Il nuovo Nexus Prime da Verizon già il 3 novembre?

Il nuovo Nexus Prime da Verizon già il 3 novembre?

Stando alle indiscrezioni delle ultime ore, il nuovo Googlefonino potrebe fare il proprio esordio sul mercato già il prossimo 3 novembre. Per questo motivo è lecito aspettarsi un evento di presentazione a breve

di pubblicata il , alle 14:10 nel canale Telefonia
NexusGoogle
 

Come già riportato nei giorni scorsi, nel corso della giornata di ieri Samsung e Google avrebbero dovuto annunciare ufficialmente il nuovo Googlefonino. Nexus Prime, questo il probabile nome della nuova soluzione marchiata Google la cui presentazione è stata tuttavia rimandata per rispetto della morte dell'ex CEO di Apple Steve Jobs.

Ovviamente le speculazioni riguardo la nuova data dell'evento non si sono fatte attendere e c'è chi ha già individuato una possibile alternativa nel prossimo 27 di ottobre a Londra. Tuttavia, proprio in queste ore, Phanroid avrebbe ricevuto una "soffiata" da un addetto ai lavori interno all'azienda secondo cui Verizon potrebbe rilasciare il terminale il prossimo 3 Novembre.

Tra circa tre settimane il terminale dovrebbe quindi già essere disponibile per l'acquisto e, se l'informazione risultasse veritiera significherebbe che l'annuncio, per quanto ancora non si conosca la data esatta, dovrebbe avvenire nelle prossime settimane.

Google e Samsung non hanno ancora proferito parola a riguardo, ne per confermare ne per smentire le informazioni trapelate. Non ci resta quindi che attendere che una delle due aziende, o tutte e due, prenda la parola e decida di svelare maggiori dettagli riguardo a quello che dovrebbe essere il più importante evento Android del 2011.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
illidan200011 Ottobre 2011, 14:29 #1
"il più importante evento Android del 2011."
quoto!
*Pegasus-DVD*11 Ottobre 2011, 14:42 #2
bah
checo11 Ottobre 2011, 14:45 #3
Originariamente inviato da: *Pegasus-DVD*
bah


grazie per aver partorito tale illuminante commento!

rientrando in topic, imho la cosa importante è ics, non certo sto prime, che sarà anche fico e uberpowa, ma non farà certo strage di vendite imho
H.D. Lion11 Ottobre 2011, 14:53 #4
Nexus Prime? Sa tanto di "Trasformer", ma sarà una svolta per i cellulari o la solita minestra riscaldata? boh... (adesso si puo dire?)
MaxArt11 Ottobre 2011, 15:09 #5
Originariamente inviato da: H.D. Lion
Nexus Prime? Sa tanto di "Trasformer", ma sarà una svolta per i cellulari o la solita minestra riscaldata? boh... (adesso si puo dire?)
In effetti "Nexus Prime" è il nome di uno dei Transformers:
http://en.wikipedia.org/wiki/Origin...ers#Nexus_Prime

Penso che questo nuovo Nexus alzerà di nuovo l'asticella per i terminali a venire, in virtù del grande display e della risoluzione elevata. Non so se sarà una rivoluzione per via dell'assenza di tasti fisici.
@ndrey11 Ottobre 2011, 15:12 #6
Vedremmo di quanto stacca SG2 in performance..
Nel fra tempo un A5 downcloccato in azione, Anandtech non tradisce mai..
http://www.anandtech.com/show/4951/...gpu-than-ipad-2
RaZoR9311 Ottobre 2011, 15:35 #7
Originariamente inviato da: MaxArt
In effetti "Nexus Prime" è il nome di uno dei Transformers:
http://en.wikipedia.org/wiki/Origin...ers#Nexus_Prime

Penso che questo nuovo Nexus alzerà di nuovo l'asticella per i terminali a venire, in virtù del grande display e della risoluzione elevata. Non so se sarà una rivoluzione per via dell'assenza di tasti fisici.
Non se userà ancora la matrice pentile, perchè in tal caso avrà un display molto meno definito di un Super Amoled Plus a parità di risoluzione. I SAmoledPlus hanno anche una luminosità superiore e consumano meno rispetto ai tradizionali Super Amoled, ma credo che faranno la loro comparsa solamente nel Galaxy S3. Anche io mi chiedo come sarà l'esperienza senta tasti fisici.
checo11 Ottobre 2011, 15:37 #8
Originariamente inviato da: MaxArt
In effetti "Nexus Prime" è il nome di uno dei Transformers:
http://en.wikipedia.org/wiki/Origin...ers#Nexus_Prime

Penso che questo nuovo Nexus alzerà di nuovo l'asticella per i terminali a venire, in virtù del grande display e della risoluzione elevata. Non so se sarà una rivoluzione per via dell'assenza di tasti fisici.

imho spero che ics introduca sto benedetto supporto ai dual core , come si deve
checo11 Ottobre 2011, 15:38 #9
Originariamente inviato da: @ndrey
Vedremmo di quanto stacca SG2 in performance..
Nel fra tempo un A5 downcloccato in azione, Anandtech non tradisce mai..
http://www.anandtech.com/show/4951/...gpu-than-ipad-2


ti fari notare il galaxy tab 8.9 che risultati fa, e monta un tegra che è inferiore ai dual core samsung e apple.
sai perchè?
Donbabbeo11 Ottobre 2011, 15:41 #10
Originariamente inviato da: RaZoR93
Non se userà ancora la matrice pentile, perchè in tal caso avrà un display molto meno definito di un Super Amoled Plus a parità di risoluzione. I SAmoledPlus hanno anche una luminosità superiore e consumano meno rispetto ai tradizionali Super Amoled, ma credo che faranno la loro comparsa solamente nel Galaxy S3. Anche io mi chiedo come sarà l'esperienza senta tasti fisici.


Che sia Pentile è certo, attualmente non si riesce a creare una matrice RGB con PPI superiore a 200 e dato che questo Prime ne ha 320...
Rimane che è comunque un'evoluzione del SAmoledPlus perchè è uno step ulteriore, quindi ne condivide i consumi inferiori e la maggiore luminosità rispetto ai Samoled classici.

Comunque Verizon non prenderà il Google Nexus Prime (se si chiamerà così, cosa tutt'altro che certa), ma una variante brandizzata Samsung e con i suoi soliti bloatware.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^