Ecco a voi Huawei Mate 10 Pro rivelato dal solito Evleaks

Ecco a voi Huawei Mate 10 Pro rivelato dal solito Evleaks

Il nuovo Mate 10 in versione Pro viene svelato in un'immagine che sembra essere effettivamente quella promozionale ed ufficiale di Huawei. La foto rivela la doppia fotocamera posteriore ed altre caratteristiche. Ecco i dettagli.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 15:01 nel canale Telefonia
HuaweiLeica
 

Torniamo a parlare di Huawei e in questo caso del nuovo Mate 10 che è in arrivo il prossimo 16 ottobre. Chi ne parla è il solito blogger Evleaks che grazie alle sue fonti segrete è riuscito a far vedere effettivamente come sarà il design del nuovo Huawei Mate 10 nella sua versione Pro ossia quella più "pompata" a livello hardware. Un prodotto che senza dubbio farà parlare di sé non appena verrà presentato ufficialmente ma che intanto possiamo osservare nella sua interezza ma soprattutto è possibile carpire nuove specifiche tecniche della doppia fotocamera che ricordiamo sarà realizzata sempre in collaborazione con Leica.

L'immagine del press render ci permette di vedere il nuovo Mate 10 Pro nelle tre diverse colorazione, blu, grigia e rame, che il blogger dichiara verranno ufficialmente immesse sul mercato. Il nuovo device dell'azienda possederà un display decisamente ampio ma non solo per le sue dimensioni ufficiali ma soprattutto perché sono state ridotte al massimo le cornici che permetteranno dunque di ottenere un device non troppo "ingombrante" ma comunque generoso nell'uso quotidiano.

Nessun pulsante nella parte anteriore vista la presenza del sensore delle impronte digitale nella parte posteriore al di sotto della doppia fotocamera. E proprio della doppia fotocamera si scoprono nuove informazioni visto che è possibile leggere l'apertura focale che raggiungerà addirittura il valore di f/1.6 e che dunque permetterà di avere in mano un device capace di ottenere elevate prestazioni fotografiche, almeno sulla carta.

Per il resto originale, esteticamente parlando, la fascia di colore diverso rispetto alla back cover che enfatizza il doppio sensore fotografico posteriore: una sorta di segno distintivo rispetto ad altri device che posseggono comunque un sistema Dual Cam. Tutto il resto è avvolto nel mistero o quasi visto che nei giorni passati abbiamo avuto modo di ottenere informazioni in merito anche ai prezzi che questi device dovrebbero possedere al loro lancio ma anche il fatto che in Huawei si punterà molto sull'Intelligenza Artificiale per far muovere ogni singola attività di questa nuova serie Mate. A questo punto non rimane che attendere l'evento ufficiale del 16 ottobre a Monaco di Baviera anche se in queste due settimane come sempre giungeranno ancora nuove informazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aquistar03 Ottobre 2017, 00:24 #1
Lo trovo veramente molto bello, a livello hardware sarà una bomba.
Complimenti ad Huawei
Bart_-9303 Ottobre 2017, 01:23 #2
Molto bello, Huawei si è riuscita a guadagnare una bella fetta di mercato non a caso
Surrucagnolo03 Ottobre 2017, 04:07 #3
Bello, ma sblocco impronte sul retro = scaffale!
MaxVIXI03 Ottobre 2017, 09:21 #4
Originariamente inviato da: Surrucagnolo
Bello, ma sblocco impronte sul retro = scaffale!


mah... e perche?

io sono sempre stato una fan dei pulsanti fisici frontali, ma ormai il mercato ha preso una direzione ben precisa.

ho comprato titubante un Honor 8 ma devo dire che al pulsate sul retro mi ci sono abituato in uno o due giorni ed oggi quando sblocco l A5 di mio papà o iphone6 di mia mamma lo sblocco a schermo mi sembra di una scomodità assurda.

dova l'hanno posizionato è comodo, e ancora più comodo se metti una cover. il dito cade proprio li e aiuta pure a mantenere saldo il tel. tutta un'altra storia se parliamo di come l'abbia pensato Samsung. ma questo è ot.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^