Clubhouse raggiunge 8 milioni di download. Ecco perché è un risultato sorprendente

Clubhouse raggiunge 8 milioni di download. Ecco perché è un risultato sorprendente

La piattaforma social Clubhouse registra oltre 8 milioni di download su App Store. Un risultato incredibile se teniamo conto dei vincoli da superare per essere considerato un utente del social audio

di pubblicata il , alle 18:51 nel canale Telefonia
Clubhouse AndroidiOSAppleiPhone
 

Il social network più in voga del momento è senza dubbio Clubhouse. Il social audio ha raggiunto e superato 8 milioni di download su iOS. Clubhouse è esploso in tutto il mondo nel mese di gennaio grazie all'apparizione di Elon Musk in una delle stanze della piattaforma, dove ha parlato dei suoi progetti futuri.

Nel corso di febbraio i download non hanno accennato a rallentare, tanto da attirare l'attenzione del CEO di Facebook Mark Zuckerberg, non solo iscritto alla piattaforma ma – secondo indiscrezioni – già al lavoro per realizzare un facsimile di Clubhouse..

Zune

Il social basato sulla voce ha conquistato tutti gli utenti, anche quelli che ancora non possono scaricarlo. Si, perché Clubhouse attualmente è disponibile solamente per iOS, ma questo non ha impedito a oltre un milione di utenti Android di installare invano l'app sul proprio telefono, che ovviamente si è poi rivelata un'applicazione omonima.

Clubhouse: ecco perché 8 milioni di download sono tanti

Per molte persone, 8 milioni di download totali per un social dichiarato 'il più in voga del momento' potrebbero non essere molti, soprattutto se confrontati con i dati di colossi come Facebook, Instagram, Twitter e TikTok dove si parla di centinaia di milioni di utenti. Secondo dati ufficiali, Facebook conta circa 2,8 miliardi di utenti attivi al mese. Perché 8 milioni per Clubhouse sono tanti?

Cos'è Clubhouse e come funziona il social del momento

Le differenze sostanziali tra le grandi piattaforme social e Clubhouse sono sostanzialmente due:

La prima riguarda il sistema operativo che supporta il social. Clubhouse in questo momento è disponibile solamente per iOS, di conseguenza tutti i dispositivi Android (la grande maggioranza degli smartphone) sono impossibilitati a scaricare e quindi utilizzare Clubhouse.

La seconda grande differenza riguarda le regole imposte della piattaforma. Per usufruire di Clubhouse non basta avere un iPhone e installare l'app ma occorre superare un altro vincolo. Infatti, per entrare e godere delle funzioni offerte dal portale è necessario ricevere un invito da un utente già presente su Clubhouse. Questi inviti non sono illimitati, per cui spesso non è semplice riuscire a strapparlo a qualche fortunato possessore.

8 milioni è un successo importante in quanto, oltre ai vincoli dell'app, Clubhouse è conosciuto alla grande maggioranza del globo da poco più di due mesi.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
El Roy20 Febbraio 2021, 20:27 #1
"ma questo non ha impedito a oltre un milione di utenti Android di installare invano l'app sul proprio telefono, che ovviamente si è poi rivelata un'applicazione omonima"

Nooooooooooooooo... che gran coxxioni!!! Sono questi gli ebeti che fanno fare le figure di caxxa a noi androidiani normali.

Cmq... E' arrivata la nuova stroxxata social... la stavo aspettando... Hanno capito che sti trogloditi comunicano solo con la voce ormai anche su WA, così hanno creato una App social solo voce.
Hiei360020 Febbraio 2021, 21:45 #2
Solo voce?
Avranno realizzato questa app pensando agli analfabeti si vede.
kamon21 Febbraio 2021, 01:06 #3
O magari a chi vuole avere un contatto più diretto con le altre persone e discutere di quello che gli pare senza lasciarne traccia per sempre.

Come concetto sarebbe anche sensato, solo che immagino ci si debba restare loggati praticamente 24 ore al giorno per riuscire ad adoperarlo veramente, in pratica è tipo una vecchia chatroom in cui si usa la sola voce dal vivo.
\_Davide_/21 Febbraio 2021, 12:31 #4
È tipo una telefonata di gruppo

Hanno tutta questa visibilità grazie all'hype creato dal mix della sponsorizzazione degli influencer unito alla sensazione di esclusività data dalla necessità dell'invito.

