Provato Minecraft in Path Tracing: ecco com'è in video

Provato Minecraft in Path Tracing: ecco com'è in video

Abbiamo provato la versione di Minecraft ottimizzata per la tecnologia GeForce RTX, che gestisce il Ray Tracing nella variante Path Tracing

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForceRTXMinecraft
 

NVIDIA sta ora utilizzando Minecraft per promuovere la sua tecnologia RTX. Come noto, l'applicazione del Ray Tracing, la tecnica di rendering accelerata in hardware tramite RTX, più esigente in termini di risorse di applicazione, ma conseguentemente più fedele sul piano visivo, è quella conosciuta con il nome di Path Tracing. Quest'ultimo è adesso possibile solo su giochi molto poco densi sul piano poligonale, come Minecraft. Inoltre, il produttore di schede video, che rende Patrh Tracing disponibile anche in Quake II, ha recentemente annunciato che l'integrazione verrà effettuata in molti altri giochi datati, con l'obiettivo di dare loro una nuova vita.

E, ovviamente, con l'obiettivo, non troppo nascosto, di promuovere le schede video GeForce RTX. Rispetto alle normali tecniche di rendering come rasterizzazione, il Ray Tracing garantisce innanzitutto che le riflessioni nella schermata di gioco dipendano dall'effettiva conformazione geometrica dell'ambiente. Mentre nei videogiochi tradizionali siamo abituati a superfici preconfezionate, incapaci di trasmettere i cambiamenti che si stanno verificando nella mappa di gioco, Ray Tracing riproduce l'ambiente in maniera fedele in tutte le sue parti. E' l'unico modo, dunque, per avere una simulazione grafica perfetta.

NVIDIA ha lavorato con Mojang per realizzare questa versione in Path Tracing di Minecraft. L'intero gioco beneficerà della nuova modalità di rendering e, come vuole la tradizione del franchise, sarà interamente soggetto alle modifiche e alla creatività dei giocatori. Le nuove creazioni dunque saranno più gradevoli e fedeli, con effetti di luce, riflessioni, ombre e altro ancora di qualità molto elevata.

A differenza di Ray Tracing, il Path Tracing riguarda la totalità dei pixel presenti nella scena. Path Tracing si basa sul calcolo del percorso fatto dai raggi di luce e lo fa tracciando, all'inverso, il perocorso della luce a partire da una lente immaginaria fino a un oggetto se in ombra o alla fonte di luce seguendo tutti i rimbalzi e le rifrazioni. In altri termini, per ogni pixel viene calcolato il colore dell'oggetto visibile dal punto di osservazione. Durante il percorso, il raggio interagisce con i vari tipi di superfici presenti, attraversandole o rimbalzando. Il Path Tracing è quindi la forma più pura di Ray Tracing, che non richiede l'intervento di tecniche di rasterizzazione.

È differente rispetto al processo di rasterizzazione, dove il motore grafico chiede alla GPU di elaborare una scena tridimensionale a partire da poligoni. Queste figure bidimensionali si affiancano per comporre delle figure geometriche che vengono proiettate su pixel individuali ai quali viene applicato uno shader che conferisce colori, texture ed effetti di luce per determinare l'immagine a schermo.

NVIDIA riesce a eseguire il Ray Tracing sui core RT che si trovano nelle schede video con architettura Turing. Mentre la scena viene attraversata seguendo il percorso di numerosi raggi, le informazioni sull'aspetto della scena vengono accumulate. L'effetto di luce, che può essere di tipo riflessione, rifrazione o assorbimento, viene calcolato nel momento in cui la luce colpisce un qualsiasi oggetto. Il tutto avviene tramite la "gerarchia dei volumi collegati" (Bounding Volume Hierarchy), una struttura che converte la geometria della scena in un formato efficiente per eseguire i calcoli necessari al Ray Tracing.

Abbiamo avuto modo di provare la demo di Minecraft con Path Tracing che NVIDIA aveva preparato per eventi precedenti. Questa demo consente di passare tra RTX On e RTX Off semplicemente premendo la freccia direzionale destra o sinistra. Permette di navigare un paio di livelli di Minecraft e di volare premendo due volte la barra spaziatrice. Come potete verificare voi stessi guardando i video, quando si abilita Ray Tracing praticamente cambia tutto. Innanzitutto, si abilita l'illuminazione globale in tempo reale, che consente alle fonti di luce di illuminare realisticamente blocchi ed edifici, oltretutto in maniera variabile riflettendo i cambiamenti al mondo di gioco.

Durante il procedimento di Path Tracing si accumulano, inoltre, informazioni sull'illuminazione indiretta, necessarie per calcolare il riflesso indiretto, anch'esso molto importante per visualizzare la scena in maniera realistica. Questo consente alle fonti di luce diverse dal sole di emanare illuminazione propria e determinare il tipo di luce che si trova sugli oggetti adiacenti. Acqua, vetro e altre superfici riflettenti mostrano accurati riflessi in tempo reale, rispecchiando l'ambiente circostante. Ovviamente, nella versione originale di Minecraft non esiste tutto questo, essendo le superfici d'acqua pre-calcolate. In più, con Path Tracing nuvole, nebbia e gli altri effetti atmosferici cambiano in maniera naturale l'aspetto del mondo.

