Seagate, nel 2006 perpendicular recording su tutta la gamma

Seagate, nel 2006 perpendicular recording su tutta la gamma

Seagate rinnoverà interamente la gamma dei propri dischi con modelli perpendicular recording entro il 2006; tale tecnologia permetterà di realizzare dischi più capienti di quelli attualmente in commercio

di pubblicata il , alle 10:00 nel canale Storage
Seagate
 

Seagate, il primo produttore mondiale di dischi rigidi, ha recentemente annunciato di voler passare ad una produzione interamente basata sulla tecnologia perpendicular recording entro la fine del 2006.

Ricordiamo brevemente che tale tecnologia permette di archiviare un numero maggiore di informazioni per unità di superificie, in ragione di una differente disposizione dei dati sui piatti del disco. I vantaggi in termini di capienza sono notevoli, con un buon margine di miglioramento progressivo nel tempo.

Perpendicular Recording

Perpendicular Recording

Grossolanamente possiamo pensare ad un orientamento verticale dei dati sul piatto, al posto della disposizione longitudinale attualmente utilizzata.

Un esempio concreto dei benefici offerti da tale tecnologia si concretizzerà con la presentazione del modello Momentus 5400.3, un disco da 2,5 pollici da ben 160 GB atteso per quest'inverno.

Ovviamente anche altre case spingeranno sull'acceleratore per contrastare la politica molto aggressiva di Seagate, a tutto vantaggio delle capienze messe a disposizione dell'utenza. Non mancheremo ovviamente di considerare anche il lato prestazionale, non appena sarà possibile disporre di una unità per i test.

Nell'anno fiscale 2005 Seagate ha venduto in totale 98 milioni di dischi rigidi, con un aumento del 24% rispetto all'anno precedente. Seagate punta dunque sull'introduzione a breve termine delle nuove tecnologie per aumentare sempre più le proprie vendite.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kazzoncrew27 Luglio 2005, 10:16 #1
speriamo che oltre all'aumento delle capienze, ci possa essere un livellamento a ribasso dei prezzi per tagli >250gb, che IMHO non sono alti, ma comunque si fanno già sentire.
OverCLord27 Luglio 2005, 10:16 #2
Questa tecnologia ci portera' presto oltre il Terabyte, non vedo l'ora!!!
subrahmanyam27 Luglio 2005, 10:16 #3
refuso nel titolo?
"seagate, nel 2006 perpendicular recording su tutta la gamma"
OverCLord27 Luglio 2005, 10:17 #4
Quando usciranno un paio di pezzature > 400GB vedrai che i 300GB e 400GB caleranno! :-)
Alessandro Bordin27 Luglio 2005, 10:17 #5
Originariamente inviato da: subrahmanyam
refuso nel titolo?
"seagate, nel 2006 perpendicular recording su tutta la gamma"



Ops, grazie
Automator27 Luglio 2005, 10:18 #6
a occhio direi che potrebbero pure migliorare le prestazioni....
sbaglio?
heavymetalforever27 Luglio 2005, 10:22 #7
Scusate... ma a questo punto ve lo devo proprio chiedere.
Sono abbastanza nuovo del forum, e so che questo non è il posto adatto, pero' tanto uno vale l'altro per quello che ho da chiedere.

Siccome ogni giorno ne leggo tanti ma non sono riuscito a capire, qualcuno mi spiega cosa vuol dire questo IMHO?

Cioe' dai... si vede da tutte le parti come se fosse scontato che uno sappia cosa vuol dire... io ho delle supposizioni ma ogni giorno il significato sembra diverso a seconda del topic.

Inoltre se ci sono altri termini da gergo me li potreste elencare con le varie spiegazioni?

Grazie,
Byez.

Tefnut27 Luglio 2005, 10:28 #8
imho è "a parer mio" ... "secondo me"...
in my honestly opinion.. (non sono sicuro di honestly.. anzi sono sicuro che è sbagliato )
clax7827 Luglio 2005, 10:33 #9
IMHO = In my Humble Opinion ... trad. " a mio modesto parere"
Special27 Luglio 2005, 10:36 #10
No, la traduzione corretta è:
"A mio modesto parere/avviso"

Cmq sono contento, così i prezzi degli hd scenderanno ancora

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^