L'app di YouTube ti dice quando è ora di andare a dormire

L'app di YouTube ti dice quando è ora di andare a dormire

Il confinamento forzato in casa di questi mesi ha sconvolto il vostro ciclo del sonno? Non sarà forse che passate troppo tempo su Youtube? Grazie a una nuova impostazione potrete impostare dei limiti.

di pubblicata il , alle 10:41 nel canale Telefonia
YouTubeGoogle
 

Il confinamento forzato in casa di questi mesi ha scombussolato i ritmi di vita di molti, facendo a pezzi la routine quotidiana. Molti si sono trovati a passare notti insonni davanti agli schermi dei propri dispositivi tecnologici, togliendo preziose ore al sonno (che non è una perdita di tempo come molti pensano). In casa YouTube questo comportamento non deve essere passato inosservato e hanno pensato bene di aiutare i più indisciplinati implementando nell'app su iOS e Android dei promemoria che vi invitano ad andare a dormire.

"Nel 2018, abbiamo lanciato un insieme di funzioni per aiutarvi a gestire il tempo su YouTube, inclusa l'impostazione di un promemoria per fare una pausa. Da quando abbiamo introdotto questa funzione, abbiamo inviato più di 3 miliardi di promemoria e oggi stiamo espandendo questi strumenti con un promemoria che vi inviata ad andare a dormire, in modo che possiate impostare degli orari e gestire meglio il vostro sonno", si legge in una pagina di supporto.

La nuova opzione consente di impostare promemoria in momenti specifici per interrompere la visione di video, e anche orari di inizio e fine, inclusa la possibilità d'interrompere i video immediatamente o attendere che il filmato finisca. A ogni modo, potrete chiudere o posticipare il promemoria, quindi avrete la possibilità di aggirare i paletti autoimposti.

La funzione è disponibile a partire da oggi sui dispositivi Android e iPhone e verrà distribuita a tutti gli utenti nei prossimi giorni. Per attivarla non dovrete far altro che entrare nelle impostazioni dell'app e selezionare l'apposita voce, così come tutte le altre già presenti: potete ad esempio impostare una pausa, con lo stop alla riproduzione dei video che scatta dopo un tempo prefissato tra i 15 minuti e le 2 ore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^