Se ci fate caso tutti ne parlano come qualcosa di incredibile, sensazionale, mai provato prima, l'olimpo degli dei!
voodooFX22 Febbraio 2021, 12:10 #5
bhaaa, una cagata per finti intelettuali

aspetto la versione dove ci si esprime solo a rutti
(che oltre alla libera iscrizione fornmisce una bevanda gassata omaggio ai nuovi iscritti!)
roberto.vergani22 Febbraio 2021, 21:25 #6
Io lo uso e mi piace molto. Ascolto solo canali internazionali perché quelli italiani sono ancora "acerbi". No pubblicità, no messaggi, no foto di gattini, e almeno non vedo il verbo essere senza l'h.....
biometallo22 Febbraio 2021, 21:39 #7
Originariamente inviato da: roberto.vergani
Io lo uso e mi piace molto. Ascolto solo canali internazionali perché quelli italiani sono ancora "acerbi".


Se ho capito giusto quindi ne usufruisci come se fosse un podcast o un talkshow radiofonico, giusto per sapere che tipo di canali ci sono e in genere tu cosa ascolti?
Tozzo7222 Febbraio 2021, 23:35 #8
Abbiamo capito una cosa, in questo forum di entusiasti delle nuove tecnologie praticamente nessuno ha ricevuto un invito e sa di cosa si sta parlando.
gioffry8123 Febbraio 2021, 05:28 #9
Vado controcorrente e considero questo social davvero interessante, mi piace la possibilità di rapportarsi con persone (anche vip) con cui magari non ci si avrebbe mai avuto l’occasione, la scomparsa dei leoni da tastiera è un plus non indifferente e, se trovate le stanze giuste, ascoltare contenuti interessanti come personalmente reputo quelli di Montemagno, non è poi così difficile. Su CH i follower li fai per quello che hai da dire e non per quello che mostri, in pratica se sei una capra senza contenuti, non ti caga nessuno, su FB o IG basta una bella foto mezza nuda con tanto di massima filosofica scopiazzata dal web per fare i grandi numeri, qui il concetto è proprio l’opposto. Non è una radio, anche se si avvicina molto su certi aspetti, qui le conversazioni sono più confidenziali e non di facciata, come può succedere per ovvi motivi davanti ai grandi mezzi di comunicazione. Per quanto riguarda la mia esperienza, oltre che seguire come intuito Montemagno, essendo un amante del calcio, seguo spesso Trevisani durante la notte, ed è bello che, anche io che sono un comune mortale, ho la possibilità di confrontarmi con lui. Non so come diventerà, ma ad oggi se devo farmi un giro su un social, lo faccio solo su CH di notte, mi rimane FB solo per risolvere quesiti nei gruppi dedicati e per contattare le aziende che ormai non apprezzano più la buona vecchia telefonata.
roberto.vergani23 Febbraio 2021, 08:04 #10
Originariamente inviato da: biometallo
Se ho capito giusto quindi ne usufruisci come se fosse un podcast o un talkshow radiofonico, giusto per sapere che tipo di canali ci sono e in genere tu cosa ascolti?


Di "canali" ce ne sono quasi per ogni argomento. Io al momento ascolto solo canali su IT, Imprenditorialità e Economia più qualcosa di politica. Assomiglia molto ai microfoni aperti radiofonici e l'affinità con il media "radio" è azzeccata. Solo che alla radio ti becchi quello che decidono loro, e la pubblicità, al massimo ti segni i programmi e l'accendi all'orario giusto. Qui H24 hai di tutto. E veramente, almeno per ora, ti capita di parlare con personaggi veramente di calibro. Un esempio? Sto seguendo la room "Ask me anything" di Guy Kawasaki, al penultimo talk ho fatto un brevissimo (e banalissimo) intervento. E a seguire ho scambiato un paio di mail con lui che ha risposto!!

A parte la componente edonistica, basta cercare un minimo e trovi contenuti di qualità, sopratutto lato internazionale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^