iPhone sarà sempre superiore ad Android a livello fotografico: parola di Vic Gundotra, ex Google

iPhone sarà sempre superiore ad Android a livello fotografico: parola di Vic Gundotra, ex Google

Le parole dell'ex dirigente Google arrivano a sorpresa e destano qualche preoccupazione tra gli utenti Android. Secondo Gundotra per realizzare scatti fotografici degni di nota si dovrà sempre acquistare un iPhone e scartare a priori un telefono Android. Vediamo perché.

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
SamsungGoogleAndroidiPhoneApple
 

L'ex vicepresidente di Google, Vic Gundotra, non le manda a dire e nei confronti del colosso di Mountain View si scaglia letteralmente dichiarando come gli smartphone Android non potranno mai competere con gli iPhone quando si parla di fotografie e dunque di contenuti multimediali. Addirittura Gundotra consiglia a tutti coloro che intendono utilizzare il proprio smartphone per ottenere scatti professionali o comunque di qualità fotografica superiore di lasciar perdere Android e di orientarsi esclusivamente sugli iPhone di Apple.

Le parole dell'ex dirigente di Google non possono che sorprendere sia per i loro contenuti sia perché proprio Gundotra non si era mai esposto così palesemente al pubblico. Probabili le diatribe con l'azienda di Mountain View abbandonata per passare a dirigere AliveCor, azienda specializzata nella realizzazione di app per lo studio del battito cardiaco, possono aver inciso nel post pubblicato su Facebook ma di certo quanto detto da Gundotra potrebbe ricalcare in qualche modo la realtà.

L'ex dirigente Google risponde a chi elogia il nuovo Samsung Galaxy S8 per i contenuti multimediali realizzati che, secondo Gundotra, non risultano affatto migliori di quelli realizzati da iPhone 7 che addirittura potrebbe essere il degno sostituto di una DSLR. Oltretutto la colpa di tutto questo non è delle aziende produttrici di smartphone che anzi cercano di porre le migliori tecnologie in termini di sensori fotografici bensì di Google stessa che a causa della sua natura "open" non permette innovazioni in termini hardware ma anche software. Le parole di Vic Gundotra sono perentorie:

"Vi siete mai chiesti perché un telefono Samsung abbia molteplici opzioni fotografiche? Si deve utilizzare l'app realizzata da Samsung o quella di Android? La galleria di Samsung o Google Photos? Questo succede perché quando Samsung innova con l’hardware si deve convincere Google a permettere che tale  innovazione venga supportata da altre applicazioni tramite le API appropriate. Tutto questo però può richiedere anche anni".

In questo caso la situazione per Apple è decisamente differente visto che per l'azienda di Cupertino una volta innovato l'hardware deve solo aggiornare il software e questo risulta un procedimento più semplice ed immediato. Per questo Vi Gndotra consiglia a tutti coloro che vorranno scattare buone foto con lo smartphone di "non comprare uno smartphone Android" e di passare invece ad un iPhone. E voi siete concordi con quanto dichiarato dall'ex dirigente Google?

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

162 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lucaf01 Agosto 2017, 16:14 #1
" gli smartphone Android non potranno mai competere con gli iPhone quando si parla di fotografie"

Oilà
Ma la parola CONCORRENZA è sparita dal vocabolario italiano?
Oppure stiamo assistendo ad un operazione di OTTIMIZZAZIONE del vocabolario?
Forse ho capito la tattica: usiamo meno parole e accorpiamo quelle simili così è più facile per tutti (ma proprio tutti) esprimersi?
pipperon01 Agosto 2017, 16:20 #2

minch... ate

"non risultano affatto migliori di quelli realizzati da iPhone 7 che addirittura potrebbe essere il degno sostituto di una DSLR."

