Radeon HD 4600 e 4400 prossime al debutto

Radeon HD 4600 e 4400 prossime al debutto

Si avvicina per AMD il lancio di nuove schede video di fascia value, appartenenti alla nuova famiglia di soluzioni Radeon HD 4000

di pubblicata il , alle 10:26 nel canale Schede Video
AMDRadeon
 

Dopo aver presentato la propria serie di schede video ATI Radeon HD 4800, destinate ai segmenti di fascia media e medio alta, AMD si appresta a presentare nuove proposte per il segmento di mercato di fascia medio bassa ed entry level, andando quindi a sostituire le schede video delle serie Radeon HD 3400 e Radeon HD 3600 attualmente in commercio.

Al momento attuale non è ancora stato ufficialmente comunicato che nomi verranno utilizzati da AMD per indicate le nuove GPU mainstream; i nomi in codice con i quali vengono indicate le GPU sono quelli di RV730 e RV710, con presumibili nomi commerciali in Radeon HD 4600 e Radeon HD 4400.

Per il modello RV710 troveremo memoria GDDR3 con frequenza di clock di 800 MHz, in quantitativi pari a 512 Mbytes oppure 1 Gbyte a seconda delle versioni. Varieranno ovviamente le frequenze di clock, a seconda della versione di scheda: ATI infatti presenterà modelli Radeon HD 4450 e Radeon HD 4470, con presumibilmente le stesse specifiche tecniche per la GPU fatta eccezione per la frequenza di funzionamento.

Per le soluzioni RV730, quelle della famiglia Radeon HD 4600, i partner AIB di AMD avranno la possibilitò di utilizzare differenti quatitativi di memoria e frequenze di clock vaariabili, secondo questo schema:

  • clock memoria GDDR3 di 700 MHz, in quantitativo di 512 Mbytes;
  • clock memoria GDDR3 di 900 MHz, in quantitativo di 512 Mbytes;
  • clock memoria GDDR3 di 900 MHz, in quantitativo di 1024 Mbytes;
  • clock memoria GDDR3 di 1.000 MHz, in quantitativo di 512 Mbytes;

Anche per questa famiglia di prodotti AMD immetterà in commercio due tipologie di schede: per il modello Radeon HD 4650 si prevede verrà utilizzata la prima combinazione di memoria e frequenza di clock, mentre le 3 restanti schede saranno soluzioni Radeon HD 4670.

Fonte: Guru3D.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

41 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dema8607 Luglio 2008, 10:34 #1
non penso che abbiano molto senso queste schede, con la 3850 a 75€
Immortal07 Luglio 2008, 10:34 #2
speriamo solo che non inizino pure loro a sfornare schede con mille sigle..sembrava che se ne fossero liberati togliendo SE/PRO/XT/XTX e ora forse arriveranno le OC EDITION, SUPER OC, ecc ecc...boh..speriamo bene!
M4R1|<07 Luglio 2008, 10:35 #3
sono davvero curioso di sapere come si comporta rv730, anche perchè la vga del muletto mi inizia a dare problemi
cmq si sa nulla sul processo produttivo? a me pare di ricordare che fosse cmq a 55nm però se si guardano le precedenti generazioni questi chip ne avevano uno più evoluto....
M4R1|<07 Luglio 2008, 10:39 #4
@ dema86: da quello che si diceva Rv730 doveva essere alla pari (se nn meglio) della 3870 e quindi andava a competere con la 9600gt visto che cmq tutta la produzione di Rv670 devono cessarla a breve (se nn l'hanno già fatto)
oltre al fatto che i nuovi chip amd hanno un miglior risparmio energetico rispetto alla precedente generazione (PowerPlay) cosa che in questa fascia di mercato interessa parecchio.....
Lino P07 Luglio 2008, 10:41 #5
Originariamente inviato da: Immortal
speriamo solo che non inizino pure loro a sfornare schede con mille sigle..sembrava che se ne fossero liberati togliendo SE/PRO/XT/XTX e ora forse arriveranno le OC EDITION, SUPER OC, ecc ecc...boh..speriamo bene!


pare abbiano già ricominciato...
DarKilleR07 Luglio 2008, 10:41 #6
ho sentito dire da qualche parte in siti inglesi che queste GPU potrebbero avere una resa in fabbrica di circa 93% che è un'esagerazione....
M4R1|<07 Luglio 2008, 10:44 #7
Originariamente inviato da: DarKilleR
ho sentito dire da qualche parte in siti inglesi che queste GPU potrebbero avere una resa in fabbrica di circa 93% che è un'esagerazione....


1) amd collabora con IBM
2) calcola che un chip ben più complesso come Rv770 ha una resa produttiva del 70/80% quindi mi pare logico che in questi sia molto superiore
killer97807 Luglio 2008, 10:51 #8

x DarKilleR

Credo che le rese produttive da te citate siano esatte, pensa che RV770 con 900milioni di transistor ha una resa intorno al 85%
dema8607 Luglio 2008, 10:54 #9
Originariamente inviato da: M4R1|<
@ dema86: da quello che si diceva Rv730 doveva essere alla pari (se nn meglio) della 3870 e quindi andava a competere con la 9600gt visto che cmq tutta la produzione di Rv670 devono cessarla a breve (se nn l'hanno già fatto)
oltre al fatto che i nuovi chip amd hanno un miglior risparmio energetico rispetto alla precedente generazione (PowerPlay) cosa che in questa fascia di mercato interessa parecchio.....


Uao, spero davvero che sia così, non pensavo che fosse così performante, comunque sopra i 70-80€ non ha comunque ragione di esistere, perché se verrà terminata la produzione di 38xx, è comunque vero che sul mercato dell'usato sarà pieno di 38xx di quelli che prendono le 48xx... e se il prezzo di Rv730 arrivasse vicino a quello della 4850 (che presumibilmente nei prossimi mesi subirà ancora qualche piccolissima limatura) non avrebbe mercato.
kliffoth07 Luglio 2008, 10:54 #10
mio dio 900 milioni di transistor con resa dell'80%!!!
AMD ha veramente creato un gioiellino...aspettiamo di vedere tra un poco le impressioni dopo l'uso reale.

Comunque sapete, se dovessi prendere una scheda ora il mio target sarebbe la 4850 (meno consumi e poi io non andrei mai sopra i 1600 di risoluzione...sono su una scrivania vicino al monitor), ma vi diro'...il 730 non sembra malaccio, e se si comporta come l'attuale 3870 (magari x2) credo che saranno in molti a farci un pensierino.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^