Pioneer: dischi da 500GB di dati

Pioneer: dischi da 500GB di dati

Nuove frontiere dello storage: Pioneer sta sviluppando particolari dischi in grado di contenere fino a mezzo TeraByte di dati

di pubblicata il , alle 09:34 nel canale Storage
 

Il produttore giapponese di hardware Pioneer ha sviluppato una tecnica che permetterà di realizzare unità ottiche capaci di memorizzare fino a 500Gb di dati su un solo disco.

Secondo il Nikkei Business Daily la tecnica utilizzerà dei laser ultravioletti, i quali emettono dei raggi aventi una lunghezza d'onda più corta di quella dei laser blu.

Il giornale giapponese riporta che Pioneer utilizza il fascio di raggi per scrivere dei 'buchi' di dati su un disco matrice, ognuno dei quali è separato da 70 nanometri.

Questo garantisce un data rate 20 volte maggiore del laser blu dei dischi Blue-ray. Dal momento che sussistono alcuni problemi tecnici a creare delle cavità per i dati così piccole, Pioneer sembra aver risolto i problemi relativi alla dispersione del laser sviluppando una mascherina di carbonio con una resina fotosensibile.

Fonte: The Inquirer

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dr-omega09 Novembre 2004, 09:42 #1
Quanto per le prime applicazioni home user, 10 anni???
Beh, però sono ottimista!!!
Certo che 500Gb sono parecchi.55film in mpeg2 su un solo supporto.E chissà che transfer rate!!!
Mi viene da pensare se tra 10 anni avremo ancora quei dinosauri di hdd oppure si sarà trovato un degno sostituto degli eide.Magari una bella memoria olografica...
Nikles09 Novembre 2004, 09:42 #2
spero non sia a rischio la stabilità dei dati memorizzati.
Paolo7809 Novembre 2004, 09:42 #3
Pioneer non si arrende di fronte a tutti....
Va' sempre avanti nella sua strada
DevilsAdvocate09 Novembre 2004, 10:06 #4
Per la stabilita' dei dati io ho gia' dei dubbi sul blue-ray........ hanno diminuito la profondita' del layer a 0.1 mm. e questo significa che i graffi saranno
un bel problema, IMHO.
OverCLord09 Novembre 2004, 10:11 #5
Come dice il nome sono dei Pionieri
La maschera di carbonio IMHO garantisce di per se' una maggiore leggibilita' e durata dei dati!
Scezzy09 Novembre 2004, 10:11 #6
Quanto ci vorra' a riformattare un dischetto RW da 500GB ?
AlexXP09 Novembre 2004, 10:25 #7
Se solo, invece di sperimentare tecnologie all'avanguardia, si attivassero per far arrivare l'ADSL a casa mia...
Wonder09 Novembre 2004, 10:27 #8
circa 10 secondi, il tempo di cancellare solo al TOC
nicgalla09 Novembre 2004, 10:28 #9
uè raga è uscito Firefox 1.0!!! questo è un giorno di svolta per l'intera rete, mettete la news!
velociraptor6809 Novembre 2004, 10:36 #10

x nicgalla

MA è la Release Candidate 1 o definitivo?
Dacci il link per scaricarlo.
Grazie.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^