Seagate: garanzia di 5 anni per tutta la gamma

Seagate: garanzia di 5 anni per tutta la gamma

Seagate spiazza la concorrenza estendendo la garanzia su tutta la gamma dei propri prodotti a ben 5 anni, in controtendenza rispetto a quanto visto negli ultimi anni

di pubblicata il , alle 10:00 nel canale Storage
Seagate
 

Seagate, dopo aver completamente rinnovato la gamma di prodotti in listino, come riportato in questo focus, estende la garanzia di tutti i prodotti venduti dal primo giugno 2004 a ben 5 anni. La notizia è di un certo peso, in quanto si è assistito nel corso degli ultimi anni ad una riduzione drastica da parte di tutte le case del periodo di copertura da difetti di fabbrica, con eccezioni riservate solo a serie speciali o a modelli di fascia alta SCSI. Attendiamo il comunicato stampa italiano per saperne di più riguardo ai dettagli per il nostro Paese.

La speranza è che l'annuncio da parte di Seagate possa indurre la concorrenza a muoversi in questa direzione; dopo periodi non proprio rosei per la qualità dei dischi ParallelATA e  SerialATA, l'estensione di garanzia potrebbe portare una ventata di ottimismo in un pubblico spesso deluso da modelli scadenti.

Seagate avrà fatto sicuramente bene i propri calcoli, ritenendo superiore la qualità dei propri dischi rispetto al passato (se così non fosse sarebbe un suicidio commerciale). In realtà l'estensione di garanzia è figlia di un progetto ben più ampio e frutto di investimenti consistenti, ben visibili anche nella vasta gamma recentemente presentata.

Un periodo felice dunque, quello attraversato dal settore storage: dopo l'introduzione dei Native Command Queuing, l'estensione di garanzia a ben 5 anni (per ora propria di alcuni modelli SCSI e del Raptor di Western Digital) fa ben sperare per il futuro. Attendiamo le mosse della concorrenza, sicuramente spiazzata da questa uscita a sorpresa.

Fonte: Seagate

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

36 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dins27 Luglio 2004, 10:01 #1
seagate sta facendo molto bene anche se all'annuncio della nuova gamma di dischi non ha fatto seguito neanche una recensione, segno che i nuovi dischi sono ben lontani dal venire...
in ogni caso l'estensione della garanzia è un ottimo segno!
OverCLord27 Luglio 2004, 10:01 #2
Ottimo, viste le dimensioni sempre piu' ragguardevoli dei dischi, e' fondamentale che siano quanto piu' affidabili possibile! Speriamo che tutti seguano il suo esempio!
Kvochur27 Luglio 2004, 10:12 #3

Ottimo, ma davvero tanta gente ne trarra' beneficio ?

"se così non fosse sarebbe un suicidio commerciale"

Mi chiedo se e' davvero vero...
Ormai gli HD costano molto poco, a parte i modelli di alta gamma. Se dopo 5 anni mi si guasta l'HD, e' molto probabile che decida di comprarne uno nuovo, non utlimo considerato il tempo e denaro perso.
Infatti tra 5 anni (o anche 2) sicuramente trovero' un HD equivalente (magari anche un po' piu' veloce) e ad una 50ina di euro, nuovo e *SUBITO*.

Se invece lo mando in garanzia gli oneri da sostenere non sono trascurabili, infatti quasi sempre e' da spedire a proprie spese ad una destinazione internazionale, preferibilmente per ovvi motivi con pacco assicurato e ricevuta di ritorno.
Le spese di spedizione in tal caso non sono trascurabili, il tempo da perso (=denaro) e' notevole (magari rimani piu' di un mese senza HD...e come fai ?) e il risultato non e' garantito (conosco una persona che ha mandato un 80Gb in garanzia dal produttore, ha speso 20euro per la spedizione, aspettato 2 mesi e gli e' ritornato indietro guasto...ora cosa dovrebbe fare ? Spendere altri 20euro e ritentare la sorte, aspettando di nuovo 2 mesi ? Lui ha deciso di prenderne uno nuovo)

