Asus Zenfone 2, lo smartphone da 4 GB di RAM costa meno di 300 euro

Asus Zenfone 2, lo smartphone da 4 GB di RAM costa meno di 300 euro

Asus ha annunciato la disponibilità globale di Zenfone 2, smartphone con piattaforma Intel in varianti da 2 e 4GB di RAM a prezzi estremamente vantaggiosi

di pubblicata il , alle 10:11 nel canale Telefonia
ASUS
 

Dopo averlo svelato allo scorso CES di Las Vegas a gennaio, Asus ha annunciato la disponibilità globale dei nuovi Zenfone 2. Le prime fasi di consegna ai rivenditori sono state già avviate in Taiwan e lo smartphone dovrebbe raggiungere altri mercati nel prossimo futuro. Si tratta di una serie di smartphone estremamente economica, soprattutto in relazione alle specifiche tecniche, che si compone principalmente di tre modelli.

Asus Zenfone 2

La variante entry-level, nota come ZE550CL, adotta un display da 5 pollici a risoluzione HD e una CPU Intel Atom da 1,6GHz, supportata da 2GB di RAM e 16GB di storage integrato. Il fronte fotografico è curato da due moduli con sensori da 8 e 2 megapixel rispettivamente per le fotocamere posteriore e frontale, mentre è previsto il pieno supporto alle reti 4G LTE. Il tutto è alimentato da una batteria da 2.500mAh, con un prezzo di listino pari a 4.990 TWD, ovvero circa 145€.

La versione intermedia, ZE550ML, utilizza un display da 5,5" a risoluzione HD e un processore Intel Atom Z3560 da 1,8GHz leggermente superiore in termini di potenza. Sotto la scocca troveremo anche 2GB di RAM e 16GB di storage integrato. Con un prezzo pari ad un corrispettivo di circa 175€, Asus ci propone con questo modello due fotocamere da 13 e 5 megapixel, connettività LTE e una batteria da 3.000mAh. Ma il modello più interessante è il top di gamma.

ZE551ML si compone a sua volta di due varianti, da 32 e 64GB di storage integrato. Mentre la prima è proposta con un tradizionale quantitativo di RAM pari a 2GB, la seconda ne vanta addirittura ben 4GB. Una caratteristica decisamente singolare se si considera il prezzo di listino, da soli 264€ per la versione al top, 205€ per quella da 2GB di RAM (naturalmente nel mercato taiwanese). Entrambi si basano su un processore Intel Atom Z3580 quad-core da 2,3GHz e adottano un ampio display da 5,5" a risoluzione Full HD.

Le due fotocamere saranno da 13 e 5 megapixel, la batteria da 3.000 mAh con supporto a tecnologie proprietarie di ricarica rapida, ed anche in questo caso è garantita la compatibilità con le più recenti reti 4G LTE. I dispositivi sono in via di rilascio in Taiwan, mentre il lancio in Italia non è previsto prima di aprile. Sarà interessante vedere in concomitanza del lancio nel Belpaese se Asus manterrà prezzi simili anche sul nostro mercato, rendendo il nuovo Zenfone 2 una proposta fra le più interessanti nella sua fascia di prezzo.

Zenfone 2 è una serie di smartphone indubbiamente particolare: sfida i top di gamma a prezzi decisamente abbordabili, con Asus che conferma un trend parecchio in voga fra i produttori asiatici, ovvero quello degli smartphone economici, ma senza evidenti compromessi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

71 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Apix_102411 Marzo 2015, 10:31 #1
curioso di vedere i prezzi italiani... secondo me faranno quasi un bel x2... anche perchè se lo vendessero a 264 euro ammazzerebbero il mercato di tutti gli altri smartphone in 1 giorno...
ziozetti11 Marzo 2015, 10:34 #2
Che rom usano? Abbastanza liscia o porcate à la Samsung?
AleLinuxBSD11 Marzo 2015, 10:36 #3
Sembra interessante e lo vedrei perfino meglio in una variante tablet.
Questo supponendo che i prezzi non subiscano variazioni (verso l'alto).
Nell'articolo non è indicato il suo SO, mi auguro sia compatibile con Android, e magari Linux ...
E' possibile fare qualche stima al livello di suo autonomia?

Nota:
I 4gb di Ram li vedrei molto bene specialmente in una futura variante tablet ...
Spectrum7glr11 Marzo 2015, 10:37 #4
io più che altro vedo avvicinarsi il giorno in cui avremo una macchina windows completa in tasca...magari con porta per docking station per trasformarla in un pc adatto alla produttività da ufficio
AleLinuxBSD11 Marzo 2015, 10:41 #5
Ok ho guardato un'edizione precedente, l' Asus Zenfone 4, ed è corredato da Android, quindi presumo risulterà lo stesso SO pure per questo nuovo modello.

Originariamente inviato da: Spectrum7glr
io più che altro vedo avvicinarsi il giorno in cui avremo una macchina windows completa in tasca...magari con porta per docking station per trasformarla in un pc adatto alla produttività da ufficio

A questo futuro aggiungerei una variante, cioè non essere legati ad un monopolio, dato che la tecnologia lo consente.
Per il resto certamente, un tablet, specie con opportune connessioni esterne ed applicativi, lo vedrei molto bene.

Nota:
Supponendo pure che i produttori si decidano a realizzare sistemi con batterie sostituibili facilmente dagli utenti come accade con i comuni cellulari...
Bestio11 Marzo 2015, 10:43 #6
Ma almeno lo storage interno è espandibile tramite MicroSD?
Ma se davvero vendessero il 64gb a 264€ per una volta potrei anche soprassedere. (anche se in altri siti ho letto prezzi ben superiori...)
pabloski11 Marzo 2015, 10:44 #7
Originariamente inviato da: Spectrum7glr
io più che altro vedo avvicinarsi il giorno in cui avremo una macchina windows completa in tasca...magari con porta per docking station per trasformarla in un pc adatto alla produttività da ufficio


Allora devi prendere il meizu mx4 con ubuntu touch.
deggial11 Marzo 2015, 10:46 #8
Originariamente inviato da: pabloski
Allora devi prendere il meizu mx4 con ubuntu touch.


esatto... ubuntu touch è il miglior sistema per avere una macchina WINDOWS in tasca


scherzi a parte, anche io aspetto uno smartphone/desktop microsoft...
Ma il fatto che monti atom significa che ci si potrebbe teoricamente installare Win X technical preview?
1mp3r4t0r11 Marzo 2015, 10:52 #9
Felice possessore di uno Zenfone5 2GB/16GB (da ancor prima che venisse commercializzato in occidente). Smartphone che mi ha piacevolmente sorpreso, vista la fascia di prezzo. Da apprezzare, inoltre, il fatto che i problemi software iniziali siano stati man mano fixati da ASUS. Il prossimo mese arriva Lollipop.
Personalmente (come molti altri) trovo ottima la ZenUI proposta in questi dispositivi Android. Peccato per la solita presenta di app proprietarie che si possono disabilitare ma non disinstallare.
5,5" diventa un po' esageratamente grandino... soprattutto considerando che, dalle immagini, sembra ci sia troppa cornice attorno al display, proprio come nei modelli precedenti.
Raul11 Marzo 2015, 10:56 #10
Magari costasse meno di 300 euro la versione con 4GB..... sarebbe un besty buy
rumors dicono 399€

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^