Antitrust obbliga Wind alla sospensione di All Inclusive Maxi

Antitrust obbliga Wind alla sospensione di All Inclusive Maxi

Wind è costretta a sospendere "provvisoriamente" la nuova opzione All Inclusive Maxi, la quale veniva attivata sui profili tariffari degli utenti senza esplicito consenso. In caso di inottemperanza la pena può essere di 5 milioni di euro

di Nino Grasso pubblicata il , alle 13:01 nel canale Telefonia
WIND
 

Grazie alle indagini svolte e alle segnalazioni inviate da consumatori e dall'Aduc, una delle associazioni a tutela dei diritti dei consumatori più attive negli ultimi periodi, l'Antitrust ha deciso di disporre una sospensione provvisoria del servizio telefonico opzionale "All Inclusive Maxi" di Wind e il suo relativo addebito a tutti i clienti che non hanno manifestato un consenso espresso all'attivazione. Secondo l'Autorità Wind "vincolerebbe i clienti a una nuova offerta che comporta un pagamento supplementare rispetto alla remunerazione concordata nel contratto principale, senza averne richiesto preventivamente il consenso e obbligandoli ad attivarsi per rinunciare a questo servizio".

L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato non ha potuto esimersi dal sospendere l'iniziativa del gestore telefonico anche in considerazione del numero degli utenti coinvolti, che potrebbe essere anche superiore al milione. Wind dovrà comunicare entro sette giorni all'Antitrust l'esecuzione del provvedimento inviando una relazione dettagliata per illustrare le misure adottate. In caso di inottemperanza l'Antitrust potrà irrogare una sanzione pecuniaria dal valore variabile da 10 mila euro fino ad un massimo di 5 milioni di euro. Chi volesse approfondire l'argomento può farlo leggendo il testo integrale del provvedimento pubblicato dall'Agcm a questo indirizzo.

La strategia adottata da Wind non è certo nuova ai nostri gestori del Belpaese. All Inclusive Maxi viene attivata automaticamente sui profili tariffari che dispongono delle offerte All Inclusive Fresh, All Inclusive Limited Edition, All Inclusive Special, All Inclusive Unlimited, All Inclusive Young Edition. In questo caso l'utente deve intervenire "con un comportamento attivo" disattivando l'offerta, che viene abilitata senza suo esplicito consenso. L'operatore si rifugiava dietro un messaggio di avviso:

"Dal primo rinnovo successivo al 29/04 la sua All Inclusive diventa MAXI: avrà 1 Giga extra alla velocità del 4G (ove disponibile) a solo 1,5 euro in più ogni 4 sett. (50%). Può rinunciare al Giga extra inviando MAXI NO al 4033 entro 30 gg. Può esercitare il diritto di recesso o cambiare operatore senza penali entro 30gg"

Le utenze Maxi ottengono così la possibilità di utilizzare 1 Gigabyte aggiuntivo rispetto al piano tariffario standard al costo di 1,5 euro in più rispetto a quest'ultimo. Le condotte considerate illecite da parte dell'Antitrust sono pertanto due: l'attivazione automatica dell'opzione "senza il consenso preventivo dell'utente, obbligato ad attivarsi per rifiutarla espressamente" (opt-out), e l'addebito del costo dell'opzione non richiesta a partire dal primo rinnovo successivo al 29 aprile 2016.

Nel provvedimento leggiamo che all'interno delle audizioni Wind ha provato a difendersi sostenendo che "la manovra riguarderebbe solo 1 milione e mezzo di clienti", il 70% dei quali acquisito prima del 13 giugno 2014. La società ha anche dichiarato che ad oggi circa 300 mila clienti hanno rinunciato ad All Inclusive Maxi grazie al messaggio di avviso inviato. In più la società sostiene che la navigazione dati è "la componente più richiesta dai clienti", con l'aumento di 1GB a 1,5€ che è vantaggioso rispetto ai 3€ richiesti normalmente. Tuttavia l'Antitrust non discute sulla convenienza della promozione ma sulla legittimità delle strategie usate per la sua applicazione.

Molto interessante le argomentazioni di Wind durante l'udienza: "La nostra è seguita alle rimodulazioni di altri competitor, ma si differenzia per la diversa natura. Wind ritiene, infatti, di non aver aggiunto differenti ed ulteriori servizi rispetto a quelli oggetto del contratto, ma di aver effettuato una rimodulazione, aumentando il prezzo, ma consentendo al consumatore che già aveva sottoscritto l’offerta 'All Inclusive' di potenziarla con un ulteriore giga, mantenendo dunque le stesse componenti, e quindi, non modificando il rapporto contrattuale con esso stabilito. Peraltro, ad ulteriore beneficio al consumatore è stato concesso anche il recesso dall'offerta al fine di limitare la perdita di clienti, offrendo così al contempo un'ulteriore modalità di recesso in aggiunta al recesso dal contratto o al passaggio ad altro operatore".

