Archos 80 Helium 4G è il primo tablet 4G economico

Archos 80 Helium 4G è il primo tablet 4G economico

Archos amplia la linea di prodotti con il nuovo Archos 80 Helium 4G che, grazie al processore Snapdragon 400 con supporto a LTE, introduce le nuove connettività di rete alla fascia bassa di tablet

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Tablet
SnapdragonArchos
 

L'obiettivo di Archos è sempre stato quello di offrire dispositivi mobile caratterizzati da prezzi estremamente popolari. La società ha svelato il nuovo 80 Helium 4G con il quale consegna le nuove reti al segmento di fascia bassa del mercato dei tablet, con un prezzo di 199€.

Archos 80 Helium 4G

Al suo interno troviamo un processore Qualcomm Snapdragon 400 MSM8926, con support LTE fino a una velocità massima di 150Mbps in download. Il SoC viene supportato da 1GB di RAM e 8GB di storage integrato espandibile tramite microSD. Presenti inoltre due fotocamere da 2 e 5MP (video da 720p) e l'accesso alle applicazioni su Google Play Store.

Archos 80 Helium 4G si caratterizza inoltre per un display LCD IPS da 8" a risoluzione 1024768 (pertanto con aspect-ratio da 4:3).

"Archos 80 Helium 4G propone tutto ciò che la società rappresenta: offrire tecnologia all'avanguardia ad un prezzo accessibile per il mercato di massa", commenta Loic Poirier, CEO del produttore francese. "Siamo orgogliosi di essere i primi produttori ad offrire tablet 4G ai nostri clienti a prezzi accessibili, così come abbiamo fatto in precedenza con i nostri smartphone 4G".

Archos 80 Helium 4G

Grazie al design in alluminio, il tablet è spesso 9,2mm e pesa 430g, di cui 71 dovuti alla batteria ai polimeri di litio da 3.500mAh stipata al suo interno. Il tablet è mosso naturalmente da Android, in versione 4.3 Jelly Bean.

Archos 80 Helium 4G è già disponibile in Italia a partire da 199€ sul sito ufficiale e presso i rivenditori autorizzati.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PaulGuru23 Agosto 2014, 10:22 #1
Snapdragon 400 ? Simile alla CPU del cellulare Nokia 520 ?
calabar23 Agosto 2014, 10:27 #2
No, il nokia 520 monta un dual core krait (che, per capirci, va meglio )

Immagino che questo sia il solito quad core A7, che viene montato sui vari Moto G, sulle versioni "mini" di molti top di gamma, ecc... insomma, il processore più usato per la fascia media.
Di per se non è affatto male, se non si hanno pretese da primo della classe.
Domenik7323 Agosto 2014, 10:53 #3
Considerato l'hardwar di cui dispone direi che costa un botto.
Io ho preso un nexus 7 (modello 2013), che è superiore praticamente in tutto (risoluzione, ram, storage), e l'ho pagato meno
PaulGuru23 Agosto 2014, 12:42 #4
Originariamente inviato da: calabar
No, il nokia 520 monta un dual core krait (che, per capirci, va meglio )
Oh signur ! Peggio di un cellulare di fascia bassa.
calabar23 Agosto 2014, 18:49 #5
Originariamente inviato da: PaulGuru
Oh signur ! Peggio di un cellulare di fascia bassa.

Il telefono sarà di fascia bassa, ma il SOC, quando è uscito, non era affatto male.

Stiamo sempre parlando di un'architettura nata per la fascia alta, quella che veniva montata sui top di gamma, superiore agli A9 e paragonabile agli A15. Gli attuali snapdragon 80X sono basati sulla stessa architettura, un po' evoluta.
Certo, la frequenza nel 520 non è alta, ma il SOC è molto buono. E per far andare bene uno smartphone non serve tutta questa grande potenza (tanto che anche lo snapdragon 400 di questo archos fa bene il suo lavoro).
dune200025 Agosto 2014, 08:38 #6
Stesso SOC del Samsung Tab 4 10", ma perchè solo 8gb avendo LTE ?
calabar25 Agosto 2014, 10:02 #7
Non c'è alcun legame tra tecnologia cellulare supportata (LTE) e quantitativo di memoria di archiviazione integrata. Perché ti stupisci di questa combinazione?
ufo126 Agosto 2014, 14:10 #8

Già fregati, grazie

I prodotti Archos sono stati contesi da più di qualche mio amico, elencandone quelli che allora, apparivano pregi.
Risulta che tutti, ma tutti, quelli che se lo sono comprato, ora hanno un bel mattone dato che non è possibile la riparazione di nessuno dei suoi pezzi. Assistenza, nulla di fatto e prezzi oltre il lecito vista la qualità dei componenti.
Uno si era comprato anche quello con Hd interno da 200 Gb (non ricordo bene la capacità e non si riesce a recuperare nemmeno L'Hd; per poi farne che?
Durata del giocattolo? meno di due anni di uso, qualcuno anche dopo nemmeno un anno

Mi dispiace, belle copertine ma di fatto una delle aziende da stare lontano.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^