NVIDIA lancia le GPU MX110 e MX130 destinate al mondo notebook

NVIDIA lancia le GPU MX110 e MX130 destinate al mondo notebook

NVIDIA ha lanciato le nuove GPU GeForce MX110 e GeForce MX130, entrambe destinate al mondo dei portatili e degli ultraportatili. Poche informazioni da parte di NVIDIA, che lancia le due soluzioni molto in sordina

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 11:21 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Senza particolari annunci, NVIDIA ha portato sul mercato due nuove GPU per sistemi notebook: le nuove GeForce MX110 e GeForce MX130 fanno parte del segmento entry-level e seguono le orme della GeForce MX150 annunciata a maggio.

Entrambi i chip utilizzano l'architettura Maxwell e sembrano utilizzare il chip GM108 come base. Non sono al momento disponibili ulteriori informazioni sulla configurazione dei core e sul loro numero, come riportato da TechPowerUp.

NVIDIA segnala, però, come le prestazioni siano pari a una volta e mezzo quelle della GPU Intel UHD 620 nel caso della GeForce MX110 e di due volte e mezzo nel caso della GeForce MX130.

Si tratta in ogni caso di prestazioni modeste e insufficienti a sopportare carichi come quelli richiesti dai giochi o dall'elaborazione di video o immagini, ad esempio. Il vantaggio di queste soluzioni potrebbe essere nell'utilizzo per l'accelerazione hardware dei browser, ma la differenza non sarebbe estrema.

Non sono ancora noti i prezzi delle due soluzioni né sono stati annunciati sistemi notebook che le impieghino. Ulteriori informazioni saranno probabilmente divulgate da NVIDIA nel corso dei prossimi giorni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar17 Novembre 2017, 13:04 #1
Sarebbe interessante piuttosto capire quali siano le prestazioni rispetto alle schede di precedente generazione.
Se la MX150 può essere paragonabile alla Geforce 950, queste a cosa sono paragonabili?

Oggi si vedono una marea di portatili con geforce 920, che a mio parere non offre una vero salto di qualità rispetto alle integrate Intel (certo, possono essere superiori, ma sono troppo scarse per giocare e per il resto l'integrata non va male), servirebbero delle schede migliori per la fascia medio-bassa.
lucusta17 Novembre 2017, 21:28 #2
sono la 920M e la 930M, mentre il fattore prestazionale è calcolato su una HD4400, modello progettato per iGPU degli ULV.
è solo il GM108;
la 950M è basata sul GM107, che contra 640cuda core contro i 384 di questa (oltre al bus dati da 128 contro 64 e GDDR5 contro DDR3).
il fatto che una sia siglata MX130 ( da 930M) e una MX110, oltre ai fattori prestazionali di 2.5x contro 1.5x, fa ben pensare che la MX110 non sia a livello neance della 920M; la 920M era solo l'80-85% della poteza della 930M; questa MX110 è solo il 60% della MX130.
sono prestazioni che le attuali integrate.
un celeron G va da una HD 510 (praticamente uguale ad una HD4400), ad una HD 610, che confrontata con una HD 4400 è circa 1.2x, quindi la MX110 è il 25% piu' veloce di una scheda integrata base, ed una MX130 il doppio piu' veloce.
in pratica la piu' veloce ha le stesse prestazioni di una HD620, integrata melle CPU mobile serie 8000.
risultano quindi schede con una scelta d'integrazione assai curiosa, dentro i portatili di ultima generazione (che tradotto vuol dire che hai schede grafiche integrate di pari livello, perchè metterne un'altra discreta sapendo poi che non potrai nemmeno beneficiare di una improbabile diminuzione dei consumi, visto che la iGPU continuerà comunque ad essere attiva?).

servirebbero solo prezzi migliori, di modelli di schede ne hai a sufficienza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^