Huawei supera Apple nel corso dell'ultimo anno: ora è seconda per vendite di smartphone al mondo, dietro a Samsung

Huawei supera Apple nel corso dell'ultimo anno: ora è seconda per vendite di smartphone al mondo, dietro a Samsung

Alcune sorprese vengono dalle vendite di smartphone, considerate a livello mondiale e nel corso dell'ultimo anno. Secondo dati IDC, sono ottime le performance dei produttori cinesi Huawei e Xiaomi. Ecco i dati precisi

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Telefonia
SamsungAppleXiaomiHuawei
 

Sono diverse le ricerche di mercato che prendono in esame la vendita di smartphone a livello mondiale; fra queste quella di IDC è una delle più autorevoli, che permette di avere una fotografia molto chiara della situazione. Molto interessanti sono i dati che prendono in riferimento l'ultimo anno, che includono conferme e anche qualche sorpresa.

Partiamo dal dato generale: i dati messi a confronto son quelli registrati nel secondo trimestre 2018 rispetto a quelli dell'anno precedente. Si vede, prima di tutto, che la vendita generale di smartphone è in leggero calo, -1,8%, con 342 milioni di pezzi venduti contro 348,2 milioni. Si tratta comunque di quasi un milione di smartphone venduti ogni giorno, una cifra che offre in maniera molto chiara il peso di questo settore nell'ambito dell'intero settore tecnologico.

Conferme e novità, anche se non entusiasmanti, per Samsung: l'azienda koreana si conferma al primo posto per vendite, ma con un  market share che passa dal 22,9% al 20,9%.  Effetto "Note" esplosivo o meno, il calo è del 2% che si traduce in circa 8 milioni di smartphone in meno. A stupire sono le performance delle due aziende cinesi Huawei e Xiaomi. Huawei strappa la seconda posizione nientemente che ad Apple, passando da un market share dell'11% a uno del 15,8%. Un incremento anno su anno del 40,9%, veramente notevole.

Xiaomi ha molto di cui gioire, comunque: questa azienda è quella che ha fatto segnare l'incremento percentuale più sensibile, sempre anno su anno ovviamente: +48,8%, arrivando a commercializzare nell'ultimo anno ben 31,9 milioni di smartphone contro i 21,4 milioni dell'anno precedente.

Apple perde la seconda posizione ma non certo per demeriti, è semplicemente cresciuta meno di alte aziende. L'incremento anno su anno è dello 0,7%, un ottimo risultato anche considerando che si muove nella fascia alta del settore e non su tutto l'arco di prezzi come qualsiasi altro concorrente.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Marko#8801 Agosto 2018, 14:20 #1
Fanno telefoni piuttosto validi, hanno spinto un casino sul marketing, mi pare la naturale conseguenza, complimenti a Huawei
Però nel panorama Android preferirei infinitamente Xiaomi, hanno una personalizzazione del so secondo me molto più "bella"
E saranno i prossimi a sgomitare coi big se continuano a fare bene come stanno facendo.
demon7701 Agosto 2018, 14:32 #2
Originariamente inviato da: Marko#88
Fanno telefoni piuttosto validi, hanno spinto un casino sul marketing, mi pare la naturale conseguenza, complimenti a Huawei
Però nel panorama Android preferirei infinitamente Xiaomi, hanno una personalizzazione del so secondo me molto più "bella"
E saranno i prossimi a sgomitare coi big se continuano a fare bene come stanno facendo.


Come è accaduto a samsung ed asus anche hauwei dopo una partenza spumeggiante con terminali ottimi a prezzi altrettanto ottimi, sta ora allargando la forbice con una lievitazione dei prezzi difficile da trascurare.
Spero non si arrivi al livello di doverla mettere da parte.

La versione di android di Huawei la preferisco decisamente alla xiaomi.
E' molto ben fatta e personalizzabile, mente invece la Miui è molto più rigida ed improntata ad assomigliare a tutti i costi ad IOS.
Marko#8801 Agosto 2018, 16:07 #3
Originariamente inviato da: demon77
Come è accaduto a samsung ed asus anche hauwei dopo una partenza spumeggiante con terminali ottimi a prezzi altrettanto ottimi, sta ora allargando la forbice con una lievitazione dei prezzi difficile da trascurare.
Spero non si arrivi al livello di doverla mettere da parte.


Purtroppo è la norma. In parte i prezzi sono dovuti al fatto che il marketing costa, la distribuzione su larga scala costa, se vuoi dare assistenza hai dei costi... e in parte credo sia dovuto ad un fattore "immagine". Costando poco dai idea di valere poco. Concetto sbagliato ma molto attuale nel mondo di oggi.

Originariamente inviato da: demon77
La versione di android di Huawei la preferisco decisamente alla xiaomi.
E' molto ben fatta e personalizzabile, mente invece la Miui è molto più rigida ed improntata ad assomigliare a tutti i costi ad IOS.


Si, la MiUi pecca un po' in personalità, è più evidente il tentativo di assomigliare ad iOS... ma la preferisco comunque. Per carità quelli son gusti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^