ATI Radeon Xpress 200, chipset PCI Express per AMD64

ATI Radeon Xpress 200, chipset PCI Express per AMD64

ATI presenta il nuovo chipset con supporto PCI Express per soluzioni AMD Sempron, Athlon64 e Athlon 64FX

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:11 nel canale Schede Madri e chipset
ATIAMDRadeon
 

La compagnia canadese ATI Technologies ha lanciato nella giornata di oggi le nuove soluzioni chipset con supporto PCI Express destinata all'utilizzo con processori AMD 64.

Si tratta di due prodotti: Radeon Xpress 200 e Radeon Xpress 200P, la cui differenza è rappresentata dalla presenza, nel primo, di core video integrato equiparabile ad una GPU ATI Radeon X300. E' stata pubblicata una analisi prestazionale di questo nuovo chipset sulle pagine di Hardware Upgrade a questo indirizzo.

Sul web sono inoltre state pubblicate altre analisi su questi siti:

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bellaLI!08 Novembre 2004, 17:53 #1

supporto firewire


nella prova si cita come nota negativa la mancanza di supporto al firewire (manca anche dalla slide ATI), ma dalle foto del sample della scheda sembrerebbe proprio che una porta 1394 sia presente.. ho le traveggole? ho preso fischi per fiaschi?

http://www.hwupgrade.it/i.php?img=scheda_3.jpg

cps13608 Novembre 2004, 18:13 #2

Firewire

Il puntocritico lo trovi alla seconda pagina
http://www.hwupgrade.it/articoli/1112/2.html
Subito sotto lo schema, prima dicono che lo supportano e poi no, cmq dalle immagini c'è.
*ReSta*08 Novembre 2004, 18:13 #3
interessa anche a me, cos'è sta porta??
Cimmo08 Novembre 2004, 18:30 #4
La porta FireWire o IEEE1394 e' una porta di comunicazione + performante dell'USB 2.0 (occupando anche meno CPU), e' usata spesso per collegare al pc le videocamere digitali, ma anche drive esterni come hdd, masterizzatori lettori ecc.

Cmq nella scheda madre Ati c'e' la porta FireWire, penso ci sia un errore nell'articolo.
CrzHrs08 Novembre 2004, 18:41 #5
si ma resta che per lo meno qui da noi lo standard e' usb2, io per comodita' (o pigrizia, come volete vederla voi ) lo preferisco anche se e' meno performante

Anche i cavi per cellulari ad esempio si trovano usb (per lo meno l'ultima volta che ero andato a vedere)
Cimmo08 Novembre 2004, 18:50 #6
x CrzHrs:
anche la IEEE 1394 e' standard! Dipende da quello che devi fare, se devi acquisire da una videocamera la FireWire e' una scelta obbligata, se devi usare stampanti e cellulari ti basta la USB 2.0
Free Gordon08 Novembre 2004, 21:03 #7
Mah, io sapevo che l'USB 2.0 raggiunge un picco di 480Mbit/s, mentre la Firewire 400.
Dreadnought08 Novembre 2004, 21:18 #8
appunto... quello è il "picco"
quanto va in realtà è tutt'altro discorso
pikkoz08 Novembre 2004, 22:23 #9
Originariamente inviato da Dreadnought
appunto... quello è il "picco"
quanto va in realtà è tutt'altro discorso

Quto alla stragrande già in passato hwupgrade in una delle sue prove ha fatto vedere che l'usb 2.0 che ha un transferate di picco dichiarato di 480Mbit/s quindi 60megabyte/s raggiungeva sui 30/33Megabyte/s
invece il firewire 400 (400Mbit/s dichiarati) raggiungeva i 40Megabyte/s , inoltre l'interfaccia firewire riesce a fornire fino a circa 45watt alle periferiche l'usb2.0 la modesta cifra di 2.5watt e l'usb 1.1 appena 1 watt .Inoltre c'e' anche la versione 800 che purtroppo è relegata agli apple, ed è propio questo il problema...è un interfaccia ottima e la Cupertiono l'ha registrata..quindi le periferiche che usano la connessione costano di più perchè devono pagare la apple :/
ominiverdi08 Novembre 2004, 23:32 #10
potrei sbagliarmi, ma credo che se la porta firewire e' presente e' semplicemente perche' il produttore della mobo ha deciso di integrarla utilizzando controller proprietari di altre marche

il fatto che un chipset non supporti in maniera nativa il firewire (o altro standard), non esclude infatti che la connessione si possa implementare in altro modo (la stessa cosa veniva fatta con lo standard SATA all' inizio quando i chipset delle mobo non lo supportavano nativamente), anche se credo teoricamente dovrebbe costare di piu' rispetto ad una soluzione integrata su un unico chipset

byez

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^