Google mostra il successo di Project Treble, ecco i dati

Google mostra il successo di Project Treble, ecco i dati

Project Treble di Google ha dato i suoi frutti, ecco i dati di quello che è riuscita ad ottenere Google implementando questo tipo di modulazione all'interno del proprio sistema operativo per smartphone

di pubblicata il , alle 11:21 nel canale Telefonia
AndroidGoogle
 

Google è sempre stata attenta al processo di aggiornamento degli smartphone con sistema operativo Android, ma i brand che implementano questo OS non sono mai riusciti a stare al passo con i tempi, trovando difficoltà nell'aggiornare i dispositivi e quindi rilasciando i major update parecchio in ritardo rispetto ai tempi che Google dettava con le nuove versioni.

Project Treble è stato un passo fondamentale sia per Google che per tutti gli OEM, si tratta di un modo per rendere modulare il sistema operativo e semplificare il processo di aggiornamento da parte dei produttori, separando il sistema vero e proprio dalle personalizzazioni degli altri brand. Questa nuova modulazione è stata implementata da Google nel 2017 e ha preso piede dalla versione 8.0 di Android.

Google può affermare definitivamente che Treble è un successo, ha aiutato gli OEM di Android a fornire aggiornamenti più veloci su molti più dispositivi del previsto. Due momenti sono stati cruciali per questo progetto e sono quelli che l'azienda di Mountain View ha analizzato per decretare il successo o meno: il primo è luglio 2018, poco prima del lancio di Android 9, il secondo è stato lo scorso agosto, poco prima del lancio di Android 10.

Il grafico mostra che Android 9 Pie è arrivato su molti più dispositivi in ​​un anno rispetto ad Android 8 Oreo nell'anno precedente. Oreo era sull'8,9% dei dispositivi Android un anno dopo il suo lancio, mentre Pie era sul 22,6% dopo un anno, rendendo Android 9 il più diffuso nel panorama dell'OS del robottino verde.

Le aspettative per Android 10 sono tante e gli OEM di Android stanno già rilasciando la nuova major release sui propri dispositivi top di gamma; Google inoltre limiterà il lancio dei nuovi dispositivi senza Android 10

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
X3n024 Ottobre 2019, 12:52 #1
hanno fatto un gran lavoro, non c'è che dire.
andbad24 Ottobre 2019, 13:07 #2
"mejor release"?
Cos'è, solo in spagnolo?

By(t)e
piv3z24 Ottobre 2019, 14:35 #3
Il mio Vernee M6, publicizzato su questo sito, aspetta ancora l'aggiornamento ad Android 8.
Sempre su questo sito, era indicato come il device che avrebbe ricevuto tale aggiornamento ad inizio anno.
Niente di niente. Complimenti per la marketta.

Qarboz24 Ottobre 2019, 20:48 #4
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade][...]Questa nuova modulazione è


Modulazione??? Cos'è, un corso di canto? Ho dovuto leggere un paio di volte per capire cosa intendevano... La parola giusta è "Modularità"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^