In arrivo sui Nexus le gesture tramite il sensore delle impronte digitali

In arrivo sui Nexus le gesture tramite il sensore delle impronte digitali

Secondo alcune indiscrezioni Google potrebbe portare, tramite aggiornamento software, la possibilità di realizzare delle gesture sul sensore biometrico degli attuali Nexus 6P e Nexus 5X. Al momento la possibilità viene data solo agli utenti dei nuovi Pixel.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 13:31 nel canale Telefonia
NexusPixelGoogle
 

I nuovi Pixel di Google hanno portato con essi una nuova versione di Android, la numero 7.1, che ha visto molteplici novità, esclusive proprio dei due nuovi smartphone dell'azienda di Mountain View. Tra queste è senza dubbio interessante e comodo l'utilizzo del sensore delle impronte digitali non solo per sbloccare lo smartphone ma anche per realizzare alternative azioni durante il quatidiano. Novità non implementata sugli attuali Nexus 6P e 5X e che ha indispettito la maggior parte degli utenti possessori di questi smartphone.

Google, infatti, non ha voluto espandere le gesture alternative ai Nexus ed il motivo di questa scelta sembra essere stato dettato solamente al fattore esclusiva per i Pixel visto che i sensori presenti su Nexus 6P e 5X sono gli stessi di quelli presenti sui Pixel, tecnologicamente parlando. Proprio per questo motivo l'azienda di Mountain View sembra pronta a valutare la possibilità di estendere tale novità anche ai "vecchi" Nexus.

Secondo le indiscrezioni, Google, potrebbe semplicemente esternare un aggiornamento in modo da implementare le gesture sul lettore delle impronte digitali anche ai non Pixel. Sappiamo che l'azienda di Mountain View ha già rilasciato la Developer Preview di Android Nougat 7.1 anche per i Nexus 6P e 5X ma chiaramente senza la possibilità di far scendere il menu delle notifiche o di porre in standby lo smartphone tramite il lettore biometrico. Novità che potrebbero dunque arrivare direttamente con il rilascio del nuovo aggiornamento di Android 7.1 che sappiamo essere stato previsto entro la fine di questo 2016.

Nel frattempo è possibile comunque anticipare i tempi ed implementare le gesture tramite il lettore di impronte digitali sul proprio Nexus utilizzando l'applicazione Fingerprint Quick Action, creata da uno sviluppatore XDA (xtc1997), che permetterà di interagire in modo alternativo proprio con il sensore biometrico utilizzando tutte le gesture oggi esclusiva dei nuovi Pixel. Unico neo è la necessità di avere i permessi di root sullo smartphone Nexus ma, come è possibile vedere dal video, l'utente tramite Fingerprint Quick Action potrà sfruttare al massimo il proprio sensore.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala02 Novembre 2016, 13:54 #1
Sono un pò deluso dalle nuove politiche Nexus/Pixel.
Se vuoi l'esperienza pure Google devi andare di Pixel, che costa un botto.
Se comunque vuoi spendere una cifra moderata, non puoi avere accesso alle ultime novità software anche se in teoria, rientra sotto i 18 mesi di updates garantiti.
matrix8302 Novembre 2016, 14:43 #2
Originariamente inviato da: Portocala
Sono un pò deluso dalle nuove politiche Nexus/Pixel.
Se vuoi l'esperienza pure Google devi andare di Pixel, che costa un botto.
Se comunque vuoi spendere una cifra moderata, non puoi avere accesso alle ultime novità software anche se in teoria, rientra sotto i 18 mesi di updates garantiti.

Bhe dai la maggior parte dei telefoni noti ha una rom AOSP, puro google. D'altronde se compri un marchio diverso ti accolli le loro personalizzazioni.
Comunque tornando all'articolo, non è una novita, ad esempio lo Z2 le ha gia
doctor who ?02 Novembre 2016, 14:49 #3
Originariamente inviato da: Portocala
Sono un pò deluso dalle nuove politiche Nexus/Pixel.
Se vuoi l'esperienza pure Google devi andare di Pixel, che costa un botto.
Se comunque vuoi spendere una cifra moderata, non puoi avere accesso alle ultime novità software anche se in teoria, rientra sotto i 18 mesi di updates garantiti.


