Doogee V: ecco dal vivo il prototipo con sensore d'impronte sotto lo schermo

Doogee V: ecco dal vivo il prototipo con sensore d'impronte sotto lo schermo

Doogee ha annunciato qui al Mobile World Congress di Barcellona il suo Doogee V, uno tra i primi telefoni che avrà il sensore di impronte digitali sotto lo schermo. Accanto a un mock-up dell'estetica definitiva abbiamo visto dal vivo un prototipo funzionante del display e abbiamo provato a sbloccarlo con il nostro dito. Guardate nel video com'è andata

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Telefonia
Doogee
 

Volete sbloccare lo smartphone con il dito, ma non sopportate il sensore d'impronte digitali (sia esso sul frontale sotto il display o sul retro)? Doogee ha la soluzione per voi e qui al Mobile World Congress di Barcellona ha annunciato il suo Doogee V, uno tra i primi telefoni che avrà il sensore di impronte digitali sotto lo schermo. L'occasione era ghiotta e dopo qualche scambio di mail siamo riusciti a convincere i cinesi a mostrarci il nuovo terminale.

Si tratterà di un top di gamma proposto al prezzo competitivo di 400$ e dovrebbe arrivare anche in Italia tramite le vendite online. Uno smartphone con display AMOLED da 6,21" con aspect ratio di 19:9 e risoluzione 2248x1080. Chip per AI e NXP, doppia fotocamera da 16 e 8 megapixel, batteria da 4000mAh. La memoria amonterà a 8GB per la RAM e 128GB per la ROM.

Il mockup mostra l'estetica di Doogee V

Il sistema di identificazione è diverso da quello implementato da Vivo e utilizza la tecnologia Optical Identification System: chiave del suo funzionamento è il modulo OLED che emette i raggi che illuminano il dito e le sue impronte digitali, il cui profilo viene identificato dal sensore che si trova sotto il vetro.

Accanto a un mock-up dell'estetica definitiva abbiamo visto dal vivo un prototipo funzionante del display e abbiamo provato a sbloccarlo con il nostro dito. Guardate nel video com'è andata

[HWUVIDEO="2510"]Doogee V: il sensore d'impronte digitali è sotto il vetro[/HWUVIDEO]

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Portocala02 Marzo 2018, 11:04 #1
Ok, siamo ancora in fase Beta (tra tempi e perfezione di lettura) però mi aspetto grandi cose da questa soluzione, soprattutto se presente in combo con quello sul retro, consentendo cosi una soluzione "digitale" di sblocco totale.
Mparlav02 Marzo 2018, 12:25 #2
Un progetto alternativo al Synaptics già adottato sul Vivo X20 Plus e pare anche sul prossimo Xiaomi Mi7.
C'è da lavorare sulla velocità di lettura rispetto ai sensori dedicati, ma l'idea è buona.
Alfhw02 Marzo 2018, 13:59 #3
Pure questo con il notch??? Ma basta!
Black Shark03 Marzo 2018, 09:44 #4

Doogee scandalosa

Doogee continua a sfornare nuovi modelli ma resta ancora a zero in fatto di qualità ed assistenza al cliente, va bene per il mercato cinese, per il resto del mondo deve fare ancora molta strada

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^