LaCie, dischi esterni da 1,3 pollici

LaCie, dischi esterni da 1,3 pollici

Presentati da LaCie i primi dischi esterni da 1,3 pollici, equipaggiati con le recenti unità Samsung

di pubblicata il , alle 13:10 nel canale Storage
Samsung
 

LaCie ha presentato due nuove famiglie di hard disk esterni, scegliendo di utilizzare dischi da 1,3 pollici di Samsung annunciati di recente. Si tratta di unità con un form factor particolarmente innovativo, andandosi a collocare, in termini di ingombri, fra quelli delle compact flash (1") e quelle dei dischi da 1,8" utilizzati nei portatili di piccole dimensioni  ed in molti lettori multimediali portatili, come per esempio iPod.

LaCie

La prima famiglia di prodotti prende il nome di USB Key Max, riprendendo il design dei prodotti LaCie chiamati fino ad oggi Carte Orange. Siamo quindi di fronte ad un aggiornamento dell'unità di archiviazione integrata nel dispositivo, disponibile ora nei tagli da 30 e 40GB, con prezzi indicativi di € 94,90 e € 124,90 rispettivamente. La connessione al PC avviene ovviamente attraverso la porta USB, come il nome del modello lascia intendere.

LaCie

Gli stessi dischi vengono utilizzati anche per una seconda famiglia, chiamata Little Disk 1.3. Cambia di fatto solo il design, rimanendo invariati sia i dischi sia l'interfaccia di connessione. Prezzi leggermente superiori: € 99,90 per il modello da 30GB, che salgono a € 124,90 per l'unità più capiente, 40GB. Maggiori informazioni su Matbe.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

34 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
PocotoPocoto16 Gennaio 2008, 13:22 #1
Form-factor decisamente interessante. Finalmente un HDD che si può definire realmente tascabile. Peccato che le penne USB siano già in formato da 32GB (e ben presto da 64) e che quindi non ci sia alcuna utilità nell'acquistare un prodotto simile anche per la delicatezza che la meccanica comporta.
Washakie16 Gennaio 2008, 13:31 #2
Oltre alle SD e CF...
gas7816 Gennaio 2008, 13:33 #3
Le dimensioni sono molto interessanti.. xo' mi sembra proprio strano il connettore:
io lo avrei visto meglio attaccato con un cavetto usb->mini usb .. ma magari visto "live" non fa questa strana impressione

-Gas-
giaelo16 Gennaio 2008, 13:36 #4
potrebbero essere competitive dato il prezzo, potrebbero...
PocotoPocoto16 Gennaio 2008, 13:41 #5
Originariamente inviato da: Washakie
Oltre alle SD e CF...


Se consideriamo che Panasonic ha appena presentato una SD da 32GB accreditata di una velocità di 20MB/s pare ridicolo spendere soldi per un HDD con la capienza molto simile.

Per quanto concerne i prezzi attualmente la Corsair Voyager da 32GB viene sui 160€ circa, niente di esagerato quindi.
Mparlav16 Gennaio 2008, 13:46 #6
Si piazzano tra una penna USB da 16Gb che costa 65 euro ed una Hdd 2.5" da 250Gb che costa 129 euro (oppure 75 euro un 120Gb).
Personalmente mi trovo bene con quest'ultimi: già sufficientemente leggeri, veloci e con prezzi abbordabili :-)

v1nline16 Gennaio 2008, 14:00 #7
e i transfert rate? con tutto questo spazio mi pare fondamentale sapere quanto ci metto a trasferire la roba
poe_ope16 Gennaio 2008, 14:14 #8
Originariamente inviato da: Mparlav
75 euro un 120Gb


Puoi farmi un esempio? (marca/modello) Ho ordinato un'auto con presa USB e lettore MP3 (il blue&me per intenderci), ma col mio paleolitico HDD da 60GB (un Toshiba di 4 anni fa), messo in un box esterno USB, non riesco a farglielo vedere a causa del consumo eccessivo di quest'ultimo, e non mi va di alimentarlo con la presa accendisigari.
Stavo quindi cercando uno storage economico (non mi interessa veloce), capiente (al momento ho circa 30GB di MP3, la mia collezione intera di CD), leggero, piccolo e abbastanza "risparmioso" per darlo in pasto alla presa USB dell'auto. LaCie ha già a catalogo altri dischi ultraportatili... che ne pensate?

Ciao e grazie!
Marco
Garz16 Gennaio 2008, 14:18 #9
con 1.3 pollici di transfert rate c'è da aspettarsi poco. a meno che non frullino parecchio veloci ma dubito. vabbè, d'altra parte sono fatti per essere piccoli, non veloci..
PocotoPocoto16 Gennaio 2008, 14:38 #10
Originariamente inviato da: poe_ope
Puoi farmi un esempio? (marca/modello) Ho ordinato un'auto con presa USB e lettore MP3 (il blue&me per intenderci), ma col mio paleolitico HDD da 60GB (un Toshiba di 4 anni fa), messo in un box esterno USB, non riesco a farglielo vedere a causa del consumo eccessivo di quest'ultimo, e non mi va di alimentarlo con la presa accendisigari.
Stavo quindi cercando uno storage economico (non mi interessa veloce), capiente (al momento ho circa 30GB di MP3, la mia collezione intera di CD), leggero, piccolo e abbastanza "risparmioso" per darlo in pasto alla presa USB dell'auto. LaCie ha già a catalogo altri dischi ultraportatili... che ne pensate?

Ciao e grazie!
Marco


In linea teorica tutti gli HDD odierni da 2.5" (e 4200/5400rpm) dovrebbero avere consumi tali da renderli fruibili sulla tua autoradio.

Un esempio è il Passport di WD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^