Per questi motivi ritengo che l'estensione a cinque anni e' un'ottima trovata pubblicitaria, ma i reali benefici per *l'utente* sono tutti da dimostrare...
Max Power27 Luglio 2004, 10:18 #4
Forse così cambierà qualcosa, comunque Seagate & Samsung, tra loro 2 sono l'80% dei dischi fottuti che mi arrivano in assistenza
kikki227 Luglio 2004, 10:21 #5
Ma anche per gli hd " bulk" o OEM che dir si voglia?
dins27 Luglio 2004, 10:41 #6

Re: Ottimo, ma davvero tanta gente ne trarra' beneficio ?

Originariamente inviato da Kvochur
"se così non fosse sarebbe un suicidio commerciale"

Mi chiedo se e' davvero vero...
Ormai gli HD costano molto poco, a parte i modelli di alta gamma. Se dopo 5 anni mi si guasta l'HD, e' molto probabile che decida di comprarne uno nuovo, non utlimo considerato il tempo e denaro perso.
Infatti tra 5 anni (o anche 2) sicuramente trovero' un HD equivalente (magari anche un po' piu' veloce) e ad una 50ina di euro, nuovo e *SUBITO*.

Se invece lo mando in garanzia gli oneri da sostenere non sono trascurabili, infatti quasi sempre e' da spedire a proprie spese ad una destinazione internazionale, preferibilmente per ovvi motivi con pacco assicurato e ricevuta di ritorno.
Le spese di spedizione in tal caso non sono trascurabili, il tempo da perso (=denaro) e' notevole (magari rimani piu' di un mese senza HD...e come fai ?) e il risultato non e' garantito (conosco una persona che ha mandato un 80Gb in garanzia dal produttore, ha speso 20euro per la spedizione, aspettato 2 mesi e gli e' ritornato indietro guasto...ora cosa dovrebbe fare ? Spendere altri 20euro e ritentare la sorte, aspettando di nuovo 2 mesi ? Lui ha deciso di prenderne uno nuovo)

Per questi motivi ritengo che l'estensione a cinque anni e' un'ottima trovata pubblicitaria, ma i reali benefici per *l'utente* sono tutti da dimostrare...



http://news.hwupgrade.it/7095.html
http://news.hwupgrade.it/7131.html

secondo te che cosa è meglio?
suppostino27 Luglio 2004, 10:54 #7

X Kvochur

Il tuo amico che ha ricevuto indietro il disco ancora guasto doveva pretendere un nuovo intervento con spedizione a carico del produttore, poi se voleva poteva comprarsi un nuovo disco per evitare l'attesa e rivendere quello riparato.

P.S. Ma se fosse solo un ottima trovata pubblicitaria perchè credi che le altre case produttrici si siano allineate verso il basso offrendo solo 1 anno di garanzia?
Sono + stupide?
OverCLord27 Luglio 2004, 10:56 #8
Kvochur secondo me non hai ben chiara l'importanza dell' affidabilità, non e' importante solo che ti sostituiscano l'HD se si ara... E' importante che la probabilità che cio' avvenga sia minima. Mai sentito parlare di MTBOF e di MTTF? Se compro un HD da 500 GB e lo riempio di roba e dopo un anno mi ciocca, sai che me frega se me lo restituiscono gratis? E i dati che ho perso? me li ridai tu?
rmarango27 Luglio 2004, 11:19 #9
Originariamente inviato da Max Power
Forse così cambierà qualcosa, comunque Seagate & Samsung, tra loro 2 sono l'80% dei dischi fottuti che mi arrivano in assistenza


Strano... perche' i Seagate sono tra i dischi con la piu' alta reputazione, specialmente la serie Barracuda.
So invece che in un passato non recentissimo gli IBM avevano avuto problemi.
Genesio27 Luglio 2004, 11:28 #10
Direi che non è tanto importante l'estensione a 5 anni in sè, quanto la consapevolezza che Seagate dimostra della qualità dei propri supporti. Se la garanzia è così durevole evidentemente sanno di poter vantare dischi durevoli nel tempo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^