I tre iPhone del 2018 compaiono in un video 4K: eccoli in ogni dettaglio

I tre iPhone del 2018 compaiono in un video 4K: eccoli in ogni dettaglio

Se volete dare un'occhiata molto ravvicinata ai nuovi iPhone della generazione 2018-2019 vi consigliamo di vedere il video 4K pubblicato dal canale DetroitBORG

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Telefonia
AppleiPhone
 

Come ogni anno da mesi emergono, quasi quotidianamente, nuove informazioni sulla successiva generazione di iPhone. Sono mesi che ne sentiamo parlare e ormai è abbastanza assodato che la nuova line-up prevederà tre modelli differenti: avremo infatti una versione evoluta dell'attuale iPhone X, con display AMOLED da 5,8"; una versione Plus, sempre con display AMOLED ma con diagonale da 6,5"; e infine una versione intermedi con display LCD IPS da 6,1".

Di solito a settimane dal lancio dei nuovi prodotti è possibile avvistare online le unità "dummy" cinesi non funzionanti che replicano con dovizia di particolari l'aspetto dei nuovi iPhone. In questo caso i tre nuovi prodotti sono stati immortalati all'interno di un video ad alta risoluzione (4K) del canale YouTube DetroitBORG, che ha ottenuto i prototipi grazie al supporto di Sonny Dickson, uno dei più celebri "leaker" per quanto riguarda i dispositivi mobile della Mela morsicata.

Tutti i tre dispositivi sono piuttosto simili e sono realizzati partendo dal design che Apple ha introdotto con iPhone X. In tutti i modelli abbiamo un design edge-to-edge con notch: i prossimi iPhone X e iPhone X Plus saranno sostanzialmente identici, ad eccezione delle dimensioni e della batteria impiegata sul modello più grande. Anche il notch avrà le stesse dimensioni, quindi le "orecchie" del Plus consentiranno di riprodurre più informazioni rispetto al modello standard.

Il modello da 6,1", invece, sarà leggermente diverso: oltre alla singola fotocamera sul retro le cornici del display sono più pronunciate rispetto alle altre varianti. Questo perché il pannello LCD IPS non può flettersi in maniera adeguata e quindi parte della circuiteria elettronica deve essere necessariamente posta in una delle due estremità. La versione più economica potrebbe non avere il supporto 3D Touch, e disporre di un quantitativo di RAM inferiore per abbattere i costi. È diversa anche la posizione del vano delle SIM, leggermente più bassa rispetto alle versioni con display AMOLED. Questo potrebbe dipendere dalla presenza di un SIM tray con supporto al Dual-SIM, che indicherebbe una prima assoluta nella line-up dei melafonini.

Gli smartphone dovrebbero arrivare sul mercato fra circa un mese, in una conferenza rivolta alla stampa che tipicamente viene organizzata verso la fine dell'estate. I prodotti potrebbero essere commercializzati a fine settembre, con la variante LCD che potrebbe arrivare a novembre secondo alcune indiscrezioni che hanno indicato presunte difficoltà in fase di produzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
magicohw14 Agosto 2018, 20:57 #1

E chissa' la qualita' oramai in declino

Salve, ho perso molta stima nella apple, i prodotti sono sempre piu' scadenti e i materiali deludenti. Fate attenzione! Saluti Marco
LucaLindholm14 Agosto 2018, 21:27 #2

Concordo

Concordo, la qualità Apple negli ultimi 3-4 anni è visibilmente calata.

iPhone 6 che si piegava, iOS 7 e iOS 11 dalle prestazioni altamente deludenti (il mio Air 1 con iOS 11 è diventato un disastro), scelte assurde come la rimozione del jack e la creazione di configurazioni strane, dai costi sempre maggiori.

Addirittura la Beta 7 di iOS 12, rilasciata l'altro ieri, l'han dovuta subito ritirare perché generava crash e bootloop in molti dispositivi!



