Triplex GeForce4 Ti4600 reviewed

Triplex GeForce4 Ti4600 reviewed

Recensione della scheda video di Triplex basata sulla GPU GF4 Ti 4600 e caratterizzata dal PCB in argento

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:22 nel canale Schede Video
 

Su AmdPlanet è stata pubblicata la recensione della scheda video Triplex GeForce4 Ti4600 che, come tutte le schede di questa casa, è caratterizzata dal particolare trattamento per rendere argentato il PCB della scheda.

La frequenza operativa della GPU è di 300 MHz, la dotazione di memoria DDR è di 128Mb alla frequenza di 650mhz DDR.

La scheda è stata testata sul seguente sistema:

CPU
Athlon Thunderbird 1200@1333 /266 fsb
Scheda Madre
Epox 8KHA+ - KT266A
Memoria
256DDR Crucial @turbo cas 2-2-4way -266mhz
Hard Disk
Maxtor D740X 40GB
Scheda Audio
Sound Blaster Live! 5.1
Sistema Operativo e driver
Windows XP Professional
nVidia detonators 29.42
VIA 4in1 4.38
DirectX 8.1

I test prestazionali eseguiti sono piuttosto numerosi, riportiamo solamente quello del benchmark 3D Mark, per avere una visione globale delle caratteristiche di questa scheda:

La recensione, comprendente molti altri test e gli screenshot per la valutazione della qualità d'immagine, è disponibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
memy16 Luglio 2002, 12:14 #1
..bella furbata testare un fior di scheda così con un TB1200, seppur overcloccato. I punteggi che emergono dal test non sono affatto significativi.
devis16 Luglio 2002, 13:09 #2
Non tutti hanno un P4 Nothwood oppure un Athlon XP non credi?
devis16 Luglio 2002, 13:11 #3
Poi di recensioni su sistemi Top ce ne sono già a bizzeffe. Secondo me questa recensione è fatta per coloro che non hanno una CPU di ultimissima generazione.
Kevin Mitnick16 Luglio 2002, 13:17 #4
però....queste triplex sembrano niente male...
Dragon200216 Luglio 2002, 13:28 #5
Beh secondo me è più veritiera questa recensione che altre. Questa è stata fatta su un sistema medio,cioè la maggioranza dei pc,le altre recensioni che vengono fatte su pentium 4 da 2gb e athlonxp 2000+ si rivolgono invece a una parte più piccola del mercato. Per nn parlare poi di alcune recensioni fatte adirittura su pentium4 da 2,53ghz. Quelle si che servono a farci capire il reale valore di una scheda video?????????'.
Ciaooo
By Dragon
memy16 Luglio 2002, 13:40 #6
ma ragazzi, vi pare che uno che ha un sistema medio si va a comprare una Geforce4Ti4600?????? Senza esagerare con la frequenza, vedi prove su PIV 2.53Ghz, la Geforce4 si rivolge ai sistemi basati su processori di fascia medio-alta.
ale_8716 Luglio 2002, 13:59 #7
potevano anche mettere la foto della scheda dritta
devis16 Luglio 2002, 14:02 #8
un Athlon 1333 è ancora un sistema attualissimo non credi? Ci già sono in giro centinaia di recensioni della Ti4600 su sistemi top quindi..
Ho visto gente montare Gf2 su PIII 500 quindi non vedo il problema. Magari uno vuole comprarsi una 4600 adesso ma vuole aggiornare il resto del sistema più in là, non trovi anche su questo?
Tat016 Luglio 2002, 14:21 #9
Io ho un P4 2.0A @ 2.67 @ h2o e una gf2 mx @ Temp di fusione
triplex Ti4200 arrivooOoOOOOOoOOOoOoO
memy16 Luglio 2002, 14:21 #10
Vista la prossima uscita dell'NV30, delle nuove GPU Ati, dell'ingresso dello Xabre, del ritorno di 3DLabs e della Matrox Parhelia, non mi sembra furbo prendere una Ti4600 ora, ben sapendo che a gennaio 2003 varrà la metà. Se la compro oggi e perchè penso di sfruttarla con l'hardware che ho oggi a disposizione. Le configuazioni hw devono essere bilanciate, e con questo credo di non dire nulla di nuovo. Avere un ti4600 su un tb1200, o un AthlonXP 2000+ con una TNT2 vuol dire, a mio modesto parere, sbilanciare la configurazione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^