Android 11: quando arriverà il nuovo sistema operativo e per chi? La roadmap ufficiale

Android 11: quando arriverà il nuovo sistema operativo e per chi? La roadmap ufficiale

Il nuovo sistema operativo di Google è stato ufficialmente rilasciato nella sua prima Developer Preview. Una bozza di quelle che saranno le novità in arrivo. Quando? Ecco la roadmap che ci permette di capire le date di rilascio ufficiale.

di pubblicata il , alle 12:41 nel canale Telefonia
AndroidGooglePixel
 

Google ha rilasciato nella serata di ieri la prima Developer Preview di Android 11 ossia il nuovo sistema operativo del robottino verde che l'azienda ha intenzione di rilasciare durante il prossimo autunno 2020. Un nuovo aggiornamento che è già disponibile a tutti coloro che sono ad oggi in possesso di un Pixel 4 o 4XL ma anche Pixel 3, Pixel 3XL, Pixel 3a, Pixel 3a XL o anche Pixel 2 e 2 XL.

Tante le novità che l'azienda ha deciso di introdurre in questo nuovo Android 11. Novità che riguardano il migliore supporto alla nuova rete 5G in arrivo nei prossimi mesi e già attiva su molti smartphone. Non solo perché vi è il rimando ai device pieghevoli che sono divenuti ormai realtà e che con ogni probabilità vedranno uno sviluppo importante proprio in questo 2020. Non solo perché si parla anche di Machine Learning e chiaramente di Privacy, design e connessione con le persone.

Android 11: ecco quando arriverà per tutti

Android 11 dunque è realtà e per coloro che vorranno provarlo, Google, ha appunto rilasciato il codice da poter "flashare" sul proprio Pixel supportato. Si parla chiaramente della prima Developer Preview ossia una prima vera Beta del nuovo sistema operativo che dunque non potrà garantire stabilità anzi l'azienda stessa dichiara come questo primo assaggio di Android 11 sia ancora acerbo.

Come sempre accade da tempo con gli aggiornamenti di Android anche per Android 11, Google, ha rilasciato la solita roadmap ossia i tempi precisi secondo cui gli ingegneri sviluppatori rilasceranno in vari step le Developer Preview. Una ogni mese con tre Developer Preview in arrivo a Marzo e Aprile (compresa questa prima di Febbraio). Quindi una prima Beta pubblica che sarà rilasciata durante il mese di Maggio per poi arrivare a Giugno con una versione più stabile e il rilascio ufficiale di Android 11 per il Q3. Nello specifico dunque ecco le date:

  • Developer Preview 1: rilascio 19 Febbraio 2020
  • Developer Preview 2: rilascio Marzo 2020
  • Developer Preview 3: rilascio Aprile 2020
  • Beta 1: rilascio Maggio 2020
  • Beta 2: rilascio Giugno 2020
  • Beta 3: rilascio Luglio 2020
  • Android 11 Pubblica: rilascio Q3 2020 (durante il mese di settembre 2020)

QUI per scaricare Android 11 per i Pixel supportati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eureka8520 Febbraio 2020, 13:03 #1
Da oggi Vi consiglio di comprare solo smartphone con Android 11 già installato sopratutto se Samsung in quanto la casa coreana dopo DUE UPGRADE considera IL PRODOTTO OBSOLETO E QUINDI NON DARA' LA POSSIBILITA' DI AGGIORNARLO.
E' una vergogna ma i governi e le autorità lo permettono per cui aspettate un poco lasciando i terminali con android 10 sugli scaffali.
demon7720 Febbraio 2020, 13:17 #2
Originariamente inviato da: eureka85
Da oggi Vi consiglio di comprare solo smartphone con Android 11 già installato sopratutto se Samsung in quanto la casa coreana dopo DUE UPGRADE considera IL PRODOTTO OBSOLETO E QUINDI NON DARA' LA POSSIBILITA' DI AGGIORNARLO.
E' una vergogna ma i governi e le autorità lo permettono per cui aspettate un poco lasciando i terminali con android 10 sugli scaffali.


Il discorso che fai lo capisco tuttavia devo fare un paio di appunti:

1- se presenti il nuovo sistema è chiaro che verrà adottato in modo graduale sia dai modelli di nuova uscita sia da quelli già presenti tramite aggiornamento.
Ed è palese che gli smartphone più vecchi di tot non verranno aggiornati.
Funziona così da sempre, in sostanza applicando questo ragionamento non è mai il momento di prendere un cellulare.. e se lo prendi devi prendere per forza un costoso top di gamma per garantirti un tot di aggiornamenti.

