Il gap fra display e scocca di Galaxy Note 4 è una feature, almeno così dice Samsung

Il gap fra display e scocca di Galaxy Note 4 è una feature, almeno così dice Samsung

Samsung risponde ufficialmente alle accuse, infondate, dei difetti di produzione su alcune unità di Galaxy Note 4: il gap fra display e scocca sembrerebbe, infatti, una precisa scelta costruttiva

di pubblicata il , alle 13:31 nel canale Telefonia
SamsungGalaxy
 

Alcuni primi utenti di Galaxy Note 4 hanno riportato un curioso caso riguardo all'assemblaggio del nuovo phablet top di gamma sudcoreano. In sostanza, il display e la scocca in alluminio non entrerebbero in contatto, presentando un leggero gap in cui è possibile inserire una tessera o una carta di credito al suo interno. Ma è tutto normale secondo Samsung che ha risposto alle prime lamentele.

Samsung Galaxy Note 4, gap fra le componenti

"Il problema segnalato non influisce sulle funzionalità o la qualità di Galaxy Note 4. Garantiamo ai nostri clienti che tutte le unità di Galaxy Note 4 soddisfino i nostri rigorosi standard di produzione e controllo qualità", ha dichiarato Samsung attraverso un comunicato, in effetti poco esaustivo, rilasciato a Trusted Reviews. Risulta invece più esplicativa una dicitura sul manuale del phablet.

Sulla pagina 180, nella sezione "Troubleshooting", leggiamo che il "gap" è una "feature necessaria in fase di produzione". Inoltre, l'attrito fra le parti potrebbe provocare un progressivo allontanamento nel corso del tempo, logicamente entro certi limiti. Al momento, quello di Note 4 ci sembra comunque un problema di scarsa rilevanza che valuteremo attentamente in fase di analisi.

Samsung Galaxy Note 4 è il primo phablet della famiglia con scocca in alluminio ed è in dirittura d'arrivo in Italia, in cui sarà commercializzato entro fine mese. Il dispositivo è già disponibile da alcuni giorni in Corea del Sud, dove alcuni utenti hanno verificato questa particolare caratteristica dell'assemblaggio che, secondo Samsung, non dà alcun problema nell'uso quotidiano dello smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

53 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
san80d01 Ottobre 2014, 13:42 #1
apple insegna
floc01 Ottobre 2014, 13:42 #2
apple fa scuola lol
Simonex8401 Ottobre 2014, 13:52 #3
Ma non c'è problema, dopo qualche mese di utilizzo questo spazio sarà riempito da polvere e sporco, quindi problema risolto
-Patience-01 Ottobre 2014, 13:55 #4
stiamo sfiorando il ridicolo
AlexSwitch01 Ottobre 2014, 13:56 #5
La cosa che mi lascia inquieto, leggendo l'articolo, è che Samsung dichiari che nel corso del tempo, con l'utilizzo del terminale, questo spazio può aumentare.... Smartphone ad espansione
Simonex8401 Ottobre 2014, 14:04 #6
il bello è che bastava copiare fino in fondo l'iPhone 5/5S e mettere uno spessore di plastica tra lo schermo e la scocca per evitare questi problemi
emiliano8401 Ottobre 2014, 14:07 #7
LOL hanno copiato apple anche in questo

p.s.
la feature sarebbe porta biglietti da visita?
alexdal01 Ottobre 2014, 14:12 #8
Se c'e' spazio e si manovra con le dite, quello spazio si riempie di polvere, acari, pelle morta, ecc

dopo due mesi si riempie completamente
dwfgerw01 Ottobre 2014, 14:13 #9
Per carità... Preferisco un telefono che si piega con una pressione torsionale di 40kg piutosto che un prodotto che ha uno spessore tra scocca e display che puo aumentare ne tempo.. Mai dai..samsung torna a fare palazzi in korea
(IH)Patriota01 Ottobre 2014, 14:19 #10
E' un porta carte di credito, con il tempo ci passano anche i numerini impressi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^