di dimensioni analoghe non mi pare sia cambiata più di tanto negli anni, dai 1500mah del primo iphone ai 1500 del 5s è rimasta invariata.
Poi modulo bluetooth, wifi, altoparlanti ecc... tutte cose che non sento necessità di cambiare.
Anche lo schermo oramai mi sembra abbia raggiunto una risoluzione sufficiente, quello del mio s3 che ha già più di due anni non lo cambierei.
Ciò che si evolve più velocemente nel tempo è la parte "elaborativa" dello smartphone (processore e quant'altro), quello per me merita aggiornamento ma tutto il resto se posso preferisco non ricomprarlo.


ma non calcoli neanche l'usura dello smarphone.
Microfono, altoparlanti, tasti fisici dopo qualche anno spesso e volentieri sono mezzi svaccati.. non li cambieresti per passare a oba migliore ma comunque li cambieresti perchè mezzi cotti.
Per dire.. anche io alla fine dei conti col GS2 sto beato e me lo potrei tenere altri tre anni.. ma dubito vivamente che vivrà così a lungo.
Notturnia01 Ottobre 2014, 16:37 #8
adesso salta fuori che un cell modulare è più economico di un cell convenzionale ?..
su su..
capisco la comodità.. ma se uno usa lo stesso telefono per 5-6 anni allora di uno smartphone come questo non se ne fa niente visto che non segue la tecnologia.. e uno che la segue non se ne fa niente visto che ad un certo punto non sarà più aggiornabile con le nuove tecnologie.. o farlo lo renderà costoso..

è un bel prototipo (manco funzionante a vedere in rete) ma non sarà un oggetto che per pochi..

un conto è roottare un cellulare un conto è averne uno talmente dinamico da essere inutile.. non è ne carne ne pesce..

"vado in montagna 3 giorni? trac, metti il monitor e-ink tiri via il wifi e bluetooth e modulo gigante batteria, così te ne vai tranquillo per i monti senza dover avere un altro cellulare..."

questo dovrebbe rendere il cellulare economico e conveniente ?.. un e-ink di amazon son 79 euro e ho un display grande e comodo per leggere.. un cellulare per andare a spasso per i boschi vale l'altro.. basta che abbia il gps.. etc.. un cellulare che fa tutto non fa niente fatto bene.. e, per giunta, più cose ci sono, più cose possono rompersi.. a partire dai connettori..

troppo incasinato.. bello.. ma troppo incasinato.. poi mi vedo le app che iniziano ad avere problemi di compatibilità con i moduli estratti a caldo :-D
sbudellaman01 Ottobre 2014, 16:43 #9
Originariamente inviato da: demon77
ma non calcoli neanche l'usura dello smarphone.
Microfono, altoparlanti, tasti fisici dopo qualche anno spesso e volentieri sono mezzi svaccati.. non li cambieresti per passare a oba migliore ma comunque li cambieresti perchè mezzi cotti.


Scusa ma non ho capito il problema. Si rompono i tasti? Butto e ricompro la "base" (scocca o come si chiama) ma mi tengo i moduli. Stessa cosa per mic e altoparlanti, non so se avranno un modulo a parte o stanno nella base, in ogni caso cambio solo quel pezzo.

Originariamente inviato da: Notturnia
più cose ci sono, più cose possono rompersi.. a partire dai connettori..

troppo incasinato.. bello.. ma troppo incasinato.. poi mi vedo le app che iniziano ad avere problemi di compatibilità con i moduli estratti a caldo :-D


quello che dici qui penso che potrebbe essere il reale problema. Oltre al fatto che se lo vendono ad un prezzo eccessivo elimineranno molti dei vantaggi, bisognerà vedere anche questo.
demon7701 Ottobre 2014, 16:58 #10
Originariamente inviato da: sbudellaman
Scusa ma non ho capito il problema. Si rompono i tasti? Butto e ricompro la "base" (scocca o come si chiama) ma mi tengo i moduli. Stessa cosa per mic e altoparlanti, non so se avranno un modulo a parte o stanno nella base, in ogni caso cambio solo quel pezzo.


Si. ma quanto ti costa una BASE? O un modulo?
Mica te li daranno a cinque euro.. a conti fatti un cell che ha più di un anno non vale più la pena metterci le mani.

Poi concordo in pieno col commento qui sopra di Notturnia.
Sono componenti che diventano vecchi rapidamente.. con la rapidità con cui si evolvono gli smartphone piuttosto che spendere per cambiare due moduli ed avere un cell zoppo mi prendo direttamente un nuovo cell.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^