HTC annuncia il fatturato peggiore degli ultimi 15 anni

HTC annuncia il fatturato peggiore degli ultimi 15 anni

Mese nero anche quello di Luglio per il produttore taiwanese, che registra un fatturato in evidente declino sia rispetto a giugno che all'anno scorso. È il risultato peggiore in 15 anni.

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Telefonia
HTC
 

I problemi di HTC non sembrano terminare, con la società che si sta mostrando sempre più incapace ad affrontare il lungo periodo negativo. La società ha rilasciato in questi giorni i risultati del mese di luglio, annunciando il fatturato più basso mai registrato da HTC negli ultimi 15 anni: le vendite sono state pari a 45,7 milioni di dollari, con un declino su base annuale del 77%. E non si può dire che l'anno scorso la compagnia presentasse un bilancio solido e promettente.

Il calo è particolarmente importante anche se si prende come riferimento il mese di giugno, pari a circa il 37%. Nei primi sette mesi dell'anno HTC ha registrato un fatturato di circa 555 milioni di dollari, anch'esso in calo su base annuale (-54%). Pare quindi decisamente improbabile che i taiwanesi riescano a superare la soglia del miliardo di dollari di fatturato nei dodici mesi del 2018.

È abbastanza evidente che il risultato è dovuto alle scarse prestazioni commerciali in diversi segmenti di mercato, che vengono comunque parzialmente mascherate dall'investimento di Google di inizio anno di circa 1,1 miliardi di dollari. In questo modo parecchi talenti di HTC sono passati alla divisione taiwanese di Big G, con quest'ultima che ha avuto in aggiunta la disponibilità con licenza non esclusiva del vasto portfolio di brevetti del produttore di smartphone asiatico.

Considerando la continua perdita di cash da parte di HTC, comunque, l'investimento di Google potrebbe erodersi in breve tempo. La compagnia ha annunciato di voler reinvestire la somma in tecnologie emergenti, come la realtà virtuale, la connettività 5G e le tecnologie blockchain, sperimentando sulle novità tecnologiche per scommettere su nuove nicchie di mercato in cui la competizione non è ancora serrata, come ad esempio può esserlo nel segmento degli smartphone.

HTC dovrebbe presto lanciare uno smartphone basato sulla blockchain, chiamato Exodus, ma dubitiamo che questo possa essere il dispositivo della rinascita. Lato smartphone HTC U12 Plus sarà l'unico modello di fascia alta nella line-up annuale del produttore.

 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto10 Agosto 2018, 20:23 #1

Io so che ci vorrebbe

Un qtek 9000 alias jas jar o universal in chiave moderna fatto solo per lavorare,magari con Windows 10 e funzioni telefoniche,o anche una distribuzione Linux non giocosa, niente Android.
Se c'è una cosa che sento la mancanza, erano i computer palmari e affini con Windows mobile,fatti per lavorare non per cazzeggiare su Facebook o fuit ninja ,giocare a selfie e all'influencer ,youtuber etc.

kamon10 Agosto 2018, 20:44 #2
Premetto che non capisco un'accidenti di finanza, ma quanti anni consecutivi sono che presentano bilanci che vanno dall'allarmante al catastrofico... Insomma come fanno a non fallire?
al13511 Agosto 2018, 12:16 #3
vendono il piu bel visore VR sul mercato a un prezzo FUORI mercato per il 99,9 % della popolazione.
come fai a incassare? voglio dire, se non riesci a fare un prodotto competitivo, che include anche il prezzo, che lo fai a fare? per sport? per passione? ok ma con la passione di questo passo ci affoghi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^