Analizzando Android L: primi test sull'autonomia mostrano ottimi risultati

Analizzando Android L: primi test sull'autonomia mostrano ottimi risultati

Sono già online i primi test su Android L: nonostante sia ancora una versione preliminare rivolta soprattutto agli sviluppatori, sono notevoli i miglioramenti ottenuti sul fronte dell'autonomia operativa, grazie al nuovo Project Volta

di pubblicata il , alle 12:22 nel canale Telefonia
Android
 

Le ultime major release di Android si sono contraddistinte per il lancio di esclusivi "Project", volti a migliorare gli aspetti dolenti della piattaforma mobile. In Jelly Bean avevamo Project Butter, che puntava ad ottenere una fluidità complessiva superiore, e con KitKat abbiamo visto Project Svelte, per snellire le richieste di memoria da parte del sistema operativo.

Android L

Durante la recente Google I/O tenuta dal colosso di Mountain View, è stato annunciato Android L e, non contravvenendo alla tradizione, sono stati dati i natali a Project Volta. Si tratta di un'iniziativa che ha l'obiettivo di aumentare sensibilmente l'autonomia operativa dei dispositivi Android, un progetto rivolto sia agli sviluppatori quanto agli utenti finali con strumenti specifici sia per i creatori che per i fruitori di applicazioni (maggiori informazioni in questa pagina).

Molte delle novità di Volta verranno in futuro, proprio perché gli sviluppatori avranno modo di affinare le proprie applicazioni grazie ai nuovi tool forniti da Google. Le premesse fatte dalla società durante il keynote di presentazione si mostrano come decisamente succulente, ma come si comporta Volta sulla carta? Alla domanda ha cercato di rispondere ArsTechnica, con una prima prova sul campo.

Il sito ha utilizzato un singolo dispositivo durante i test, un Nexus 5 che è stato ripristinato con un'installazione da zero di Android 4.4.4 KitKat. Sono state poi installate e aggiornate le applicazioni disponibili e, dopo aver ricaricato la batteria al suo massimo livello sono stati eseguiti due test, calcolando poi una media fra le diverse misure. Lo stesso è stato effettuato con Android L.

Android L, test autonomia operativa

Fonte: ArsTechnica

Ogni test (di navigazione sul web tramite Wi-Fi) è stato condotto impostando la luminosità del display al valore di 200cd/m². I risultati si mostrano come estremamente chiari dando una rapida occhiata al grafico. I miglioramenti sono del 36%, quantificabili in circa due ore di autonomia operativa in più durante la navigazione web. ArsTechnica specifica che il risultato è stato ottenuto disabilitando la funzionalità "battery saver" apposita che diminuisce la luminosità del display al 15% di batteria residua e inibisce il traffico dati in background.

I miglioramenti sono senza dubbio evidenti e l'attendibilità di un sito come ArsTechnica contribuisce a renderli decisamente interessanti. Google sembra essere sulla strada giusta con il nuovo Android L, avendo operato sotto la scocca e anche a livello estetico, svecchiando l'interfaccia tipica di Android, senza strafare. Al momento è difficile quantificare l'impatto di Volta sull'autonomia dei prossimi smartphone Android, in quanto un solo test potrebbe non essere sufficiente per gridare al miracolo, tuttavia le premesse per un'ottima release ci sono tutte.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7702 Luglio 2014, 12:33 #1
Bello bello bello bello!!!!

Ed ecco che improvvisamente della grafica più o meno bella della nuova versione comincia davvero a non fregarmene una ciabbatta!!!
floc02 Luglio 2014, 12:47 #2
io devo dire che con lo z1 compact faccio gia' una giornata e mezzo in tranquillita'... Ma un +36% di batteria sarebbe fantastico in ogni caso!
Balthasar8502 Luglio 2014, 12:48 #3
Mi auto-cito:
"Sembrano le slide dei produttori di CPU e GPU: "2 volte più potente della precedente generazione" o "4 volte più performante della concorrenza" e poi scopri, quando l'acquisti, che i dati si riferiscono a situazioni con l'allineamento planetario, in discesa e con favore di vento.. Mah, ci crederò quando vedrò una mucca volare con uno smartphone tra le zampe."

I tempi sono maturi e logicamente devono far crescere un po' di hype dando alla ggente quel che vuole sentirsi dire. Detto questo, sicuramente ci saran ottimizzazioni ma, considerando che solitamente tendono a più che raddoppiare i risultati, avranno si e no registrato un aumento del 10/15% scarso.


CIAWA
Marko#8802 Luglio 2014, 12:56 #4
Esteticamente mi fa cagare ma sotto la superficie sembrano esserci interessanti novità..vedremo.
qboy02 Luglio 2014, 13:04 #5
ma vuoi vedere che sti test son stati fatti con 4.4.4 che peggiorava in modo assurdo la batteria? ora si capisce il perchè di quello schifo di update
Eress02 Luglio 2014, 13:06 #6
Orrendo, come ogni altra versione android naturalmente!
fabri2702302 Luglio 2014, 13:15 #7
Originariamente inviato da: Eress
Orrendo, come ogni altra versione android naturalmente!


Eh, l' invidia
Balthasar8502 Luglio 2014, 13:17 #8
Originariamente inviato da: qboy
ma vuoi vedere che sti test son stati fatti con 4.4.4 che peggiorava in modo assurdo la batteria? ora si capisce il perchè di quello schifo di update

Guarda, sorriderei se non ricordassi quel che hanno fatto con ICS.
"Passate da Gingerbread a Ice Cream Sandwics ragazzi, è una figata!!" poi scopri che ICS era un aborto di inefficienza sia per le prestazioni, la ram e l'energia.
Esattamente 9 mesi dopo, annunciano con tanto di squilli di trombe Jelly Bean: "ragazzi aggiornate a Jelly Bean, le prestazioni migliorano, provare per credere!!" ed effettivamente tutto migliorava.. difficile sarebbe stato far peggio di ICS.

Non so se sperare che siano veri o meno, nel primo caso penserei "questi son dei cani dietro delle tastiere se per 5 generazioni ci hanno propinato simile monnezza" nel secondo "son semplicemente dei ca**ari come tanti altri". Propendo per la seconda.
In ogni caso Google continua ad aver il mio favore, non foss'altro per i parco giochini che lo store ha a disposizione.


CIAWA
jump469202 Luglio 2014, 13:26 #9
Curioso, che test che hanno fatto?
Sul mio nexus 5 l'autonomia è drasticamente diminuita... Mha...
Mparlav02 Luglio 2014, 13:30 #10
Se volevano creare hype, il test l'avrebbe fatto Google e sbandierato durante la presentazione di Android L.

Invece hanno presentato le nuove funzionalità e tra l'altro:
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Ma poi il test l'ha fatto autonomamente Arstechnica, ed ancor di più, su una versione preliminare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^