FirePrince16 Agosto 2018, 10:31 #3
"addirittura" hanno dovuto ritirare una beta? Oddio, e io che pensavo che le beta servissero appunto a scovare i bug, ora invece scopro che e' uno scandalo se ne ritirano una perche' buggata XD
Yuno gasai16 Agosto 2018, 11:55 #4
Comunque mi sbaglio o la moda apple è calata in questi ultimi anni? Non leggo più tutti questi fans come per esempio 3-4 anni fa.
san80d16 Agosto 2018, 12:11 #5
non conoscono vie di mezzo in apple, fino all'altro ieri erano rimasti gli unici a fare smartphone inferiori ai 5" adesso hanno superato a destra i concorrenti
domthewizard16 Agosto 2018, 12:37 #6
Originariamente inviato da: san80d
non conoscono vie di mezzo in apple, fino all'altro ieri erano rimasti gli unici a fare smartphone inferiori ai 5" adesso hanno superato a destra i concorrenti

con l'uso che oggi se ne fa dello smartphone stare sotto i 5" è come darsi una martellata nelle @@. apple era l'unica a restare ancorata ai 4,7" perchè la massa era costretta (i modelli plus erano dei 5,5" nelle dimensioni di un 7" se voleva un iphone, ma evidentemente hanno riscontrato qualche malumore di troppo ed hanno dovuto adeguarsi

per quanto riguarda la qualità invece non è solo il settore mobile a risentirne, ad esempio il mac pro quello vero di qualche anno fa era un bestione tutto di alluminio bello ed indistruttibile, oggi è un posacenere che non serve praticamente a nulla. ma non solo, i problemi alle tastiere dei macbook pro imho sono inconcepibili, e tutto è cominciato da quando apple è diventata una moda più che una necessità (e prima in ambito professionale lo era eccome), oggi almeno l'80% di chi ha un macbook lo usa come un portatile da 250€, però lo paga 1500 perchè è figo
nickname8816 Agosto 2018, 13:19 #7
Tanto costo e poi oltre a non essere il più veloce offre anche una qualità della fotocamera scadente rispetto ai top di gamma.
nickname8816 Agosto 2018, 16:49 #8
Originariamente inviato da: ambaradan74
Inutile che ho il sensore leggermente superiore per avere poi app inaffidabili.
Ho provato l'S8 Samsung e i video in slow rovinati per degli strani microlag ogni tot secondi.
Ho provato a fondo un Zenfone con sensore migliore del mio 7 e poi crasha l'app ogni tanto, oppure scatticchia oppure scoordina il flash con lo scatto..
Tutto aggiornato e cell resettato.

Oppure Gmap che ogni tanto si congela... ecc ecc.

Inutile avere il superhardware se poi il software e' un terno al lotto.
Le foto del Huawei P8 lite di mio padre scatta foto molto meno rumorose ( in modo chiaro ) del mio attuale iPhone 7 aziendale, con minor dettaglio certo però chiaramente più sporche e stiamo parlando di un giocattolo da 150€ vecchio e senza usare apps particolari.
Meno male che non l'ho pagato, a parte un bel display non ha un tubo.

E mi complimenterei anche per le impostazioni rese disponibile, ossia 3 cavolate in croce, più le impostazioni video sul menù impostazioni di iOS. Non permette la regolazione praticamente di niente,

Quello che dici è vero, il fatto è che Apple dovrebbe essere il top col software, almeno io sapevo così.
Ago7216 Agosto 2018, 20:44 #9
Originariamente inviato da: nickname88
Le foto del Huawei P8 lite di mio padre scatta foto l...


Da utente iPhone di lungo corso, ritengo che Huawei oggi abbia il miglior comparto foto sul mercato (HW+SW). Il P9 lite o il P8 lite 2017 rappresentano secondo me il best buy del monento.
Poi nel complesso, per diversi fattori, preferisco iPhone, ma sono ormai aspetti marginali e non più sostanziali.
oatmeal16 Agosto 2018, 21:03 #10
vedremo se sarà giunta l'ora di cambiare il 6S

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^