NVIDIA GeForce 7800GTX su Linux

NVIDIA GeForce 7800GTX su Linux

Pubblicata una recensione della nuova soluzione di NVIDIA testata sotto sistema operativo Linux. I risultati deludono le aspettative, probabilmente a causa dei driver ancora troppo giovani

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:05 nel canale Schede Video
NVIDIAGeForce
 

Il sito web Phoronix ha pubblicato una interessante recensione della scheda video NVIDIA GeForce 7800GTX utilizzata in ambiente Linux. NVIDIA, infatti, parallelamente al lancio della nuova soluzione video in data 22 Giugno, ha reso pubblici i nuovi driver 1.0 7667 per il sistema operativo del pinguino.

Le analisi sono state condotte su due sistemi, una piattaforma Intel 32-bit e una piattaforma AMD 64-bit:

Piattaforma Intel 32-bit
Piattaforma AMD 64-bit
Processore
Intel Pentium 4 530 (3.0GHz)
AMD Athlon 64 3000+ (Winchester)
Scheda madre
DFI LANPARTY UT 915P-T12
Tyan Tomcat K8E (S2865AG2NRF)
Scheda video
Leadtek WinFast PX7800GTX 256MB GDDR3 VIVO
Memoria
2 x 512MB Transcend DDR2-533
2 x 512MB OCZ EL PC-3200 Titanium
Disco
Hitachi 80GB SATA 7200RPM
160GB Western Digital SATA 7200RPM
Alimentatore
Thermaltake Purepower 460W
Sytrin 460W

Su entrambi i sistemi è stato installato il sistema operativo FedoraCore4, basato su Kernel Linux 2.6.12 e GNU Compiler 4.0.0. I driver della scheda video sono, come detto in precedenza, il set NVIDIA 1.0-7667.

I risultati, come si legge nelle conclusioni, sono tutt'altro che soddisfacenti:

"Unfortunately, once we witnessed the lackluster performance of the 7800GTX, we were extremely dissapointed. NVIDIA had released new drivers on the same day as the launch of the GeForce 7 series, but its performance was simply missing in action. After seeing our inital results, which were displayed on the previous three pages, we tried the Leadtek 7800GTX on some of our other PCI Express systems, but the Linux performance boost was still minimal compared to the GeForce 6 series. We expect that a majority of the performance downfall is attributed to the 1.0-7667 Linux drivers. After doing some additional testing, we found that the driver problem may be related to a conflict with switching between the 2D and 3D clock frequencies once an OpenGL program is initalized. Once we investigate this issue further and learn any new information relating to the Linux performance, we'll be sure to report back our findings. "

L'intero articolo è disponibile a questo indirizzo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

74 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Narmo26 Luglio 2005, 17:12 #1
Come al solito nVidia fa le cose fatte male!
Spyto26 Luglio 2005, 17:14 #2
Sono i primi driver e lasciali respirare e provare a togliere i difetti.
Poi se sei tanto bravo vai te a fargli i driver.
JohnPetrucci26 Luglio 2005, 17:19 #3
Originariamente inviato da: Narmo
Come al solito nVidia fa le cose fatte male!

Mi sa che sei poco informato sul supporto che da Ati invece agli utenti Linux, cioè pietoso come i suoi driver(sotto linux ovvio).
Anzi Nvidia rilascia release per gli utenti del pinguino abbastanza regolarmente, diamogli tempo visto che la scheda è uscita da poco.
demon7726 Luglio 2005, 17:22 #4
Vabbeh dai.. è chiaro che hanno dato la precedenza al più diffuso windows (almeno in ambiente home), ci vorrà solo più tempo per avere dirvers per linux decenti!
0rph3n26 Luglio 2005, 17:23 #5
Originariamente inviato da: Narmo
Come al solito nVidia fa le cose fatte male!

invece i driver ATi per linux sono lo stato dell'arte vero?! che gente...
Michele8126 Luglio 2005, 17:25 #6
Originariamente inviato da: Narmo
Come al solito nVidia fa le cose fatte male!


Sniff sniff...sento odore di flammata...

Nvidia la puoi criticare qunto vuoi, ma almeno sotto linux rilascia ottimi driver.
Questi sono driver acerbi...si spera che nelle prossime versioni le cose migliorino un po'!
seccio26 Luglio 2005, 17:32 #7
Originariamente inviato da: Narmo
Come al solito nVidia fa le cose fatte male!




guarda che nVidia su Linux ha fatto sempre dei gran driver! sono gli utenti ATi che dovrebbero lamentarsi....dato che storicamente sono loro ad aver problemi!!

p.s. il sottoscritto possiede felicemente Ati su SO microsoft....
Motosauro26 Luglio 2005, 17:36 #8
Vista la difficoltà di usare i giochi win su linux non capisco molto l'utilità di questa scheda in quell'ambiente. Chi modella in 3d professionalmente magari li spende meglio quei 500 e rotti eurozzi

sirus26 Luglio 2005, 17:50 #9
beh io avrei provato delle Geffo6800Ultra con i nuovi driver per vedere se le prestazioni peggioravano rispetto alla release precedente di driver almeno potevamo capire se il problema era del driver o del supporto acerbo per la serie 7

comunque io con P3 e 512MB e FX5600Ultra su Linux sono riuscito a far girare DOOM3 su Windows no, tanto per dire come i driver nvidia siano ottimi anche in ambiente linux
Duncan26 Luglio 2005, 17:57 #10
Poi perchè hanno usato GCC 4

Non è ancora stabile...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^