Huawei Mate 10 arriverà in tre versioni: la top di gamma con cam con doppia stabilizzazione OIS

Huawei Mate 10 arriverà in tre versioni: la top di gamma con cam con doppia stabilizzazione OIS

Il nuovo phablet dell'azienda cinese è in arrivo il prossimo 16 ottobre in tre diverse versioni: base, Pro e Lite. La versione top possederà una batteria portentosa ma anche la doppia fotocamera con stabilizzazione OIS in entrambi i sensori.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 14:21 nel canale Telefonia
Huawei
 

Il nuovo Huawei Mate 10 in arrivo il prossimo 16 ottobre con ogni probabilità si presenterà in tre diverse versioni: Mate 10, Mate 10 Pro e Mate 10 Lite. Tre diverse configurazioni che permetteranno a Huawei di diversificare l'offerta del nuovo smartphone e agli utenti chiaramente di poter scegliere quale prodotto meglio si avvicina alle esigenze quotidiane. Di fatto il nuovo phablet sembra non avere più molti segreti almeno per quanto concerne le componenti interne che sapranno farsi valere soprattutto per potenza.

Se ancora nessuna informazione giunge per quanto concerne la versione basica di Mate 10, il solito Evan Blass, alias @evleaks, svela invece tutte le specifiche tecniche del modello Pro del nuovo Huawei Mate 10 che in codice viene denominato Blanc. In questo caso lo smartphone in questa versione possederà un display da ben 5.99 pollici con un aspect ratio a 18:9 dalla risoluzione di 1440 x 2880 pixel e tecnologia IPS. Il tutto sarà mosso dal nuovo processore proprietario Kirin 970 presentato pochi giorni fa a Berlino durante l'IFA 2017 con l'aggiunta di 6GB di RAM ed una memoria interna da 128GB.

A tutto questo poi si aggiungerà un comparto multimediale di prestigio realizzato al solito in collaborazione con Leica con un doppio sensore da 12 e da 20 MP con la novità di essere entrambi stabilizzati. Fotocamera frontale da 8MP che di certo permetterà selfie di qualità e soprattutto con un sensore sicuramente grandangolare capace di realizzare inquadrature ampie per la ripresa di più soggetti. Per il resto il nuovo Huawei Mate 10 Pro sarà in possesso della certificazione IP68 e dunque non temerà acqua o polvere oltre a qualità di connettività elevate con il supporto ad LTE di Cat. 16 e alla presenza del nuovo Android 8.0 Oreo già preinstallato di default ed una batteria da ben 4.000 mAh.

La variante invece Alps ossia quello che dovrebbe essere il nuovo Hauwei Mate 10 Lite dovrebbe possedere un display inferiore ossia da 5.88 pollici con aspect ratio da 16:9 con risoluzione di 1440x2560 pixel. Il nuovo smartphone sarà chiaramente in possesso del nuovo Kirin 970 come processore ma coadiuvato da 4GB di RAM e da uno storage interno di 64GB. Batteria da 4.000 mAh come per la versione Pro anche se lo spessore aumenterà a 8.23 millimetri. Stesso comparto fotografico con la doppia cam posteriore in collaborazione con Leica e modulo LTE di Cat.12.

Insomma un evento quello del prossimo 16 ottobre che si preannuncia decisamente importante con Huawei pronta a far valere il suo sorpasso ad Apple nelle vendite degli smartphone e soprattutto pronta a rilanciare la sfida a Samsung che con il suo nuovo Galaxy Note 8 sta ottenendo già ottimi numeri di pre ordini.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
al13512 Settembre 2017, 09:05 #1
uauei 0 apple 1000

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^