Nulla da fare, però, per l'Antitrust che dispone la sospensione provvisoria dell'attivazione del servizio opzionale All Inclusive Maxi e relativo addebito e la comunicazione all'Autorità dell'avvenuta esecuzione del presente provvedimento di sospensione entro sette giorni. In caso di inottemperanza la sanzione amministrativa potrà ammontare ad un massimo di 5 milioni di euro.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123402 Maggio 2016, 13:03 #1
Non è nemmeno la prima di queste porcate che fanno.
Io li ho abbandonati proprio per questa ragione.
giovanni6902 Maggio 2016, 13:16 #2
No, non max 5 mln ma a partire da 5 mln, dovrebbe essere. Pene esemplari servono!
pingalep02 Maggio 2016, 13:32 #3
mi sembra l'unica volta che propongono una cosa realmente vantaggiosa lol.

a me stanno facendo la stessa cosa sul fisso, aumento di 3 euro al mese per servizi a me inutili, possibilità di recedere o migrare gratuita entro fine maggio, mediante raccomandata. sarebbe bello se bloccassero questa cosa anche sul fisso, non so se solo wind fa questa cosa ma è un po' odiosa
Rubberick02 Maggio 2016, 13:46 #4
E arriva il blocco anche per wind, ora se l'antitrust dovesse prendere e concentrarsi un attimo sulla cazzata dei contratti ridimensionati a 28 giorni saremmo tutti più contenti..
Dragon200202 Maggio 2016, 14:00 #5
Io pago 7 euro e qualcosa ogni 4 settimane per 300 minuti,300 sms e 2gb pur di tenermi questa tariffa sono disposto pure a pagare 1,5 euro in più per 1gb in più.
Ma non voglio rinunciarci.
Ora quindi mi hanno bloccato tutto,io cmq non sapevo di questo gb aggiuntivo.
ziozetti02 Maggio 2016, 14:03 #6
Originariamente inviato da: pingalep
a me stanno facendo la stessa cosa sul fisso, aumento di 3 euro al mese per servizi a me inutili, possibilità di recedere o migrare gratuita entro fine maggio, mediante raccomandata. sarebbe bello se bloccassero questa cosa anche sul fisso, non so se solo wind fa questa cosa ma è un po' odiosa

Anche a me e anche a tutti i clienti con Absolut ADSL; il problema è che non esistono molte alternative vantaggiose sul mercato, per quanto mi riguarda (stante la copertura attuale del mio comune) la Absolute a circa 28 euro mensili è l'opzione migliore.
ziozetti02 Maggio 2016, 14:03 #7
Originariamente inviato da: Dragon2002
Io pago 7 euro e qualcosa ogni 4 settimane per 300 minuti,300 sms e 2gb pur di tenermi questa tariffa sono disposto pure a pagare 1,5 euro in più per 1gb in più.
Ma non voglio rinunciarci.
Ora quindi mi hanno bloccato tutto,io cmq non sapevo di questo gb aggiuntivo.

Non devi pagare nulla in più, basta mandare un SMS come indicato.
hellkitchen02 Maggio 2016, 14:23 #8
Io uso la All inclusive digital e mi trovo benissimo! Per ora Wind è l'operatore con cui mi sono trovato meglio. Prima ero con 3 e mai più
pingalep02 Maggio 2016, 14:36 #9
Originariamente inviato da: ziozetti
Anche a me e anche a tutti i clienti con Absolut ADSL; il problema è che non esistono molte alternative vantaggiose sul mercato, per quanto mi riguarda (stante la copertura attuale del mio comune) la Absolute a circa 28 euro mensili è l'opzione migliore.


l'alternativa dove possibile sarebbe tiscali. oggi ho fatto il controllo velocità e sfioro i 7mbps...un 3g h+ praticamente
EDIT mi correggo con il mio note 4 faccio 11mbps lol
flesciato8302 Maggio 2016, 16:41 #10

LINEA PACCO

per quello che mi riguarda li ho abbandonati 6 anni fa per internet e telefono e l'anno scorso con il cel... una compagnia di buffoni, per il telefono ed internet pretendevano che pagavo senza che funzionasse nulla e c'era mezza italia in causa perche la loro linea era ed è una fetecchia usano gli slot piu infimi che ci sono!!!
per il cellulare be che dire la loro linea è un FUCKING CHIODO!!!!!!!! proprio sono ultimi in tutto.... dopo di loro i piu cacosi soo quelli della 3 per disonestà!!!!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^