Android Silver: Google programma l'eliminazione della famiglia Nexus?

Android Silver: Google programma l'eliminazione della famiglia Nexus?

Secondo le ultime voci, Google potrebbe lanciare il programma Android Silver, una mossa che le permetterebbe, secondo le fonti, di esercitare un maggiore controllo sull'ecosistema, impedendo le personalizzazioni più aggressive da parte dei partner commerciali

di pubblicata il , alle 11:31 nel canale Telefonia
AndroidGoogleNexus
 

La famiglia di dispositivi Nexus ha rappresentato nel tempo un punto di riferimento importante nell'intero ecosistema di Android. Nonostante la piattaforma di Google generi i più elevati volumi di vendita grazie alle varie versioni personalizzate dei produttori terzi, i dispositivi Nexus si sono sempre distinti per una caratterizzazione "pura" del sistema operativo, votata più alla leggerezza che alle funzionalità accessorie.

Qualcosa però potrebbe cambiare nel prossimo futuro. Più fonti hanno sviscerato nuovi dettagli riguardo ad un presunto Android Silver, un programma che potrebbe condurre alla completa cancellazione della famiglia di prodotti Nexus. Attraverso il nuovo programma, Google potrebbe cercare di esercitare un controllo maggiore sull'ecosistema Android, andando ad eliminare, laddove possibile, tutti i problemi legati alla frammentazione delle tante proposte presenti in commercio.

Google Nexus 5

Si tratta di un risultato ricercato da Google da tempo. Di recente la società ha imbastito alcuni accordi con Samsung con l'obiettivo di limitare l'installazione di software aggiuntivi nei dispositivi in vendita, così come rendere meno estreme le personalizzazioni all'interno dei prodotti sudcoreani. Galaxy S5 potrebbe rappresentare un primo passo verso questa nuova strategia di mercato per Android, annoverando un numero sensibilmente inferiore di "bloatware" rispetto ai predecessori.

Attraverso il programma Android Silver, Google porrà un limite sull'ammontare di personalizzazioni che operatori telefonici e produttori terzi possono presentare sui dispositivi appartenenti al programma, mentre verranno offerti degli strumenti accessori per trasferire i dati dal dispositivo in uso al nuovo terminale "Android Silver". Il programma permetterà, inoltre, un servizio post-vendita migliore rispetto al passato, sotto forma di video-chat live (come offerto ad esempio da Amazon con Mayday).

Secondo The Information, il primo a citare le presunte novità, l'introduzione di Android Silver si può tradurre con la fine della famiglia di prodotti Nexus. Il sito afferma che Google offrirà un ventaglio di prodotti più ampio rispetto a quanto offerto nella famiglia Nexus, collaborando in prima persona con i vari produttori terzi per offrire i vari dispositivi aderenti al programma a prezzi il più contenuti possibile, o per introdurre nuove funzionalità sia hardware che software.

Insomma, l'obiettivo di Google è quello di non pilotare le attenzioni degli acquirenti verso i pochi dispositivi della famiglia Nexus, ma di offrire un novero di soluzioni differenziate, tutte accomunate da una piattaforma il più possibile simile. Android Silver potrebbe essere, di fatto, una sorta di evoluzione della attuale famiglia di prodotti Google Play Edition, con dispositivi differenti caratterizzati dalla presenza di una versione non modificata - o quasi - di Android.

Per raggiungere gli obiettivi prefissati, Google sta cercando di promuovere in maniera aggressiva il nuovo programma ai produttori di terze parti, come ad esempio LG e Motorola, già contattati dal colosso di Mountain View. I primi dispositivi facenti parte al nuovo programma potrebbero arrivare sul mercato non prima del 2015, tuttavia non tutti i produttori potrebbero essere interessati ad aderire ad Android Silver, con l'intenzione di puntare anche in futuro sulle proprie personalizzazioni della piattaforma di Google.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
beppe9030 Aprile 2014, 11:54 #1
A me non piace per niente come idea, a parte che molto probabilmente nessun produttore rinuncerebbe mai completamente alle proprie personalizzazioni, ma poi voglio proprio vedere chi potrebbe mai produrre e vendere un top di gamma come il nexus 5 a 350-400 euro.
piererentolo30 Aprile 2014, 12:05 #2
Originariamente inviato da: beppe90
A me non piace per niente come idea, a parte che molto probabilmente nessun produttore rinuncerebbe mai completamente alle proprie personalizzazioni


I cellulari cinesi saranno tutti silver
PsychoWood30 Aprile 2014, 12:09 #3
Originariamente inviato da: piererentolo
I cellulari cinesi saranno tutti silverplate


Fixed
polteus30 Aprile 2014, 12:13 #4
Mai? Guarda che molti produttori lo hanno già fatto, con i nexus e le versioni gpe dei propri top di gamma.
Originariamente inviato da: beppe90
A me non piace per niente come idea, a parte che molto probabilmente nessun produttore rinuncerebbe mai completamente alle proprie personalizzazioni, ma poi voglio proprio vedere chi potrebbe mai produrre e vendere un top di gamma come il nexus 5 a 350-400 euro.
Portocala30 Aprile 2014, 12:18 #5
Falso. Le varie versioni GPE non avranno MAI prezzo da Nexus.

La situazione adesso è
Top di gamma + tanto Bloatware + prezzo alto
Top di gamma + GPE + prezzo alto
Nexus + 0 Bloatware + prezzo basso

Togli la linea Nexus, e ti rimangono solo quelli cari.
quiete30 Aprile 2014, 12:20 #6
Originariamente inviato da: beppe90
A me non piace per niente come idea, a parte che molto probabilmente nessun produttore rinuncerebbe mai completamente alle proprie personalizzazioni, ma poi voglio proprio vedere chi potrebbe mai produrre e vendere un top di gamma come il nexus 5 a 350-400 euro.


tipo oneplus one?
PsychoWood30 Aprile 2014, 12:21 #7
Originariamente inviato da: Portocala
Togli la linea Nexus, e ti rimangono solo quelli cari.


E l'OPO
piererentolo30 Aprile 2014, 12:44 #8
Originariamente inviato da: PsychoWood
Fixed

Si ma che sia almeno old sheffield
dtreert30 Aprile 2014, 12:45 #9
Ovviamente non ci sarà più il nexus... ovviamente ci sarà l'android Silver che è a metà tra "libera personalizzazione del produttore" e... Android Gold che rappresenterà la Google Edition ecc.
JamesTrab30 Aprile 2014, 15:02 #10
Senza nexus manco ti rendi conto che è uscita una nuova versione di Android..

Altro che bloatware, ogni smartphone dovrebbe avere la variante GE per poter rinunciare alla gamma nexus.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^