Blu-Ray e HD-DVD, che guerra sia

Blu-Ray e HD-DVD, che guerra sia

Chiusa ogni possibile trattativa per l'unificazione dello standard della futura generazione DVD

di pubblicata il , alle 17:23 nel canale Storage
 

Questa notizia sarà probabilmente l'ultima riguardante il progetto di unificare lo standard del successore dei DVD per come li intendiamo ora. E' ora ufficiale che tutte le strade sono state tentate per raggiungere un compromesso fra i consorzi Blu-ray e HD-DVD, senza venire a capo di nulla.

Da oggi dunque tratteremo i due standard come due realtà distinte con nessuna possibilità di incontrarsi a metà strada in un comodo formato, lasciando al mercato il compito di sancire un vincitore nella disputa.

Sony, non senza una certa arroganza, ritiene di aver già vinto il confronto, sia per una superiorità tecnologica oggettiva del progetto, sia per i costi di produzione sempre minori. Dall'altra HD-DVD non si ritiene per nullla fuori dai giochi, presentando come certificato di buona salute gli accordi con alcune delle major di produzione audio-video.

Ciò che è certo è che le più fosche previsioni si sono ora ufficialmente avverate, con la chiusura di ogni trattativa: siamo alla vigilia di un'altra battaglia sullo stile DVD+R/RW e DVD-R/RW.

Fonte: Arstechnica

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Lain8424 Agosto 2005, 17:27 #1
Bhe almeno finalmente sappiamo che ci tocchera comprare due lettori di formati differenti. Magari in un futuro si potra avere un lettore di entrambi...ma solo il tempo ce lo dira.

Almeno ora la microsoft potra decidersi su che lettore installare sulla sua Xbox 360 !
OverCLord24 Agosto 2005, 17:27 #2
Il primo che verra' fuori con i suoi prodotti e che non costino una esagerazione vincera' mi pare di avere intuito da alcune news che ci sia un certo "rush to market", speriamo che la qualita' non ne risenta.
narnonet24 Agosto 2005, 17:30 #3
E ci risiamo.......
ImperatoreNeo24 Agosto 2005, 17:36 #4
"Almeno ora la microsoft potra decidersi su che lettore installare sulla sua Xbox 360 !"

L'ha già fatto... Lettore di dischi da 5.25"

zuLunis24 Agosto 2005, 17:37 #5
ma che toshiba vada a fanculo, w sony e il suo blue ray
sari24 Agosto 2005, 17:43 #6
Sony sarà arrogante ma secondo me ha ragione, il Blue Ray lo vedo vincente in partenza. Costa meno e ha raggiunto uno stadio "evolutivo" maggiore, se ne sente parlare da molto più tempo... scommetto tutto su Blue-Ray (stile le corse dei cavalli )
downloader24 Agosto 2005, 17:48 #7
Originariamente inviato da: sari
Sony sarà arrogante ma secondo me ha ragione, il Blue Ray lo vedo vincente in partenza. Costa meno e ha raggiunto uno stadio "evolutivo" maggiore, se ne sente parlare da molto più tempo... scommetto tutto su Blue-Ray (stile le corse dei cavalli )


è poi il nome è + figo...


a parte gli scherzi, credo sia benvenuta ogni forma di concorrenza che porti ad abbassamenti di prezzi...
sari24 Agosto 2005, 17:49 #8
effettivamente anche il nome Blue-Ray suona meglio
eltalpa24 Agosto 2005, 17:53 #9
Il salto "generazionale" da CD a DVD è stato circa un rapporto nello spazio sul disco disco di 1/7 (700mb/4.500mb).
Da DVD a HD-DVD sarebbe circa 1/3 (4.500mb/15.000mb)
mentre da DVD a BD siamo sopra 1/5 (4.500mb/25.000mb).

Dal mio punto di vista il BD può rappresentare effettivamente un salto generazionale, visto che è cmq necessario cambiare l'hardware per riprodurre entrambe i formati.
Whelk24 Agosto 2005, 18:00 #10
Originariamente inviato da: sari
Sony sarà arrogante ma secondo me ha ragione, il Blue Ray lo vedo vincente in partenza. Costa meno e ha raggiunto uno stadio "evolutivo" maggiore, se ne sente parlare da molto più tempo... scommetto tutto su Blue-Ray (stile le corse dei cavalli )


Per certi aspetti se è migliore e costa poco è giusta che vinca, l'importante è che lo conceda a tutti. Sony è l'azienda che con arroganza e grande stupidità manageriale era uscita con betamax (o video2000??? non ricordo) e poi con minidisc, memorystick, volendo in qualche modo imporre standard ad altri senza però concedere facilmente a tutti licenze o meglio ancora possibilità di produrre e vendere senza licenze impiegando quegli standard... giustamente ai tempi aveva preso sonore bastonate dal mercato.
Ed infatti minidisc, betamax e compagnia sono scomparsi e sono al massimo oggetti da collezionismo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^