Sono e sono stato su nexus per tanto tempo, imho questa "esperienza pure Google" è molto sopravvalutata

Considerando che sarebbe buona norma attendere qualche mese dopo l'uscita far stabilizzare i prezzi, l'interminabile supporto Google™ dura un annetto che è poco poco di più rispetto a quello che fanno gli altri

E poi diciamolo, non è proprio un supporto spettacolare, consideriamo quello che stanno facendo con i 5x e 6p:
-I vecchi nexus avranno le gestures
-I vecchi nexus non avranno le gestures, colpa dell'hardware
-Ok, l'hardware è uguale, colpa del firmware, stiamo valutando™*

*Ma manco per l'anticamera del cervello, però cortesemente mettete giù i forconi e dimenticate la cosa, se proprio vedetevela voi su xda.
matrix8302 Novembre 2016, 14:55 #4
Originariamente inviato da: doctor who ?
Sono e sono stato su nexus per tanto tempo, imho questa "esperienza pure Google" è molto sopravvalutata

Considerando che sarebbe buona norma attendere qualche mese dopo l'uscita far stabilizzare i prezzi, l'interminabile supporto Google™ dura un annetto che è poco poco di più rispetto a quello che fanno gli altri

E poi diciamolo, non è proprio un supporto spettacolare, consideriamo quello che stanno facendo con i 5x e 6p:
-I vecchi nexus avranno le gestures
-I vecchi nexus non avranno le gestures, colpa dell'hardware
-Ok, l'hardware è uguale, colpa del firmware, stiamo valutando™*

*Ma manco per l'anticamera del cervello, però cortesemente mettete giù i forconi e dimenticate la cosa, se proprio vedetevela voi su xda.

Concordo. Fosse come la CM potei capire. L'esperienza pure google a me fa cagare personalmente. Screen gesture, dttw/dtts, statusbar personalizzabili, etc... allora potremmo iniziare a parlarne.
doctor who ?02 Novembre 2016, 15:01 #5
Originariamente inviato da: matrix83
Concordo. Fosse come la CM potei capire. L'esperienza pure google a me fa cagare personalmente. Screen gesture, dttw/dtts, statusbar personalizzabili, etc... allora potremmo iniziare a parlarne.


Esattamente, ha tante mancanze che non definirei "bloatware"
Per avere la % della batteria sulla barra devo installare un'app di terzi, con 7.1 è possibile farlo ma bisogna avere 71/10 per riuscire a leggere il numerino.

Per cambiare il colore del led di notifica ? uguale, alla fine è da 5 anni che sui nexus ci sono led colorati, è ancora presto immagino
Krusty9302 Novembre 2016, 15:27 #6
Originariamente inviato da: doctor who ?
Esattamente, ha tante mancanze che non definirei "bloatware"
Per avere la % della batteria sulla barra devo installare un'app di terzi, con 7.1 è possibile farlo ma bisogna avere 71/10 per riuscire a leggere il numerino.

Per cambiare il colore del led di notifica ? uguale, alla fine è da 5 anni che sui nexus ci sono led colorati, è ancora presto immagino


Vuoi dire che nella 7.1 hanno "confermato" quel numerino minuscolo che si aggiunge tramite le features in beta su 7.0? Ma son matti?
doctor who ?02 Novembre 2016, 15:29 #7
Originariamente inviato da: Krusty93
Vuoi dire che nella 7.1 hanno "confermato" quel numerino minuscolo che si aggiunge tramite le features in beta su 7.0? Ma son matti?


È nella 7.0 non proprio ufficialmente, si attiva con qualche magheggio, più o meno come si fa con le opzioni sviluppatore e c'è scritto che potrebbe scomparire o essere modificato in qualsiasi momento, poco male perchè è inutile comunque.
Krusty9302 Novembre 2016, 15:32 #8
Originariamente inviato da: doctor who ?
È nella 7.0 non proprio ufficialmente, si attiva con qualche magheggio, più o meno come si fa con le opzioni sviluppatore e c'è scritto che potrebbe scomparire o essere modificato in qualsiasi momento, poco male perchè è inutile comunque.


Esatto. Quel menù si chiama "sintetizzatore" qualcosa, ma alla fine sono features in beta

Mi aspettavo un miglioramento per quell'indicatore nella 7.1...
doctor who ?02 Novembre 2016, 15:34 #9
Originariamente inviato da: Krusty93
Esatto. Quel menù si chiama "sintetizzatore" qualcosa, ma alla fine sono features in beta

Mi aspettavo un miglioramento per quell'indicatore nella 7.1...


Visto l'andazzo non mi sorprenderei se chiudessero la questione con il solito:
cercatevelo su xda
chichino8402 Novembre 2016, 17:21 #10
Personalmente me ne sono fatto una ragione, Pure Google è solo il punto di partenza (solido) per poter affinare lo smartphone a proprio piacimento; così come sono out of the box sono troppo "poveri".
Ma è cmq un punto di partenza migliore rispetto a telefoni dove le personalizzazioni dei produttori sono più un malus che un bonus.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^