Minuti illimitati e 50 GB a 6,99 euro con Wind, ma chiusura verso i clienti TIM: ecco le novità del listino

Minuti illimitati e 50 GB a 6,99 euro con Wind, ma chiusura verso i clienti TIM: ecco le novità del listino

La celebre Wind Smart Special 50 chiude contro gli utenti TIM, ed è disponibile solo per chi effettua la portabilità da una SIM Iliad

di pubblicata il , alle 19:21 nel canale Telefonia
WINDTIMIliad
 

Da oggi la Wind Smart Special 50 di Wind sarà disponibile solo per chi effettua la portabilità da una SIM Iliad, e non può essere più attivata per chi proviene da TIM. Ad annunciare la novità è l'informato MondoMobileWeb, che scrive che anche la Play 50 Unlimited di 3 Italia non è più disponibile per i clienti TIM. Continua invece la ottima Wind Smart Special 5, che offre minuti illimitati e 30 GB di traffico internet a soli 5€. Anche in questo caso l'offerta "Operator Attack" non è per tutti, ma solo per gli attuali utenti di alcuni MVNO.

A partire da oggi, inoltre, Wind dovrebbe lanciare nuove campagne di Winback cercando di riottenere la fiducia da parte di utenti che hanno abbandonato l'operatore per andare verso altri lidi. Con le Winback verranno proposte le stesse opzioni che abbiamo appena menzionato: Wind Smart Special 5 e Wind Smart Special 50. In questo caso non si farà fede alle restrizioni sulla provenienza dei nuovi clienti previste per le "Operator Attack", e quindi tutti coloro che riceveranno l'SMS di Winback potranno attivare le due promozioni a 5 e 6,99€ al mese.

Di seguito i dettagli, esposti in maniera chiara, delle due promozioni attualmente proposte da Wind con le formule "operator attack" e "winback":

Wind Smart Special 50

  • Minuti illimitati verso tutti
  • Internet: 50 GB in 4G
  • Costo: 6,99€ al mese
  • Attivazione: 10€ (20€ se si abbandona l'operatore prima di 24 mesi)
  • Chi può attivarla: utenti Iliad, o chi riceve l'SMS Winback

Wind Smart Special 5

  • Minuti illimitati verso tutti
  • Internet: 30 GB in 4G
  • Costo: 5€ al mese
  • Attivazione: 10€ (20€ se si abbandona l'operatore prima di 24 mesi)
  • Chi può attivarla: utenti di operatori virtuali, escluso PosteMobile, CoopVoce, ho.mobile, e chi riceve l'SMS Winback

Ci sono altre alternative valide, alle due Smart Special che abbiamo appena indicato, e che possono essere attivate da tutti i nuovi utenti Wind:

Per tutte le informazioni sulle offerte per privati potete recarvi al sito ufficiale Wind.

Come attivare le offerte Wind, e quali sono le alternative migliori

Le due offerte possono essere attivate solo presso i negozi Wind aderenti all'iniziativa. Nel secondo caso è necessario esibire il messaggio, mentre nel primo l'unico requisito da rispettare è essere in possesso di una SIM compatibile con le nuove opzioni con portabilità. Bisogna naturalmente essere il proprietario della SIM ed esibire un documento valido di riconoscimento. Il costo per l'attivazione delle due opzioni è di 10€, senza costi aggiuntivi a patto di rimanere con Wind per un minimo di 24 mesi (alternativamente ci sarà una penale di 10€).

A tutte le opzioni possono essere aggiunti Giga, inoltre, attraverso l'iniziativa Porta i tuoi Amici in Wind.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Italia 131 Ottobre 2018, 20:12 #1
Con la "qualità" della connessione wind non dovrebbe stupirsi se la gente lascia: la domenica spesso non naviga. Mi trovo che esco di casa, vedo il simbolo di whatsapp ma non perchè ricevo messaggi, ma perchè sta cercando di controllare se ce ne sono in arrivo. Poi provo a navigare e non apre le pagine... Inutile dare 1000 mila giga di dati se la rete non regge: preferirei pagare 30 euro ma avere 2-3 GB e connessione minima GARANTITA, non tariffe da morto di fame e connessione "solo se gli altri non si collegano". Per come sono messi adesso, non so nemmeno se uno riuscirebbe a scaricarsi 50GB in un mese
Perseverance31 Ottobre 2018, 22:52 #2
WindTre è un cadavere che cammina, si permettono pure queste promozioni da ultimo grido?
amd-novello01 Novembre 2018, 07:30 #3
sempre tonnellate di letame su wind ogni volta lol

dove sto io o dove vado va sempre da dio. ho 3.
si vede che spostano le antenne dove mi muovo.
omerook01 Novembre 2018, 08:30 #4
Un operatore dovrebbe attaccare tutti i competitori del settore. Questi offerte riservate a solo se vieni da....fanno capire che ci accordi privilegiati tra alcuni operatori e da qui al cartello il passo è breve
Sandro kensan01 Novembre 2018, 17:43 #5
Dove sto io in questo momento ho:

ILIAD:
5-1.1 Mbps 280ms
4-1.3 Mbps 266ms

WIND:
19-19 Mbps 50ms
16-21 Mbps 34ms

come velocità di download, upload e di ping.

Volevo passare da Wind a Iliad ma è troppo scarsa, rimarrò con wind.
Perseverance01 Novembre 2018, 18:29 #6
Originariamente inviato da: amd-novello
sempre tonnellate di letame su wind ogni volta lol

dove sto io o dove vado va sempre da dio. ho 3.
si vede che spostano le antenne dove mi muovo.


Io mi riferivo alla società non al parco antenne. La società è agli sgoccioli, il parco antenne se lo spartirà chi verrà dopo.
amd-novello02 Novembre 2018, 07:51 #7
Originariamente inviato da: Sandro kensan
Dove sto io in questo momento ho:

ILIAD:
5-1.1 Mbps 280ms
4-1.3 Mbps 266ms

madonna che differenza. col cavolo che si ha la stessa priorità allora.
Originariamente inviato da: Perseverance
Io mi riferivo alla società non al parco antenne. La società è agli sgoccioli, il parco antenne se lo spartirà chi verrà dopo.

è stata appena comprata dai cinesi. se fossi stato il loro consulente li avresti avvertiti magari
Perseverance02 Novembre 2018, 15:34 #8
Han fatto benissimo, così finiscono di vendere i gruppi di frequenze ed i siti ad iliad con cui avevano accordi da concludere; e magari se ne aprono di nuovi. La vecchia proprietà (la metà del capitale sociale) aveva sempre ostacolato e fatto cartello con gli operatori italiani.

Molto del parco antenne e frequenze deve essere ceduto ad iliad, pare ci sia un contratto.

Finché c'erano gli "itagliani" di Tiscali e Bernabé (col benestare a mani levate di Enel) a mettere il veto ostacolando tutto non veniva mai adempito niente. Ora han tutto in mano i cinesi per fortuna; così possono finalmente concludere in maniera onesta e onorevole i contratti in essere con iliad.

Forza Cina!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^