Seagate Momentus 5400.3 con Perpendicular Recording

Seagate Momentus 5400.3 con Perpendicular Recording

La compagnia presenta un nuovo disco da 2,5 pollici con capacità di stoccaggio di 160GB grazie alla tecnologia Perpendicular Recording

di pubblicata il , alle 11:04 nel canale Storage
Seagate
 

Seagate ha annunciato il nuovo disco Momentus 5400.3, una unità da 2,5 pollici basato su tecnologia di scrittura Perpendicular Recording. Il disco è caratterizzato da una velocità di rotazione di 5400 RPM ed è provvisto di 8MB di cache.

Momentus 5400.3 è disponibile fino a 160GB di capacità di stoccaggio. I concorrenti offrono attualmente soluzioni che arrivano fino a 120GB di capacità di storage.

Il raggiungimento di questa capacità di stoccaggio è stato possibile proprio grazie alla tecnologia Perpendicular recording, che permette di conseguire una maggiore densità di stoccaggio per via della testina di tipo single-pole head, che permette di magnetizzare la superficie dei piatti di un hard disk in modo verticale (e non in modo longitudinale come avviene negli hard disk attualmente in circolazione), ovvero perpendicolare al verso di lettura/rotazione del piatto.

Secondo le dichiarazioni di Seagate, il disco Momentus 5400.3 è già stato consegnato in volumi. Il modello da 160GB è commercializzato ad un prezzo di 325 dollari ed attualmente è disponibile solo con interfaccia IDE. Verso l'estate la compagnia introdurrà altri dispositivi di stoccaggio per portatili con interfaccia serial ata e tecnologia perpendicular recording.

Tutti i prodotti realizzati nel corso del 2006 da seagate saranno caratterizzati da tecnologia perpendicular recording, siano essi dispositivi da 2,5 pollici o dispositivi desktop da 3,5 pollici.

Fonte: Techreport

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

73 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
geniusmiki17 Gennaio 2006, 11:09 #1
seagate, ha capito come si devono fare dei dischi decenti
al contrario di maxtor che produce spazzatura...

speriamo che con l'acquisizione di quest'ultima non ci saranno più dischi commericali di scarsa qualità su cui la maggior parte degli Utonti si fionda!
Jackal8417 Gennaio 2006, 11:10 #2

titolo

Piccolo errore nel titolo... Segate Seagate.

ciao
vincino17 Gennaio 2006, 11:17 #3
Prestazioni?
bs8217 Gennaio 2006, 11:20 #4
mah...io vedo solo una nuova tecnologia per stoccare più dati nell'unità di spazio. Ossia sempre più probabilità di rotture e perdite di dati...

Questa tecnologia migliorerà la velocità? no...
Questa tecnologia migliorerà la stabilità dei dati scritti? se si ok...è valida... se no... beh...se la possono tenere.... 300 e passa dollari per un 5400 giri resta....
svl217 Gennaio 2006, 11:23 #5
Maxtor spazzatura? sara'.. ho 2 80 gb che vanno molto bene e nonostante gli anni son rimasti affidabili e silenziosi.

certo che li ho anche trattati bene con dissipatori su i chip + ventolina e senza sbattacchiamenti vari .. ( certo che se poi i dischi si trattano** come ho visto fare da parecchi utenti del negozio del mio amico allora il discorso cambia)

**
-dischi impilati uno sull' altro in case non ventilati e relative temperature da ustione
-dischi in bay estraibile rimossi a caldo
-sbattacchiamenti del case
capitan_crasy17 Gennaio 2006, 11:27 #6
Originariamente inviato da: geniusmiki
seagate, ha capito come si devono fare dei dischi decenti
al contrario di maxtor che produce spazzatura...

speriamo che con l'acquisizione di quest'ultima non ci saranno più dischi commericali di scarsa qualità su cui la maggior parte degli Utonti si fionda!

lo spero anch'io, ma dare degli "Utonti" hai possessori di HD Maxtor è assolutamente fuori luogo...
cionci17 Gennaio 2006, 11:27 #7
Originariamente inviato da: svl2
Maxtor spazzatura? sara'.. ho 2 80 gb che vanno molto bene e nonostante gli anni son rimasti affidabili e silenziosi.

Che modello sono ? L'ultimo disco veramente notevole di Maxtor secondo me è il D740X che non a caso era stato ereditato da Quantum...

Riguardo ai dischi Maxtor...si rompono come gli altri...solo che sono più diffusi...IMHO...
geniusmiki17 Gennaio 2006, 11:29 #8
Originariamente inviato da: capitan_crasy
lo spero anch'io, ma dare degli "Utonti" hai possessori di HD Maxtor è assolutamente fuori luogo...


io stesso ho 6 maxtor in casa, e sai perchè?
tra i rivenditori della mia zona nessumo prende dischi che non siano maxtor
non ti sembra incredibile?
Gho5717 Gennaio 2006, 11:32 #9
L'84 % di Maxtor ora è di Seagate, quindi penso che Maxtor abbia smesso di produrre mass storage, anzi se lo farà vi sarà supervisione di Seagate penso...
cionci17 Gennaio 2006, 11:33 #10
Originariamente inviato da: geniusmiki
tra i rivenditori della mia zona nessumo prende dischi che non siano maxtor
non ti sembra incredibile?

Sono quelli che costano meno...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^