Point of View e TGT lavorano ad una nuova GeForce GTX 480

Point of View e TGT lavorano ad una nuova GeForce GTX 480

Point of view insieme a TGT presenterà presto una versione di GeForce GTX 480 overcloccata di fabbrca, caratterizzata da un dissipatore Arctic Cooling

di pubblicata il , alle 11:24 nel canale Schede Video
GeForcePoint of ViewNVIDIA
 

A pochi giorni di distanza dalla presentazione ufficiale sul mercato di GeForce GTS 450, emergono i primi dettagli circa una nuova soluzione sviluppata su GeForce GTX 480 da Point of view in collaborazione con TGT tuning team.
La gamma prodotto della nota società californiana conta al momento, oltre al modello GeForce GTS 450 destinato alla fascia media del mercato, anche GeForce GTX 460 e 470 rispettivamente dedicate ai segmenti medio alti e alti del mercato con GeForce GTX 480 a rappresentare il non plus ultra in termini prestazionali.

Come abbiamo avuto modo di osservare in diverse occasioni, uno dei principali difetti che le proposte sviluppate su GPU GF100 sono le temperature di funzionamento e i consumi: in corrispondenza di prestazioni certamente elevate sono due elementi che vanno tenuti in debita considerazione. Ne consegue quindi che poter overcloccare tale soluzione richiede non solo una discreta dose di fortuna, ma anche e soprattutto attenzione, oltre ad un dissipatore diverso da quello reference.

POV GTX 480

In questa direzione si è mossa Point of view, che presto immetterà sul mercato GeForce GTX 480 Ultra Charged TFC (triple fan cooling). Questa variante, commercializzata con overclock di fabbrica si contraddistingue per la presenta di un dissipatore con tre ventole sviluppato da Arctic Cooling (molto simile ad Accelero Xtrem Pro.

Questa scheda sarà caratterizzata da frequenze di funzionamento di 763/1526/950 (3800 effettivi) MHz rispettivamente per core, shader e memorie. Un incremento sensibile rispetto alle frequenze originali di 700(1401/924 (3696 effettivi) MHz. Mancano al momento informazioni precise circa il prezzo di questa soluzione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

103 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ivano44415 Settembre 2010, 11:39 #1
le studiano tutte per non farle fondere
19giorgio8715 Settembre 2010, 11:41 #2
eheh primo! se non altro il dissipatore dovrebbe porre rimedio al calore della scheda..peserà almeno mezzo chilo
Tsaeb15 Settembre 2010, 11:45 #3
quel tipo di dissipatore andrebbe montato di serie anche sulle NVidia con clock reference....
DT8415 Settembre 2010, 11:48 #4
Mi sembra al quanto ridicola come scheda, senza contare le dimensioni.
Strato154115 Settembre 2010, 11:52 #5
Chissà perchè commenti di questo genere spesso vengono da persone che non hanno neanche lontanamente visto e tantomeno provato schede di questo calibro..
Totenrune15 Settembre 2010, 11:53 #6
Ancora girano e rigirano attorno a questo fallimento. Fanno ridere.
predator8715 Settembre 2010, 11:54 #7
un pò grandetta, però sicuramente il raffreddamento sarà ottimo
ivano44415 Settembre 2010, 11:55 #8
Originariamente inviato da: Strato1541
Chissà perchè commenti di questo genere spesso vengono da persone che non hanno neanche lontanamente visto e tantomeno provato schede di questo calibro..


e chissa perche certe persone parlano senza sapere le esperienze altrui
fukka7515 Settembre 2010, 11:58 #9
Originariamente inviato da: 19giorgio87
eheh primo! se non altro il dissipatore dovrebbe porre rimedio al calore della scheda..peserà almeno mezzo chilo


mi sa che invece sei secondo
DT8415 Settembre 2010, 11:59 #10
Originariamente inviato da: Strato1541
Chissà perchè commenti di questo genere spesso vengono da persone che non hanno neanche lontanamente visto e tantomeno provato schede di questo calibro..


Serve averle provate per notare le dimensioni esagerate di questa scheda a singola GPU che occupa praticamente tre slot? Serve averla provata per dire che un dissipatore del genere, per quanto efficiente, è ridicolo? Tre ventoloni per non far fondere la scheda?!? A sto punto fatela a liquido, che è decisamente una soluzione più dignitosa.

Non oso immaginare poi i consumi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^