Ombre, illuminazione, riflettività speculare e occlusione ambientale generati dal Path Tracing, poi, conferiscono agli oggetti dei dettagli visivi aggiuntivi, godibili se osservati da vicino. A questo punto la domanda che sorge all'appassionato di grafica è: di quanto si abbassano le prestazioni con Ray Tracing? Questa demo non permetteva di passare al rendering in rasterizzazione, perché allestita a scopo illustrativo del miglioramento grafico possibile con Ray Tracing. Questo vuol dire che passando in modalità RTX off non si guadagnava in termini di frame rate. Il quale si aggirava dai 60 agli 80 frame al secondo circa, a seconda della complessità della scena. Abbiamo provato la demo su un PC dotato di CPU Intel Core i9-9900KF a 3,6 GHz, 16 GB di RAM a 2133 Hz, SSD Corsair Force MP300 PCIE 3.0 M.2 e GeForce RTX 2080 Ti. Insomma, un PC ben accessoriato e un frame rate molto basso per essere Minecraft, il che rende l'idea di quanto complessa sia l'elaborazione del Path Tracing.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Saturn21 Ottobre 2019, 15:14 #1
Non male...quasi quasi ora un pensierino su 'sto gioco ora me lo farei pure...

...ma i nuovi requisiti per i 30fps@320x240 ?

RTX 2080 Ti SSJGOD Ultra Instinct ?

'tacci di nVidia...devo resistere, la mia 1070 deve durare almeno altri cinque anni !
StylezZz`21 Ottobre 2019, 15:46 #2
Adesso la domanda ironica ''but can it run minecraft ?'' è diventata realtà....chi l'avrebbe mai detto
maxnaldo21 Ottobre 2019, 16:30 #3
io sinceramente tutta sta differenza tra RTX e dei buoni shaders, già installabili come mods su Minecraft, non la vedo proprio.
pity9121 Ottobre 2019, 16:56 #4

crysis

Belli i tempi di quando si parlava di Crysis e non di sta roba, ma robe da matti, brava Nvidia, ho appena comprato una AMD RX 5700 XT dopo questa demo Hightech!
randorama21 Ottobre 2019, 17:12 #5
quindi, se ho ben capito...
scheda da 800 euri per renderizzare in modo uberfigo un gioco nato con lo scopo di portare negli anni 2010 la grafica cubettosa di fine anni 80.
non fa una piega...
jepessen21 Ottobre 2019, 17:18 #6
Mah, secondo me proprio con Minecraft il raytracing peggiora la grafica. Minecraft e' nato con uno stile preciso, il raytracing lo snaturalizza parecchio perche' si aggiunge un effetto realistico ad una grafica che cerca di essere quanto meno realistica possibile. E' come se prendessi super mario per Nintendo e ci aggiungi senza motivo dei lens-flare ad alta definizione true color.. Son cose diverse che non stanno bene assieme.
StylezZz`21 Ottobre 2019, 18:05 #7
Originariamente inviato da: pity91
Belli i tempi di quando si parlava di Crysis e non di sta roba, ma robe da matti, brava Nvidia, ho appena comprato una AMD RX 5700 XT dopo questa demo Hightech!


Una RX 5700 XT? Ma così non potrai provare le nuove featuresssssss che offrono le RTX

Scherzi a parte, la situazione attuale è peggio di physx, dove ai tempi la gente sbavava nel vedere i fogli di giornale volare su Batman Arkham Asylum.

Questo marketing ''stile Apple'' ha rotto, sono sempre stato consumatore nvidia ma questa volta anche io ho deciso di mandarli a ca**are a tempo indeterminato.
astaroth222 Ottobre 2019, 06:37 #8
Un po' come la panna montata sulla cacca. A qualcuno potrebbe piacere.
Siux21322 Ottobre 2019, 08:53 #9

Rosic mode ON

Il raytracing è brutto e non serve a nulla

PS
ho appena comprato una 5700 xt
Cebra22 Ottobre 2019, 17:12 #10
Originariamente inviato da: jepessen
Mah, secondo me proprio con Minecraft il raytracing peggiora la grafica. Minecraft e' nato con uno stile preciso, il raytracing lo snaturalizza parecchio perche' si aggiunge un effetto realistico ad una grafica che cerca di essere quanto meno realistica possibile. E' come se prendessi super mario per Nintendo e ci aggiungi senza motivo dei lens-flare ad alta definizione true color.. Son cose diverse che non stanno bene assieme.


Invece è proprio in giochi come minecraft che il path tracing da il meglio di se.
Control, il RT molto bello ma alla fine è solo un riflesso fatto meglio e cose simili.
In minecraft invece ci puoi giocare con al luce perchè si tu a poter creare e spostare le sorgenti luminose, i muri, i vetri, sensori sensibili alla luce.
Il PT in minecraft introduce nuove e innumerevoli possibilità di divertirsi non è solo una mod grafica.

P.S: però vorrei il RT/PT agnostico no sta solita brandizzazione Nvidia.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^