Gia' questo squalifica la persona. Nessun telefono puo' minimamente impensierire neppure da lontano una QUALSIASI reflex. Anche la mia vecchia vecchia da 3 megapixel. Salvo che la fisica sia cambiata ieri mattina.

http://allarovescia.blogspot.it/201...ixel-utili.html



" Oltretutto la colpa di tutto questo non è delle aziende produttrici di smartphone che anzi cercano di porre le migliori tecnologie in termini di sensori fotografici bensì di Google stessa che a causa della sua natura "open" non permette innovazioni in termini hardware ma anche software."

Eggia' e' vietato fare un corpo del telefono piu' grande che porterebbe ad un raddoppio qualitativa facile facile. O forse e' solo ubriaco.


"Si deve utilizzare l'app realizzata da Samsung o quella di Android?"
Al di la della bassa innovazione di samsung il fatto che si possa scegliere e' positivo.

"La galleria di Samsung o Google Photos?"
Veramente e' possibile scegliere fa altre 100. E a me fanno pena tutte 3 (iphone compresa)

"Questo succede perché quando Samsung innova con l’hardware si deve convincere Google a permettere che tale innovazione venga supportata da altre applicazioni tramite le API appropriate. "

Stai attento che un bus di un sensore decente che svernicerebbe tutti i cellofoni deve perforza essere nuovo.
I sensori grossi, pochi megapixel e le lenti grosse, la fisica ancora, non mi sembra abbiano bisogno di api nuove. Le pseudofoto dell'iphone, a dimostrazione, fanno ribrezzo.

Mi pare la volpe e l'uva.
Sei stato sbattuto fuori?
Fattene una ragione!
Pkarer01 Agosto 2017, 16:36 #3

Solo fumo negli occhi

Cosa ha a che fare la qualità delle foto con aggiornamenti delle API di android ??
E' facile parlare a vanvera, e comunque considero l'Iphone di una limitatezza infinita rispetto Android...
Questi di Apple si sono montati la testa quando invece dovrebbero imparare ad essere più indipendenti visto che dal punto di vista dei componenti elettronici sono SCHIAVI....anche di Samsung.
Con che faccia tosta Apple domanda 1000euro per uno smartphone quando la concorrenza (magari cinese) a parità di prestazioni lo vende a 400euro...
Cfranco01 Agosto 2017, 16:39 #4
Non sapevo che a fare le foto fossero le API, io ero rimasto che ci fosse un sensore fotografico ( peraltro microscopico e di qualità generale miserabile )
Ed ero pure rimasto che anche se alcuni telefoni Android già oggi fanno foto meglio di qualsiasi iPhone, restano comunque tutti incomparabilmente inferiori a qualsiasi DLSR
decide01 Agosto 2017, 16:47 #5
"la miglior fotocamera di sempre"
Non importa che sia vero, l'importante è che qualcuno ci creda.
onka01 Agosto 2017, 16:47 #6
in tutti i confronti samsung batte apple sulle foto, cosa si è fumato questo?
Ginopilot01 Agosto 2017, 16:50 #7
iphone vince in tutto, non solo in ambito fotografico, e ci mancherebbe non fosse cosi'.
Pkarer01 Agosto 2017, 16:56 #8

L'iphone non vince su nulla.

L'iphone non vince su nulla.
La Apple è una softwarehouse e basta. Cosa vince?
Se usa componentistica che non è nemmeno sua... ma fammi il piacere.
Con il logo della Apple ci faccio il succo alla mela e ancora mi farebbe schifo perché ci troverei traccie di dentiera di qualche cariatide umana...
Ciche01 Agosto 2017, 17:18 #9
Uno che parla di scatti professionali con un telefonino, ha già sbagliato tutto nella vita.

Ne riparleremo fra una 10ina di anni, quando forse le ottiche/meccaniche di un sensore da qualche millimetrò avrà prestazioni simili a quella di una full-frame (che viene usata per far foto professionali...).

Se invece parliamo di "belle" foto allora ok.
Rubberick01 Agosto 2017, 17:43 #10
Sti quattro geek che stanno dietro a sti commenti probabilmente non si sono mai skillati bene in fotografia..

Una bella dslr con le giuste lenti da na pista a chiunque e poi non ci sono solo un pò di dof finto e gli iso..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^