2- (ma per me il più importante): ma chissensefrega!
In anni ed anni di uso di smartrphone mi è completamente chiaro come inseguire "l'ultima versione" a tutti i costi è una cosa di nessuna utilità.
Un sistema android "obsoleto" tipo nove o anche otto funziona alla grande con tutto e lo fara ancora per parecchio. Molto più a lungo della vita utile del tuo smartphone.

Quindi stai sereno. Pigliati lo smartphone che ti aggrada e non farti pipponi inutili sulla versione di andropid che monta.
daniele86Z20 Febbraio 2020, 13:41 #3
Originariamente inviato da: eureka85
Da oggi Vi consiglio di comprare solo smartphone con Android 11 già installato sopratutto se Samsung in quanto la casa coreana dopo DUE UPGRADE considera IL PRODOTTO OBSOLETO E QUINDI NON DARA' LA POSSIBILITA' DI AGGIORNARLO.
E' una vergogna ma i governi e le autorità lo permettono per cui aspettate un poco lasciando i terminali con android 10 sugli scaffali.


Esatto di solito supportano 2 upgrade (quindi due anni) + terzo anno per bugfix ultima release. Se non hanno voglia di supportare major upgrade comunque un solo anno per bugfix è una presa per il c**o!
Se ho un vecchio Galaxy S6 del 2015 fermo ad Android 8 mi aspetto che Android 8 contenga tutte le patch trovate nel tempo fino ad oggi questo è essere SERI
demon7720 Febbraio 2020, 13:52 #4
Originariamente inviato da: daniele86Z
Se ho un vecchio Galaxy S6 del 2015 fermo ad Android 8 mi aspetto che Android 8 contenga tutte le patch trovate nel tempo fino ad oggi questo è essere SERI


Vero.
Tuttavia tieniamo pure presente che sul 100% dei galaxy S6 venduti nel lontano 2015 oggi ne restano in uso meno del 1%.
La stragrande maggioranza degli smartphone ha una vita utile di tre anni nella migliore delle ipotesi.

Quindi pare evidente che è uno spreco inutile di risorse e di soldi dedicare tempo ad un modelo ormai accantonato anche dal pubblico.
Se proprio vuoi tenere in vita uno smartphone così attempato puoi affidarti a rom custom.
gd350turbo20 Febbraio 2020, 14:16 #5
Originariamente inviato da: demon77
Quindi stai sereno. Pigliati lo smartphone che ti aggrada e non farti pipponi inutili sulla versione di andropid che monta.


E' vero...

Ho un tv box android con una delle prime versioni di android, credo sia la 2, e funziona ancora...

Sul mi9t pro che monta il 10, l'unica app che vuole il 10, è la gcam appositamente modificata per quel sistema...

Quindi hai perfettamente ragione !
Erotavlas_turbo20 Febbraio 2020, 18:38 #6
Per evitare di avere problemi con gli aggiornamenti e quindi con la sicurezza e la riservatezza dei propri dati, la soluzione migliore è di comprare un modello supportato da lineage os in modo da poterlo aggiornare "a vita".
Per esempio, ho avuto un samsung s2 da android 4.4.4, ultimo aggiornamento fornito da samsung, fino a 7.1 noto come lineage os 14.1. Adesso ho un fairphone 2, nato con android 5, e tra poco installerò android 10 noto come lineage os 17.
Maddog197621 Febbraio 2020, 11:45 #7
Originariamente inviato da: Erotavlas_turbo
Per evitare di avere problemi con gli aggiornamenti e quindi con la sicurezza e la riservatezza dei propri dati, la soluzione migliore è di comprare un modello supportato da lineage os in modo da poterlo aggiornare "a vita".
Per esempio, ho avuto un samsung s2 da android 4.4.4, ultimo aggiornamento fornito da samsung, fino a 7.1 noto come lineage os 14.1. Adesso ho un fairphone 2, nato con android 5, e tra poco installerò android 10 noto come lineage os 17.


Il mio vecchio S2 che uso come "palestra" (e ha funzionato come telefono sostitutivo temporaneo quando è morto quello della moglie...) attualmente monta la 9 ovvero LOS 16.
Attualmente è ancora in alpha invece la LOS 17.1 sempre per S2, quando diventerà più stabile ci passo.
Il mio attuale S5 Neo è stato "abbandonato" alla 6.0.1 (solo Canada e non ricordo chi altro ha avuto la 7.0) e monta la LOS 16 ovvero android 9

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^