LG sventola bandiera bianca. La divisione smartphone è a un passo dalla chiusura

LG sventola bandiera bianca. La divisione smartphone è a un passo dalla chiusura

Secondo un recente report, LG sarebbe ad un passo dalla chiusura della divisione smartphone. Il produttore sudcoreano ha cercato invano di vendere il business senza alcun successo.

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
LG
 

LG è a un passo da chiudere definitivamente la storica divisione smartphone. Come sappiamo già da qualche anno, il business degli smartphone dell'azienda sudcoreana è in forte crisi, nonostante i tentativi di innovazione presentati con i dispositivi LG Velvet e Wing, oltre al misterioso LG Rollable mostrato in anteprima al CES 2021 lo scorso gennaio.

LG Rollable arriverà mai sul mercato o rimarrà solo una chimera? Ancora non si ha ancora una risposta definitiva, anche se la possibilità di vedere LG Rollable sul mercato sembra sempre più lontana. La produzione dello smartphone LG Rainbow, successore di LG Velvet atteso per giugno, è stata sospesa e di conseguenza non lo vedremo sul mercato entro la metà dell'anno.

Zune

La divisione smartphone è in acque agitate dal lontano secondo semestre del 2015, la curva discendente continua senza soste da 23 trimestri consecutivi e le perdite complessive si aggirano ad oltre 4 miliardi di dollari, motivo che ha portato i dirigenti di LG a quella che sembra la decisione più ovvia.

Nell'ultimo anno i vertici hanno provato a vendere la divisione smartphone al miglior offerente, ma dopo una lunga e fallimentare trattativa con la vietnamita Vingroup JSC e la tedesca Volkswagen, la società ha sospeso i piani di lancio di tutti gli smartphone nella prima metà di quest'anno. In sintesi, LG non è riuscita a trovare un acquirente adatto per la divisione smartphone, situazione che porterà inevitabilmente alla chiusura.

"Anche considerando il mercato sudcoreano e nordamericano dove la quota di mercato di LG Electronics è di circa l'1%, è difficile trovare un compratore che acquisti la divisione o anche una parte a un prezzo elevato".

LG non vende, sempre più vicino l'addio del business smartphone

La voce che LG potesse abbandonare la divisione smartphone circola ormai da mesi, ma la notizia odierna sembra spegnere ogni flebile speranza. Lo scorso gennaio un portavoce di LG confermò la volontà dell'azienda di prendere misure drastiche e ora, secondo un report pubblicato da DongA, LG potrebbe ufficializzare la chiusura già a inizio aprile.

"Poiché la concorrenza nel mercato globale dei dispositivi mobili sta diventando sempre più agguerrita, è giunto il momento per LG di esprimere un giudizio freddo e fare la scelta migliore. L'azienda sta valutando tutte le misure possibili, inclusa la vendita, il ritiro e il ridimensionamento del business degli smartphone", dichiarò il portavoce di LG a gennaio.

Probabilmente LG si dedicherà principalmente al settore degli elettrodomestici, delle TV e di altri prodotti di elettronica di consumo, ambiti che lo scorso anno hanno fatto registrare una crescita esponenziale senza precedenti.

Seguici sul nostro canale Instagram, tante novità in arrivo!

47 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
randorama23 Marzo 2021, 10:09 #1
direi che ci sta....
troppo marginale la quota di mercato del comparto telefonia rispetto a quella a cui sono abituati.
unnilennium23 Marzo 2021, 10:17 #2
Morte annunciata. Spiace, ma era prevedibile. Sony è la prossima, se non riesce a conservare la piccolissima nicchia che si è creata...
HSH23 Marzo 2021, 10:25 #3
sarei curioso di sapere come finisce il supporto ai telefoni venduti ... immagino zero patch e upgrade di android
Mory23 Marzo 2021, 10:32 #4
Originariamente inviato da: HSH
sarei curioso di sapere il supporto ai telefoni venduti ... immagino zero patch e upgrade di android


Per quei pochi che hanno venduto non saranno un problema le eventuali lamentele
GoFoxes23 Marzo 2021, 10:35 #5
Ma sì, via, tutto in mano a cinesi
s0nnyd3marco23 Marzo 2021, 10:47 #6
Originariamente inviato da: unnilennium
Morte annunciata. Spiace, ma era prevedibile. Sony è la prossima, se non riesce a conservare la piccolissima nicchia che si è creata...


Purtroppo il mercato, nella fascia alta e' praticamente Samsung vs Apple, mentre nella fascia medio bassa, tutto in mano alla Cina.

Di LG frega poco o nulla in verita'; discorso differente per SONY, hanno sempre fatto ottimi telefoni (con quelche eccezione) ma con scarso supporto SW. E dire che un 6-7 anni fa, i loro prodotti erano abbastanza apprezzati dal pubblico.
cignox123 Marzo 2021, 10:50 #7
Ho avuto un lg e non mi era dispiaciuto affatto. Peró con i prezzi che facevano molti, giustamente o meno, andavano su marchi come Samsung e per quelli come me a cui il marchio interessa poco, con 179 euro ho preso un Redmi che un lg pari prezzo lo vedevo da lontano.
Cfranco23 Marzo 2021, 10:56 #8
Originariamente inviato da: HSH
sarei curioso di sapere come finisce il supporto ai telefoni venduti ... immagino zero patch e upgrade di android


Non sarebbe molto diverso da quello che succede di solito coi telefoni LG
Il peccato originale di LG è sempre stato il pessimo trattamento riservato ai clienti, niente aggiornamenti, telefoni bacati mai riparati, anche i più convinti alla fine hanno deciso di passare ad altro.
Techie23 Marzo 2021, 10:56 #9
Avevo valutato di comprarne uno tempo addietro, poi avevo letto di svariati casi in cui dopo un tot di tempo o si brickava da solo o andava in bootloop e non c'era modo di risolvere (è passato diverso tempo, sarà stato il G3 o il G4, non ricordo bene).
Presi altro, e visto che mi son trovato bene ho sempre preso altro.

Con la roba che c'è a giro, e ai prezzi a cui si trova, non mi pare ci sia molto margine per altri produttori più "tradizionali".
Pino9023 Marzo 2021, 10:57 #10
E chi se lo sarebbe mai aspettato: hanno distrutto la loro fascia di utenza nel 2013-14, con una serie di fail lato asistenza e software che ha cancellato la loro presenza nel mercato. Qualcuno si ricorda i bootloop mai risolti? Era un tasto del piffero che si rompeva, ma si rifiutarono di accettarlo in garanzia, e dopo due anni ci si ritrovava col telefono rotto. Gli schermi gialli su telefoni nuovi mai accettati in garanzia? Gli aggiornamenti promessi e mai arrivati?

Io ci rimasi scottato una volta e smisi di considerarli, e come me hanno fatto tante persone che conosco.

Hanno distrutto la loro reputazione da soli nel settore smartphone e non hanno fatto niente per ricostruirla. Ed è un peccato perchè c'era un momento in cui erano all'avanguardia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^