Blackberry Passport con schermo quadrato. A chi serve?

Blackberry Passport con schermo quadrato. A chi serve?

Blackberry ha pubblicato una nota nella quale spiega a chi si rivolge il nuovo terminale Passport dotato di display quadrato. Si tratta di una soluzione all'insegna dell'usabilità e produttività

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 09:01 nel canale Telefonia
BlackBerry
 

Blackberry Passport è un dispositivo che verrà presentato sul mercato a partire dal prossimo mese di settembre ma fa già parlare di sè per alcuni particolari inediti. È Blackberry stessa a voler puntualizzare e sottolineare queste novità di design che però hanno importanti ricadute anche sull'usabilità del prodotto.

A colpo d'occhio sin dalla prima immagine di Blackberry Passport si sarà capito di cosa stiamo parlando: il display da 4,5" di questo smartphone è quadrato, con risoluzione di 1440x1440 pixel.

Si tratta solo di design? Si tratta solo di un esercizio di stile per un prodotto particolare? Nessuna delle due opzioni, infatti, Blackberry ritiene che la forma quadrata dello schermo offra una miglior produttività e usabilità.

Vengono anche elencate una serie di professioni alle quali Blackberry Passport si rivolge: troviamo ad esempio gli architetti che potranno visualizzare porzioni di disegno, medici e sanitari in genere che avranno a disposizione uno schermo sul quale vedere immagini diagnostiche. Ci sono poi esempi più classici e meno di nicchia ovvero professionisti che hanno necessità di utilizzare il Blackberry per visualizzare pagine web o per scrivere e leggere testi.

Qui di seguito elenchiamo quelle che dovrebbero essere le caratteristiche tecniche del prodotto:

  • Schermo touchscreen LCD da 4.5" con risoluzione 1440 x 1440px
  • Processore Qualcomm Snapdragon 800 8974-AB da 2.3+ GHz quad-core Krait 400 con GPU Adreno 330 a 550 MHz
  • 3GB di RAM
  • 32GB di memoria interna
  • Dimensioni 132x96,1x8,3mm
  • Batteria da 3450 mAh non estraibile;
  • Fotocamera 13 mpx
  • OS 10.3

Per ora è impossibile valutare la bontà o meno del prodotto. Di sicuro non si tratta di una soluzione compatta e da taschino, ma la concorrenza di Blackberry ci ha abituato anche ad altro. Risulta però interessante la scelta di Blackberry nel voler esplorare e proporre nuovi form-factor imponendosi di fronte all'ormai comune forma rettangolare degli smartphone.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Manublade09 Luglio 2014, 09:05 #1
E' bello vedere un'azienda che fa di tutto per fallire.... :-/
demon7709 Luglio 2014, 09:07 #2
AGGHIACCIANDE!!
nickmot09 Luglio 2014, 09:23 #3
Per una volta che centrano l'HW cannano il form factor...

COn terminali sempre più grandi il cui problema maggiore è la larghezza questo form factor è il peggiore possibile.
Dato che questo coso non è minimamente tascabile un tablet svolge le funzioni che il passport si prefissa in maniera estremamente migliore.

La tastieraaaaaaaaaaaaaa! In un mercato strasaturo e fatto di padelle touch tutte uguali se non ti chiami samsung od apple (o non hai i miliardi da buttare) devi differenziarti.
Con tastiera fisica non c'è nulla in commercio e ci sono moltissimi acquirenti che non sono disposti a rinunciarvi, avrebbero una nicchia di mercato tutta per loro dove agire indisturbati ed assicurarsi introiti. Dato che comunque ormai i grandi schermi sono un fatto dato per assodato basterebbe fare l'erede del torch 9800 per coniugare i 2 aspetti.
abcdeeeeff09 Luglio 2014, 09:24 #4
L'unica cosa di positivo è la batteria grossa. Lo schermo rettangolare mi sembra scomodissimo da usare.
calabar09 Luglio 2014, 09:27 #5
Beh, qui la tastiera c'è, ma a tre linee... mah!

Le caratteristiche hardware non sono male, alla fine sarà un buon palmare, ma concordo con chi dice che con quell'ingombro si comincia a fare un pensierino ad un tablet, che da quel punto di vista offre un'usabilità ancora migliore.

Mi piacciono le linee comunque, squadrate ed essenziali, senza sprechi. Forse un form factor leggermente diverso, tipo 4:3 o 5:4 sarebbero stati più convincenti.
beppe9009 Luglio 2014, 09:30 #6
Questo VA usato con due mani, anche solo per vedere l'ora!!!!
Beh adesso Samsung ed Apple hanno un'altro smartphone da sfottere.... anche se Samsung è più brava in queste cose...
acerbo09 Luglio 2014, 09:31 #7
che aspettano a staccare la spina?
calabar09 Luglio 2014, 09:33 #8
Beh direi che qualsiasi smartphone QWERTY va usato con due mani, quindi il problema non si pone affatto.
Secondo me sarà molto comodo da usare, ma molto scomodo da avere in tasca (cosa che per me non sarebbe un problema, ma per molti lo è.
nickmot09 Luglio 2014, 09:35 #9
Originariamente inviato da: calabar
Beh, qui la tastiera c'è, ma a tre linee... mah!

Le caratteristiche hardware non sono male, alla fine sarà un buon palmare, ma concordo con chi dice che con quell'ingombro si comincia a fare un pensierino ad un tablet, che da quel punto di vista offre un'usabilità ancora migliore.

Mi piacciono le linee comunque, squadrate ed essenziali, senza sprechi. Forse un form factor leggermente diverso, tipo 4:3 o 5:4 sarebbero stati più convincenti.


Avevo capito che questa tastierà fosse capacitiva, quindi avrebbe gli svantagggi delle tastiere HW (layout fisso ed, in questo caso, pure infelice) e quelli delle virtuali (nessun feedback tattile, tasti non in rilievo).
frankie09 Luglio 2014, 09:53 #10
Non è il 1/4/2014?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^