Western Digital annuncia microdrive fino a 6GB

Western Digital annuncia microdrive fino a 6GB

Western Digital entra nel mercato dei microdrive con un modelli fino a 6GB

di pubblicata il , alle 09:20 nel canale Storage
Western Digital
 

Western Digital ha annunciato che per la seconda metà dell'anno 2005 avrà in listino diversi modelli di microdrive con capienza fino a 6GB.

La grande domanda di dischi di queste dimensioni, destinati ai lettori di audio digitale pertatili, palmari e telefoni cellulari, ha spinto Western Digital a scegliere di percorrere questa strada, battuta già dalla maggior parte dei propri concorrenti.

Di certo si conosce la rotazione del disco, 3600 giri, e la capacità massima disponibile, 6GB. L'interfaccia di connessione è la classica Compact Flash tipo II, formato che rende il disco adatto anche al mondo delle fotografia digitale.

Western Digital ha inoltre affermato di utilizzare una particolare tecnologia per garantire la minor dissipazione energetica possibile, al fine di prolungare la durata della carica della batteria degli apparecchi in cui verranno utilizzati i microdrive.

Fonte: VR-Zone

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nicgalla20 Gennaio 2005, 09:43 #1
Beh è interessante il fatto che riescano a comprimere sempre più Gigabytes in dischi così minuscoli, anche perchè le memorie flash stanno scendendo di prezzo e i microdrive diventerebbero poco competitivi.
Fra l'altro con un produttore in più ci saranno meno problemi di scorte, più concorrenza e quindi prezzi più bassi. E tutto questo dopo il comunicato dei produttori di rinunciare alla miniaturizzazione per la capacità...
provolinoo20 Gennaio 2005, 10:03 #2
quali sono i prezzi medi di memorie flash e microdrive della stessa grandezza? come differenza è alta?
ErPazzo7420 Gennaio 2005, 10:07 #3
beh western digital mi piace sempre +, prima i raptor, poi ha (da poco) presentato la sua prima famiglia di hd x portatili e subito dopo presenta dei suoi microdrive. Meglio così.....chissà quando prova a entrare nel mercato scsi . Forse col serial attached scsi?
Cia'
atomo3720 Gennaio 2005, 10:37 #4
beh qualche altro produttore già lo fa credo, dal momento che creative sta rilasciando già lo zen micro con microdrive da 6GB
MiKeLezZ20 Gennaio 2005, 11:21 #5
Interessante ma fino ad un certo punto..
Francamente preferirei che il mercato investisse anzi nelle memorie flash..
tarek20 Gennaio 2005, 11:44 #6
W le memorie statiche, questi consumano di più e sono meno affidabili, ci siamo rotti di sta tecnologia ferma dal 286!
NoX8320 Gennaio 2005, 12:27 #7
E' vero che le memorie statiche sono migliori, ma costano mica da ridere e le capacità sono ancora piuttosto basse, se vogliamo. La cosa importante è che i produttori di dischi siamo marchi di qualità come seagate, hitachi e western.
pikkoz20 Gennaio 2005, 12:29 #8
MI pare sia lo stesso modello che verrà montato sulle versioni aggirnate dei micro-zen e probabilmente visti con interesse dalla apple per futuri mini-ipod
atomo3720 Gennaio 2005, 12:41 #9
memorie statiche? si belle ma una compact flash da 2GB costa quanto il lettore!
sinadex20 Gennaio 2005, 13:10 #10
Originariamente inviato da atomo37
memorie statiche? si belle ma una compact flash da 2GB costa quanto il lettore!
si, ma se ti cade poi son dolori... una flash invece è quasi indistruttibile
Originariamente inviato da atomo37
beh qualche altro produttore già lo fa credo, dal momento che creative sta rilasciando già lo zen micro con microdrive da 6GB
certo, credo che questo annuncio si riferisca alla anche diffusione pubblica

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^